5 cose che ho imparato ai saldi di H&M

Io questa stagione di saldi puntavo a saltarla a piè pari. Non avevo grandi bisogni (quelli veri, intendo) e il mio essere fuori forma- per i miei canoni eh, non facciamone questione di stato-  non aiuta. 

Poi mi è arrivata la prima mail di inizio saldi di H&M. Ho resistito. E' arrivata la seconda. Ho resistito. Alla terza, con nuove quantità e riduzioni del 70% mi è sembrato davvero stupido. E ho comprato per 190€ a prezzo pieno... diventati 65€ in saldo






E visto che la scorsa estate alcune di voi mi chiesero degli abiti- tutti H&M- che si vedevano nei miei Apostrofi Rosa e siccome i saldi ci sono fino al 30 gennaio ho pensato di raccontarvi quel po' di cose che ho imparato negli anni. 

1. HM ha uno shopping on line.

Molte tendono a dimenticarlo. Errore. Lì ci trovate molta, moltissima più scelta non solo di taglie ma di modelli. Ho spesso comprato abiti che nei negozi della mia città non sono mai arrivati col risultato, paradossale, di riuscire ad essere originale con abiti mainstream. E soprattutto ho evitato resse, abiti rovinati e/o scenari di devastazione provocati da clienti dal Q.I. annullato. 

2. La politica di reso è perfetta

Lo so che pensate che il punto 1 è impraticabile per via delle taglie random. Però più o meno sappiamo che taglia vestiamo da HM- e ovviamente potete valutare in base al modello se prenderne una in più o in meno. E se tutte le valutazioni fossero errate? Vi basta incollare l'etichetta per il reso (che trovate già nell'ordine) e concordare il ritiro con il corriere -viene lui da voi. Tempo pochi giorni, avrete il vostro rimborso al folle costo di 2,95€. Ditemi voi se non vale la pena saltare la folla, al ressa e la scelta limitata per questa cifra.  




3. Hanno prodotti nuovi e diversi

Avete presenti le loro mail "aggiunti nuovi prodotti"? E' vero. La taglia o il prodotto che non c'era due giorni fa oggi c'è. Tra una settimana ci sarà altro. Vale la pena dare uno sguardo, sempre. Io avevo puntato un abito in pailettes che al mio primo giro di acquisti non c'era. Al secondo sì, in tutto il suo splendore. E ho ricomprato, risparmiando altri 120€. 

4. Comprate per il futuro 

Che non vuol dire per quando sarete magre etc. Quello è un errore che avete di sicuro commesso e di cui i miei armadi sono pieni. Comprate per la prossima stagione. Nei saldi invernali comprate per la primavera/estate e viceversa. Anni fa non era possibile: ora che durante i saldi viene proposto tutto, e a sconti diversi, sì. Sono anche i capi più scontati per cui si fanno ottimi affari. Scegliete quelli semplici e classici, non legati alla moda ma al vostro gusto. Vi piacciono felpone e jeans? Fate scorta. Adorate gli abiti? Fate come me: acquistatene decine.

5. Go big or go home

HM è economica per natura. Durante i saldi, anche di più. Osate. I vestiti a 10€- salvavita quotidiani, sempre siano lodati- ci saranno sempre. Puntate ai prodotti più cari, magari quelli della linea Premium o Conscious. E concedetevi un capriccio: quell'abito troppo elegante che vi piace tanto è a 15€? Prendetelo. Che nella vita non si sa mai e domani vi invitano agli Oscar e voi tac, sfoderate il vostro HM di saldi. E se non vi invitano, usatelo lo stesso. Non c'è niente di più triste di un abito che aspetta di essere usato.

Ecco. Io ora lo so che vorreste vedere per bene i miei acquisti e non la foto miserrima che vi ho postato. Banalmente avrei avuto bisogno di più e miglior tempo. Vi giuro che man a mano li vedrete sulla pagina Facebook e Instagram. Ho preferito far uscire subito il post, visto che i saldi ci sono ancora, mi auguro siate d'accordo. 

E voi? Raccontatemi tutti i vostri trucchi per approfittare al meglio dei saldi!
  



25 commenti:

  1. bel post utile :)
    concordo con quanto dici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di essere stata utile :) Baci

      Elimina
  2. ok chiudo il post e vado sul sito di H&M..ciao soldi xD

    mallory

    RispondiElimina
  3. Aggiungo una piccola nota al primo punto: l'HM della mia città ha il catalogo più insulso d'Italia. Comunque ancora, per le taglie dei pantaloni brancolo nel buio, so solo che ultimamente ho comprato degli high waist meravigliosi 29/32 che calzano a pennello, quindi ora vado a controllare le tabelle! :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo. Ho notato che capita spessissimo...da me per esempio raramente arrivano i prodotti in cotone (che poi sono quelli a cui più ambisco).

      Sulle taglie: semplicemente, devi farci amicizia. Ma un po' di mistero resta sempre. Stavolta per esempio ho preso delle 38 che mi calzano benissimo e delle 40 che mi vanno super strette....

      Elimina
  4. Concordo, il paio di pantaloni più bello della mia vita l'ho preso due anni fa con i saldi, online. Tutto vero! Per stavolta passo, ma quest'estate mi scatenerò.

    RispondiElimina
  5. Anche io volevo "passare" stavolta , ma ora mi stai facendo venire dei dubbi...ok vado a guardare sul sito 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh be'... io giuro che davvero volevo passare. Ma ora sono felicissima dei miei acquisti:)

      Elimina
  6. Io compro quasi solo estivo durante i saldi invernali, una maledizione (visto che poi d'estate compro estivo, al massimo cotone a maniche lunghe)! XD
    Concordo su tutto comunque, amo fare spese online da H&M, l'ultima volta con i primi sconti pre natalizi, ho preso un cardigan e una fantastica gonna plissettata che ho messo a Capodanno.
    Comunque a giorni andrò a fare un giro in negozio per regolarmi sulle future taglie da prendere, alcune ho sempre paura di sgarrarle e sono pigra per il reso :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerco anch'io di "ingararre" sempre le taglie però credimi: il reso è a prova di pigre, se lo faccio io è garantito!Poi tu sei esile, sei di default una s/xs:)

      Elimina
    2. Lo terrò presente ;) Comunque, le S a volte non sono tanto S come dovrebbero, sappilo XD

      Elimina
    3. Lo so.. infatti entrano a me ;)

      Elimina
    4. Ciò significa solo che sei esile quasi quanto me :)))

      Elimina
    5. Ti adoro. Sei orba come una talpa se dici questo, ma ti adoro.

      Elimina
    6. Ti ho visto di recente, manco a dirlo, sono un po' orba ma da vicino ci vedo ancora :P :-*

      Elimina
  7. Io ci provo sempre ad entrare da H&M, sia sul sito che nei negozi. Peccato che ne esca sempre a mani vuote, che non ci sia mai nulla in grado di piacermi, di catturarmi, di dire "ecco, questo lo devo avere assolutamente".
    Trovo la maggior parte delle stampe di un gusto davvero discutibile per non parlare della maggioranza dei modelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "lo devo avere assolutamente" per H&M è un po' troppo :D
      Io però ci trovo spesso cose che mi piacciono, ovviamente andando oltre al modello smandrappata in vetrina (e sai che mi pare che a volte ti sono piaciuti?). Poi è comunque sempre questione di gusti e stili: ho dedicato il post a loro perché è da loro che ho comprato però i consigli- caso mai ti fossero utili- li puoi riciclare con tutti :)

      Elimina
    2. No ma tu hai fatto benissimo, ci mancherebbe :D
      Il mio è un rammarico sincero perché vedo tante persone uscire con buste piene mentre io non riesco a comprare mai neanche una maglietta. Se non in rarissimi casi :(

      Elimina
    3. Ti capisco. A me succede con Zara... ognuna il suo brand low cost "maledetto" mi sa ;)

      Elimina
  8. Io non compro mai nulla in saldo, semplicemente perché mi prendo sempre tardi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Io al primo giro di assalto passo sempre la mano, non reggo la ressa. Ma online è fattibile (quando mi ricordo).

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero