Tag: The Ultimate Autumn Challenge - I miei smalti autunnali

Quando ho visto che  A.G. What's in my Bag e Rita di Consigli di Make up avevano inserito una puntata dedicata agli smalti in questo Tag, ho vacillato seriamente. 

E' da circa un anno che ormai non applico più smalti, e devo dire che non mi mancano. Le mie unghie non sono mai state più sane, nè in migliori condizioni. L'ultima volta che ho provato ad applicarne uno, mi sono sentita così "posticcia" che l'ho tolto dopo nemmeno 48 ore, mentre era ancora in perfette condizioni. Il mio è stato un allontanamento lento ma direi ormai ben definito e deciso. Non mi mancano, raramente un colore mi colpisce, e mai per più di 10 minuti. Per questo ho deciso di non "imbrogliare" e di non ricorrere a nessuno dei colori- perchè ho ancora moltissimi smalti- che pure ho.  

Ma c'è una mano smaltata cinematografica che ancora oggi esercita su di me un fascino incredibile. Ricordo di aver desiderato moltissimo quello stesso colore e di aver cercato a lungo di capire quale fosse, ovviamente senza riuscirci. A tutt'oggi, ogni volta che intravedo le mani dell'attrice in quel film ho una fitta di desiderio. E si dà il caso che sia decisamente un colore autunnale, un marrone/rossastro molto scuro, molto "sciura bene" (almeno per me all'epoca). 

Ovviamente ritrovare una foto di quello smalto mi è stato impossibile. In questo spezzone si intravede nei primi secondi e ve lo posto, consapevole di quanto poco renda l'idea. 



Ma non è tanto lo smalto che volevo condividere con voi, quanto quello che ho capito mentre scrivevo questo post. 

Perchè se io trovassi quello stesso identico smalto, anche oggi che vivo felicemente senza smalti e sono convinta della mia scelta, ecco io lo indosserei subito. 

E' stato così che ho capito che ci sono volte in cui i desideri hanno forma liquida e hanno bisogno di pennelli- non bacchette- per diventare reltà.

28 commenti:

  1. Io sono molto pigra quando si tratta di smalto, ammetto di invidiare altre ragazze che ogni due o tre giorni si sistemano le unghie e cambiano smalto ma io proprio non posso farcela x_x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Resti comunque più brava di me ;)

      Elimina
  2. Adoro gli smalti, ma non ho mai troppo tempo da dedicarli, perciò spesso e volentieri evito di metterli!!!
    come colore è molto bello, anche se io preferisco i rossi fuoco!!
    un bacione
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi dici smalto, io come primo colore penso al classico rosso lacca...ho deciso di parlarvi di questo perchè ha una storia particolare dietro :)

      Elimina
  3. Quanto mi piace quel colore Hermy, pure io lo indosserei volentieri!
    La realta' pero' e' che metto poco lo smalto, anche se mi piace; amo le mie mani e se sul viso non posso permettermi i colori scuri che adoro, sulle mani ci vado pesante <3. Ma il momento dell'applicazione e' una grossa noia per me, e poi non voglio rovinarmi le unghie. Adesso sono in amore con i Salon Pro di Rimmel; ho preso un rosso (che speravo piu' sangue, uff), e la versione smalto di Rebel, che e' davvero bellissimissimo. Inoltre mi durano una settimana buona, che per me che oltre a metterlo non sopporto nemmeno levarlo lo smalto, e' un enorme pro XD! Poi c'e' uno smaltino di Kiko che adoro, un verde metallico a base gialla, un po' il colore di Humid di Mac, che mi piace tantissimo. Ma la verita' e' che passo piu' tempo senza smalto che con -mi scoccia troppo!-. E questa cosa che cerco trasposti i colori dei miei amori di Mac mi fa ridere :'D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che non ti facevo da smalto (non so perchè)?? Comunque trovo più che normale la ricerca di un gemello dei tuoi amori Mac..anche se a me non è mai venuto in mente di cercare l'equivalente di Russian Red. Finora.

      Elimina
  4. È proprio vero che a volte le magie sono smalti per unghie :) per me è così! I colori sulle unghie per me stessa fanno tanto per il mio umore quanto un bel rossetto, ma mi permettono di esprimere molto di più la mia personalità.
    C'è un discorso che secondo me andrebbe un po' sfatato, quello dello smalto che rovina le unghie e stare senza ne migliora l'aspetto... la cosa importante è curarle, cosa che fanno in poche. Per dire, io cambio lo smalto anche due/tre volte alla settimana, ma non ho mai avuto le unghie più sane di così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse hai ragione tu, e la differenza vera sta nel curarle o meno. In effetti le mie unghie sono sì sane, ma io le curo ogni sera....

      Elimina
  5. Anch'io riesco ad indossare poco lo smalto: ho le unghie morbide e con lo smalto si sfaldano inevitabilmente!

    Anche se sinceramente sono felice di mixare un po' gli stili, tra colori ed unghie naturali! Non credo che indosserei mai lo smalto ogni santo giorno!

    Che lo smalto dei tuoi sogni possa assomigliare a Rouge Noir di CHANEL?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che non ci avevo pensato? Dovrò obbligatoriamente andare a vedere...:)

      Elimina
  6. Mamma mia io non riuscirei mai a stare senza smalto :P

    RispondiElimina
  7. Guarda ti capisco, anch'io nell'ultimo anno l'ho messo rarissimamente e negli ultimi mesi vado di smalto trasparente e basta! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ogni tanto penso: dai, almeno il trasparente...poi però resto senza :D

      Elimina
  8. A me piace metterlo lo smalto ma odio toglierlo XD
    Quel colore è decisamente bello :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei già al 50%! Io devo dire che odiavo più metterlo (per via della mia goffaggine) che toglierlo :D

      Elimina
  9. ecco, mi hai ricordato che sono indietrissimo con questo tag T_T
    comunque è bellissimo lo smalto che ha su lei nel film! ma sai che secondo me fanno tanto anche le mani bianco latte e le dita affusolate?? quanto mi piacerebbe avere le dita affusolate anche io e non le mani da tacchino operaio XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A pensarci, hai ragione: molto del fascino probabilmente viene proprio dalla bellezza delle sue mani...le mie resterebbero dei mini wrustel con la punta scura :D

      Elimina
  10. a me invece gli smalti piacciono tantissimo!!! *.* però ne ho davvero troppi e infatti non li sto acquistando spesso come in passato (la scorsa settimana con una rivista c'erano degli smalti stupendi come allegato omaggio e ho resistito, te ne rendi conto??? ce l'ho fatta!!! )... :)

    RispondiElimina
  11. Amo gli smalti! Però ho delle fasi alterne: mesi in cui li uso sempre e mesi in cui non li uso mai..
    La storia sul "tuo" smalto è quasi romantica XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 <3 perchè la mia storia con il make up è tutta una storia di passioni;)

      Elimina
  12. quel colore è bellissimo!!
    io mi diverto da morire a pasticciare sugli smalti, ecco perché ho avuto la condanna che mia madre per anni mi ha detto che sono osceni (qualunque colore, persino il rosa bambolina) e quando sono andata via da casa al lavoro non li posso tenere... brutto destino, mi sfogo nel weekend hahahah :D

    RispondiElimina
  13. http://makeup411.com/breakdowns/id/255/

    sarà introvabile l'originale,ma è un colore che quasi ogni casa smaltara ha proposto/propone/proporrà..
    bellissimo ed elegante **

    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, vabbè..sei un drago della ricerca in rete!!! E che chiccca di sito che mi hai fatto scoprire!!!! <3 <3

      Elimina
    2. Cerco solo di riportarti to the nail polish side ;)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero