Quel che (non) resta del mese #13

Non so bene se essere soddisfatta o meno dei risultati di questo mese. Continuo a finire un bel numero di prodotti, ma mi accorgo che sono sempre dello stesso genere. Il make up classico raramente compare e di finire un ombretto o un rossetto non se ne parla nemmeno da lontano. Ergo, questi sono forse gli acquisti su cui dovrei "trattenermi" di più...e sono invece quelli a cui mi "abbandono" più spesso e a cui ho meno voglia di rinunciare....

Piccole riflessioni a parte, ecco una foto d'insieme (incompleta, ho dimenticato di inserire il profumo Prodigeux della Nuxe) dei finiti di questo mese.


Inziamo subito con "gli usi alternativi": mi sto finalmente liberando di creme che ho amato poco senza alcun senso di colpa. Per alcune mi sono decisa per via del PAO ormai scadutissima, ma per la maggior parte è stato un modo di liberarmene senza gettarle.  Qui le vedete tutte assieme


La Matt Total Activ l'ho riciclata non tanto perchè non mi sia piaciuta (qui il post dedicato) ma perchè inziava ad avere un odore strano. Ho così scoperto che per i miei piedini era perfetta!  La crema viso della stessa linea invece è stata una piccola delusione: non credo di avervene parlato ma il fatto che sia passata dalla fase test allo smaltimento piedi senza che l'abbia fatto la dice già lunga no?

La travel size di Bottega Verde è invece uno di quei prodotti che tenevo lì in attesa di provarli..finchè non ho realizzato che, non facendo alcun ordine da circa due anni, era abbondantemente fuori PAO.

La Cowshed invece è stato un riciclo a malincuore: inziava a perdere il suo splendido profumo, dopo "solo" due anni, e ho deciso di smaltirla rapidamente. In effetti ne era rimasta pochissima: è bastato un impacco ai piedi perchè andasse nello scatolo dei finiti!

Parlando di scelte fatte a malincuore, ecco che arriva una foto di gruppo tutta di prodotti eliminati di malavoglia


C'è la linea all'Argilla di Alverde, che ho eliminato dopo le mie pessime esperienze (qui il post) e un trio vecchissimo di sample Hairmed che erano nella prima Glossybox. Nella prima. ... ho detto tutto.

Infine, ecco la foto di gruppo dei "finiti veri": quelli che ho finito nel modo più logico e tradizionale che esista. Usandoli.


Ci sono ben due confezioni di salviette struccanti della Essence. A parte il fine settimana del Cosmoprof, le ho usate sempre per correggere i miei piccoli errori. Sì, sbaglio spesso. :D

C'è poi  il bifasico struccante occhi della Alverde: ne ho ancora una sola confezione, poi mi toccherà pianificare un viaggio oltralpe! Sempre nella categoria struccanti (che è chiaramente quella che fa la parte del leone questo mese), le due travel size - detergente e tonico- dell' Active Pureness della [ Comfort Zone ]: un amore che è destinato a continuare. Ho anche terminato il tonico della Lavera: non ve ne ho ancora parlato ma il post arriverà presto, e non sarà negativo. Il post negativo in arrivo invece è dedicato all'Olio di Cocco struccante della Balm Balm: benedetti siano i kit di prova, che permettono di evitare acquisti full size di cui ci si pentirebbe di certo...

Al centro della foto di gruppo, una travel size della Prija, ritrovata sistemando i miei trucchi e smaltita senza infamia e senza lode. La crema piedi della Lavera invece è stata usata fino all'ultimo grammo: se aguzzate la vista vi renderete conto che è tagliata per recuparne quanto più possibile. Quando è proprio finita ho riciclato la Lycia tradizionale, dato che ero- e sono, ma ne riparleremo meglio prossimamente- rimasta senza alcun tipo di questo prodotto. 

Infine, la mia maggiore soddisfazione: la matita labbra della Yves Rocher, la Flawless Lip Liner. Anche se è stata una presenza fissa degli Apostrofi Rosa dell'ultimo periodo, non sarei riuscita a finirla se non l'avessi usata anche per sistemare le sopracciglia... e quasi mi è piaciuta di più in questo  modo che nel suo tradizionale!

Come previsto, stavolta i finiti sono diminuiti rispetto ai mesi precedenti: temo che andrà così anche per i prossimi mesi. Un po' perchè è fisiologico che la "curva dei consumi" abbia questa tendenza e un po' perchè con l'arrivo della bella stagione - si spera- alcune mie abitudini cosmetiche cambieranno. 

E voi, compagne del club Anonima Cosmetiche, siete soddisfatte dei vostri risultati?


30 commenti:

  1. Anche io termino di più prodotti non di makeup: questo mese per la prima volta ho finito una matita occhi, ma non mi era mai successo di terminare qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia normale. Ma io in un anno avrò finito nemmeno 5 prodotti "cosmetici": apre scenari nuovissimi questo dato, non credi?

      Elimina
  2. ah però quanta robaaaaaaaaaaaaaaaa
    anche io sto finendo tantissime cose ultimamente, mi ci sto impegnando per non avere mille prodotti aperti ma che faticaccia heheh
    però non ce la faccio mai a tenere i vuoti per fare post sul blog, dannata me X)

    http://vodkaskull.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per conservarli ho preso una scatola da Ikea, che svuoto a fine mese :)

      Elimina
  3. si si io sono molto soddisfatta.. qualche giorno fa finalmente infatti sono riuscita a pubblicare il post sui prodotti finiti.. invece devo dire che i prodotti hairmed li ho cestinati anni fa.. ho utilizzato solo la maschera.. il resto non faceva proprio per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quei prodotti avevano un applicazione macchinosa..e non ricordo risultati che la giustificassero.

      Elimina
  4. Mi hai aperto un mondo con l'uso alternativo della matita TBS! Sarà che ho rossetti poco ballerini, ma dopo 2 anni che ce l'ho sembra ben lontana dallo smaltimento... aggiungiamoci che come fai notare tu, tendo a finire sempre le stesse cose: cipria, fondotinta, terra e poco più.
    Sono giorni che penso a quale prodotto aprire come prossimo detergente viso: il Lavera che arriva dal Cosmoprof, la Beauty Farm di Neve, uno degli ultimi detergenti da supermercato rimasti in casa o un latte detergente Clarins in taglia prova? Le amiche dicono di partire dalle taglie più piccole fino ad arrivare a quelle più grandi, ma la curiosità di provare è tanta... e non ce la faccio ad avere mille prodotti aperti tutti insieme!
    Uno degli aspetti positivi dell'accumulo, però, è poter fare shopping a costo (più o meno) zero in qualsiasi momento della giornata e senza dover aspettare il corriere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà il merito è di Ery (e forse anche Tita) che me lo suggerirono: onore a loro:)

      Io parto dalla ful lsize: le mini le conservo per i fine settimana fuori. O, più spesso, me le dimentico direttamente :D

      Bella l'idea dello shopping ritardato: peccato che su di me non funzioni e mi sembrino già vecchi senza nemmeno averli usati....

      Elimina
  5. Quanto mi ritrovo nella tua premessa! Il make up non compare quasi mai tra i miei prodotti terminati, ma ho una giustificazione: mi trucco poco durante la settimana, mi mancano proprio le occasioni per usare i trucchi..per cui ovviamente non finiscono mai! Condivido anche la categoria dei finiti in modo alternativo, soprattutto le creme mani o le creme viso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho nemmeno questo alibi...E' proprio che ho accumulato tantissimissimissimo!

      Elimina
  6. Ciao Hermosa,
    io questo mese sono super contenta soprattutto con il mio smaltimento make up, domani se ti interessa troverai il post, non sono tanti i prodotti ma molto sostanziosi. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo a vedere i tuoi successi :)

      Elimina
  7. Avendo ripreso a truccarmi seriamente da un annetto, a parte il correttore, ovviamente non finisco mai nessun prodotto make up!!
    Un applauso per la defunta matita yr!!!! Alè!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il correttore è uno dei pochi prodotti che non uso. Anche se ieri guardandomi allo specchio ho iniziato seriamente a chiedermi se non sia il caso di iniziare....:(

      Elimina
  8. Io sono soddisfattissima, ho finalmente finito quello schifo di fondotinta che ho odiato con tutta me stessa!!! Comunque, sei stata brava, il make up è più tosto da sterminare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello è quando finalmene finisci un prodotto che non ti è piaciuto?? Una liberazione enorme!

      Elimina
  9. Io non riesco mica a fare un post ogni mese sui prodotti finiti. Sono davvero pigra e le cose che mi piacciono le uso con molta parsimonia così non le finisco in poco tempo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In passato centellinavo anche io i prodotti che amavo. Poi mi sono ritrovata a non poterli usare più perchè scaduti/andati a male e ho cambiato approccio: uso e godo subito quello che amo, senza riservarlo ad occasioni speciali :)

      Elimina
  10. io ci metto una vita a terminare il make up, solo per la cipria mac avrò impiegato 6 mesi credo...eppure continuo a comprarlo...devo legarmi le mani! Sei stata bravissima e mi è piaciuta l'idea di riciclare i prodotti per usarli sui piedi, non ci avevo mai pensato e sicuramente lo farò visto che ho qualcosina che proprio non riesco ad usare ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea del riciclo, che è venuto fuori qui chiacchierando assieme, per me è stata uan vera svolta: ora sto usando un contorno occhi scadutissimo per i miei piedi :D

      Elimina
  11. cavoletti quante cose!!! Io sarei super ripetitiva, finisco sempre la stessa crema viso e sempre lo stesso shampoo, le uniche cose su cui mi sbizzarrisco sono le creme, ma ho le mie preferite(poco unto, poco profumo, tanta idratazione)

    un grosso bacione
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovati i preferiti fai bene a non cambiare. Io tendo ad essere fortemente infedele, perchè sono curiosissima ma ultimamente un paio di "fissi" mi sa che li ho trovati ;)

      Elimina
  12. io i trucchi (purtroppo) li perdo ogni tanto... poi li ritrovo, e poi li riperdo, fortuna che uso praticamente solo low cost XD se perdessi un rossetto di mac mi verrebbe un infarto!
    però non li finisco a parte i burrocacao colorati... e non voglio finirli!! >.<
    finisco spesso detergenti per il viso e creme per le mani, e beh ultimamente anche le creme per il viso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte li perdo anche io...ma poi rispuntano ed è festa :D
      Lo dico anche a te: non conservare i prodotti che ami per il futuro. Goditili ORA. :)

      Elimina
  13. Anche io finisco sempre e solo prodotti di questo tipo. Il make up non se ne parla mai...al massimo termino qualche matita per gli occhi o la bb cream coprente di So'Bio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo di non aver mai davvero finito una matita occhi: non usandola moltissimo, ne ho una collezione notevole...

      Elimina
  14. col make up è dura...io qualcosa sto finendo, ma mi impongo di usare la stessa roba per mesi!
    A volte mollo, a volte no!bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sul mollare: io mi annoierei troppo. Il makeup per me è fonte di buonumore e divertimento, non voglio autoimpormi nulla :D

      Elimina
  15. è difficile finire prodotti di make-up!!!! :-/

    tu comunque continui a finire tantissimi prodotti!!! complimenti!!! ^.^ mi piace poi che alcune creme le ricicli per i piedi... dovrei farlo anch'io!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se spesso dello stesso "tipo" sì, tutto sommato ho una buona media. Il riciclo è stato un vostro apprezzatissimo consiglio: e io a mia volta me ne faccio portavoce;)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero