,

Ci metto cuore e anima (e polmoni)

luglio 13, 2018
Dove si racconta di allenamenti, sudore e risultati
Vi ho scritto più o meno ovunque che la corsa è la mia grande passione. Ed è così. Da Settembre a Maggio. 

Poi quando il caldo vince ogni mia più ferrea volontà mi rintano in casa. Non appendo del tutto le scarpette al chiodo- e infatti qualche corsa in riva al mare conto di farla- ma di certo non è più il mio allenamento principale.

Ogni anno quindi si apre la caccia al nuovo workout che sappia coniugare tutta una serie di esigenze e che non mi dia scuse per rimanere sul divano.



Deve durare non oltre i 30 minuti

Ho scoperto che non riesco a trovare nessun alibi al mondo per non trovare mezz'ora per allenarmi. Mantenere il mio allenamento di questa durata mi permette di essere costante e di tenere fede agli impegni presi. 

Deve essere ragionevole

Niente estremismi, niente coach che ti urlano in testa. Sì alle versioni semplificate (soprattutto per i plank, che detesto con ogni mia cellula)

Deve essere vario 

Se mi proponi ogni giorno le stesse ripetizioni ed esercizi non solo farai sempre lavorare gli stessi muscoli ma mi annoierò a morte e tempo una settimana mollerò. 

Quest'anno la scelta è caduta su HASfit - heart and soul fitness. C'è tutto un loro sito, con centinaia di video e con diversi programmi a disposizione, con tanto di calendario dedicato e link. Tutto on line e disponibile. Niente "scarichi" illegali. Il che, onestamente, non mi dispiace per nulla. 





Visto che non mi allenavo da un po' e che sono in sovrappeso ho scelto il loro Foundation Beginner. Ci sono 5 giorni di allenamento e due di pausa, per ogni esercizio vengono proposte versioni standard e facilitate. Sul sito è disponibile il calendario che si aggiorna automaticamente. 

La cosa che più sto amando? L'approccio assolutamente non competitivo, non urlato e non esasperato. Sentirsi dire, mentre ti senti una lontra goffa, che tutti hanno iniziato da zero e che, se non riesci a tenere lo stramaledetto plank, puoi passare alla versione facilitata senza vergogna alcuna perchè sei lì, ti sei presentata al tuo allenamento e questo è già un gran risultato aiuta. Eccome. 

Misure e misurazione di massa le ho fatte dalla nutrizionista: al prossimo controllo vedremo se e quanto sarà cambiato. Per ora mi tengo la soddisfazione, che non è poca cosa, di rispettare l'impegno preso.  

Chè poi, onestamente, la scelta di rendere tutto disponibile gratuitamente funziona benissimo: io già mi sento "in debito" con loro e alla fine qualcosa comprerò. In un mondo di coach che fanno rimuovere i loro video da ogni dove, tanto di cappello a chi ancora condivide. 

4 commenti

  1. Sono gli approcci che preferisco, quelli "docili". Che uno ha tempo di diventare competitivo, se vuole, ma all'inizio è giusto che venga accompagnato con dolcezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Damina bella:) Per me è importante non esasperare nessun aspetto di questo mio cammino, voglio evitare di trovarmi sotto pressione e perseguitata da fantomatici risultati... per questo apprezzo molto l'approccio soft e ragionevole!

      Elimina
  2. io con questo caldo mi sto allenando meno, ho l'abbonamento in palestra ma non voglio forzarmi se non mi va perchè sennò mi prende l'odio conoscendomi, quindi preferisco andarci anche meno però con la voglia che forzarmi per andarci di più (non so se rendo l'idea) con questo caldo mi passa la voglia di far tutto sinceramente.. io mi sono allenata in casa per quasi un anno e ho visto ottimi risultati (era un programma che ogni settimana diventava più difficile ma veramente ottimo!)

    mallory

    RispondiElimina
  3. If you want to find the heights or other information about a celebrity, here's the website celebrity heights for you.

    RispondiElimina

Instagram