Hogwarts will always be there to welcome you home

Quando abbiamo parlato dei libri di Harry Potter, sapevamo tutte che saremmo finite a parlare anche dei film. Anzi, per me le due versioni della saga sono così collegate che vi ho parlato dei film anche allora.  



Fatto sta che credo sia un raro caso in cui la transposizione a un linguaggio diverso sia riuscita ad essere fedele, pur senza esserlo davvero. Ci sono molte differenze, tante storie- piccole ma anche più grandi- che i film hanno sacrificato e modificato ma lo spirito dell'opera è assolutamente rimasto lo stesso. 

C'è tutta la magia, l'entusiasmo, l'allegria dei primi libri. Le dolorose scoperte e le perdite improvvise. La crescita, fisica e caratteriale, di alcuni personaggi. Forse, anzi- sicuramente, poichè la Rowling è stata attivamente coinvolta in tutto il processo sono riusciti a rendere fisico un mondo assolutamente fantastico e, magico com'è, per sua stessa definizione impalpabile.   

Nel mio caso poi, avendo visto uno dei film prima di leggere la saga, anche la scelta dei personaggi- fisicamente parlando- mi pare perfetta. Voglio dire: io un Harry Potter con una faccia diversa non l'ho mai nemmeno immaginato, ecco. 

Last but not least: quando ho comprato il cofanetto con gli 8 film (hanno diviso in due l'ultimo libro. E questo sacrificando un mucchio di storie contenute nei libri....) pensavo che avrei avuto qualche difficoltà ad imporre la maratona che avevo in mente a Mister Hermoso. Invece me lo sono trovato- sera dopo sera- che mi chiedeva quale fosse l'episodio che avremmo visto. 

Com'è e come non è, io quando si parla di Harry Potter divento iper sensibili e facile alle lacrime. Avrò visto non so più quante volte questo video, ma ogni volta mi commuove



E forse no, non è vero. Forse non sono davvero così tanto amici, forse non si sono amati così tanto, forse oggi non si sentono quotidianamente o quasi come mi piace credere fare. Forse non è vero che la magia dei libri ha saputo creare la magia dei rapporti e delle storie. Forse. Voi però per favore, non ditemelo. Tanto, non vi crederei comunque. E avrò sempre  Hogwarts e, se la trovo, questa felpa bellissima

Voi invece, Babbani cinici e guastafeste, cosa avrete mai?

10 commenti:

  1. Che io ami sconfinatamente Harry Potter già lo sai...
    Ho avuto la brillante idea di vedermi questo video - che non avevo mai visto - in ufficio... quanto sono credibile se cerco di mascherare lacrime e commozione dietro a qualche foglio?
    Stasera lo faccio vedere al moroso! <3
    Io non dimenticherò mai Emma Watson che piange alla prima dell'ultimo film e Rupert Grint che la consola, li ho amati ancora di più in quel momento.

    RispondiElimina
  2. Ovviamente non sei l'unica ad amare Harry Potter ♥ L'ultimo giorno di riprese :( Quel video -così come quello della premiere- è straziante :P

    RispondiElimina
  3. Non avevo mai visto il video...e adesso sto singhiozzando!

    RispondiElimina
  4. Vabbè, strage di lacrime con questo video :D

    RispondiElimina
  5. Non ho guardato i film con la stessa intensità con cui lessi i libri. E penso di aver amato davvero solo il quarto film, che mi piace riguardare di tanto in tanto.

    RispondiElimina
  6. che lacrimoni mamma mia.
    mi manca tantissimo Harry Potter.

    stasera ricomincio a guardarmi tutta la saga

    www.nonsidicepiacere.it

    RispondiElimina
  7. Perfino qui seguo le tradizioni: maratone di film! Ogni venerdì sera ci si trova a casa di amici -del mio ragazzo, perchè io sono nuova qui- e guardiamo harry potter. siamo all'Ordine della fenice e ci siamo addormentati tutti.

    RispondiElimina
  8. non avevo mai visto quel video prima d'ora, adesso ho le lacrime agli occhi.. è bello ricordarli così, anche se non è perfetto come sembra, per me lo è! Harry Potter è entrato nella mia vita e non ne uscirà mai più <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come direbbe Silente: anche se succede solo nella tua testa, non è meno vero <3

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero