L'eleganza, in bottiglia

Raramente vi ho parlato di profumi su questo blog, per molti motivi. In parte perchè trovo che sia forse il prodotto più soggettivo del mondo della cosmesi: per eoni ho deisderato usare l'Eau d'Yssey e per eoni l'ho provata ogni volta che entravo in una profumeria. Ogni volta, sempre, il risultato era lo stesso: sembrava avessi sgranato quintali di piselli. Sì, su di me quel profumo, altrimenti divino, sa di pisello (astenersi battutisti grevi, grazie). 

Tuttavia, alcune onorevoli eccezioni ci sono state, e le trovate qui e qui: insomma, quando un profumo mi è piaciuto davvero tanto ve ne ho parlato, correndo tutti i rischi del caso. Ed è quello che farò anche stavolta, per il nuovo Prodigieux della Nuxe



Credo che ormai lo sappiate tutte; la blogosfera è stata giustamente invasa dalla notizia e io ho partecipato a diffondere il verbo: in casa Nuxe è finalmente arrivato il profumo ispirato alla fraganza dell' Huile Prodgieuse, forse uno dei loro prodotti più noti di sempre (io, da brava gazza, preferisco la versione Or). 

Onestamente, non so perchè non l'avessero già fatto prima: uno dei molti motivi per cui il loro olio è tanto amato è proprio quel profumo di "vacanze e fughe al sole" (Aliza Jabès, creatrice della Nuxe). Per trasformalo in eau de parfum hanno chiamato lo stesso naso eccellente che aveva creato il profumo dell'olio, Serge Majoullier. 

E' nato così Prodigeux: le sue note di testa - ossia le prime ad essere sentite- sono bergamotto, mandarino ed arancio. Il cuore è un fiorire di rose, gardenie e magnolie mentre la nota di fondo - quella composta dagli elementi più persistenti - è un misto di vaniglia e latte di cocco. Un mix che mi ha fatto letteralmente innamorare. 

Su di me la vaniglia e il cocco quasi non si sentono, il che è un bene perchè non amo le profumazioni troppo dolci, mentre il resto..be', il resto è strepitoso. E' caldo senza essere soffocante. E, soprattutto, dura a lungo. A noi tutte capita di assuefarci al profumo che usiamo, finendo poi con usarne mezza boccetta per volta perchè ci pare di non sentirlo ed andando in giro avvolte da una nuvola di profumo così forte da diventare appestante. Con Prodigieux, non capita. Anche dopo ore, continuo a sentirmelo piacevolemente addosso. 

E' presente, senza aver bisogno di "urlare" per farsi sentire. Che poi, non so voi, ma è la mia idea di vera eleganza: quando per farsi notare, non c'è bisogno di fare null'altro che esserci. Sarà questo il vero "prodigio" della Nuxe?

Lo ricomprerei: sì

Lo consiglierei: sì, ma testatelo sulla vostra pelle

Lo regalerei: sì.



Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato da PR o da azienda a scopo valutativo. Ringrazio l'azienda per questa opportunità. Nessuna condizione è stata posta per l'invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.



11 commenti:

  1. Ihih, quando ti innamori le tue descrizioni fanno un baffo a quelle studiate dai pubblicitari :P.
    Io preferisco esserci con l'odore della mia pelle (si ok, farà schifo a molti, ma per me resta il miglior profumo che ci sia), ma sono curiosa ormai e una sniffata per sfizio vorrei dargliela :). Si trova in giro, fisicamente? Non la conosco questa marca, scusa la domanda cretina :(.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vero amore traspare sempre dalle parole :)

      Nuxe la trovi in farmacia (non in tutte, ma in molte): il profumo ha un costo di circa 40€.

      Elimina
  2. Dopo una descrizione così come si fa a non avere voglia di provarlo? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli ho fatto proprio una dichiarazione d'amore eh?? <3

      Elimina
  3. E' meraviglioso! ? Piace un sacco anche a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il punto di domanda non c'entrava nulla... XD

      Elimina
    2. Punto interrogativo a parte, io lo sto davvero amando moltissimo. Di solito alterno con altri profumi,ma ormai sono monotematica;)

      Elimina
  4. Se me ne regalassero una damigiana non mi dispiacerebbe affatto. Se è divino come l'olio, non oso pensare quanto bello sia spruzzarselo addosso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oenstamente? A me piace anche un po' più dell'olio ;)

      Elimina
  5. Non ho sentito l'olio ma adesso che ho letto le tue parole voglio sniffare il profumo. Dagli elementi contenuti potrebbe piacermi... E oggi devo passare anche in farmacia, anche se dubito che nel mio paese sfigato trattino il marchio -__-"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, in realtà Nuxe ormai è ben diffusa: magari non proprio sotto casa, ma io credo che la troverai facilmente. Altrimenti, ci sono io !

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero