,

Quel che (non) resta del mese - dicembre 2018

gennaio 07, 2019
Passate le feste, i bilanci e le promesse future è ora di tornare alla normalità. 

Niente di meglio che dedicarci ai finiti di dicembre, direi. 




E direi anche che è ora di dare per scontati alcuni prodotti: gli Ultra Dolce Garnier all'Avena sono sempre presenti. Facciamo che ve li cito solo di sfuggita? E facciamo che lo stesso vale per i Dove e i bagnoschiuma Badedas? Ecco, facciamolo. 

E quindi, tolti i "quotidiani", restano in quest'elenco i pezzi forti... vediamo come ho chiuso l'anno e partiamo da una crema corpo. 

Anzi, forse LA crema corpo: la Tranquillity [ Comfort Zone ]. Mi piace sempre, in ogni momento dell'anno ma trovo che sia semplicemente perfetta quando le temperature si abbassano. Ho addirittura tagliato il tubo per recuperarne ogni singolo grammo e so già perfettamente che la ricomprerò. 

Per restare in casa [ Comfort Zone ] ho anche terminato l a crema notta della linea Sacred Nature: molto ricca e cremosa, la mia pelle la tollera bene solo durante il freddo. Ma se si parla di texture, profumazione e gradevolezza restiamo nell'olimpo dei preferiti. 

C'è poi una ricca rappresentanza di prodotti Balea- sia sempre benedetta l'apertura di un DM a Milano, aspettandone uno al Sud. Ho provato maschere capelli, creme per i piedi e maschera viso. Tutti prodotti dignitosi e  con rapporto qualità/prezzo strepitoso. 

Ma la maschera viso ai sali marini, la Totes Meer, quella signore mie è un nuovo amore. Ne farò una scorta mega-gigantesca: dopo ogni uso la pelle è visibilmente più compatta e luminosa. ADORO. 




Mi raccomando però, non finite come la tipa della foto: questo tipo di  maschere non va fatto asciugare sulla pelle, deve restare sempre umida. Quando notate che sta iniziando a tirare troppo va tolta o inumidita di nuovo (io uso l'acqua termale).


Una delusione invece il trio di maschere viso di Peter Thomas Roth: c'è stato un periodo, qualche anno fa, che facevano furore. Per me, nessun entusiasmo e nessun risultato degno di nota. Laudata sia la possibilità di averli provati in travel size senza investire un capitale. Sono finite e amen. 

Infine, ho finito un bagnoschiuma diverso dai miei soliti, ossia un Yves Rocher Gel Doccia concentrato al Fiore di Loto e Salvia. 

Lo so che starete pensando che la promessa di durare 40 docce anche in formato mini è vanteria pura. L'ho pensato anche io quando l'ho preso. Invece il prodotto è davvero concentrato e ne basta pochissimo - anche se siete di quelle che amano schiuma abbondante. Si può portare in viaggio anche se volate con bagaglio a mano e trovo sia uno dei loro prodotti più interessanti. Ne riparleremo nel dettaglio, mi sa.  

Last not least, menzione di merito a Mister Hermoso che mi manda l'elenco dei prodotti finiti via WhatsApp. Non conoscerà la differenza tra fard e illuminante (anche se…), ma di certo sa come farti sentire il suo supporto.   

E voi? Le vacanze hanno in qualche modo modificato i vostri consumi cosmetici o avete continuato con la solita routine? Raccontatemi!

12 commenti

  1. Mi piacerebbe un sacco provare la Tranquillity. Ne hai parlato diverse volte e mi hai incuriosita. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno anche delle confezioni travel, se non mi sbaglio. E una di balsamo da borsetta, deliziosa. Poi sono curiosa di conoscere il tuo parere:)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Guarda, quella maschera è stato un colpo di fulmine assoluto <3

      Elimina
  3. Sono valide anche le maschere in tessuto di Balea, molto imbevute le utilizzo anche due volte...
    Gli apostrofi rosa torneranno?
    Grazie ciao Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che non ho mai pensato al riutilizzo??? Mumble rumble…

      Gli apostrofi torneranno. Non giornalieri, ma torneranno.


      Un bacione!|

      Elimina
  4. Un po' in ritardo ma presente 😁 L'unica cosa degna di nota é che se sono in vacanza mi trucco di meno, per il resto non noto grandi differenze dal solito eccezion fatta per la quantità smodata di burro cacao che uso al posto del rossetto. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questi giorni di gran freddo la sera applico quantità tali di burro cacao che credo che nel prossimo finiti del mese ce ne saranno almeno 2!!

      Elimina
  5. Probably, of all the preferences, this casino is my favorite. superb slot machine tips
    I like everything in the casino, the roulette is excellent, I am glad that during the game you can also talk to people who also play at the same table! Muzychka great. With the conclusion there were no difficulties at all. Easily raised from $ 30 to $ 600, withdraw. Played, played, will play!

    RispondiElimina

Instagram