Hai voluto la bicletta? E adesso pedali....

Quando qualche mese fa ho visto quest'affare sul sito della Poinx, l'ho acquistato immediatamente anche se ero perfettamente consapevole che come la ragazza della foto non sarò mai...

Ero però molto attratta dall'idea di ottenere un risultato rapido e facile. E, ovviamente, avevo torto.

Non perchè le sedute dimagranti non funzionino, anzi. Ma perchè non sono facili e richiedono il mio impegno. Insomma, io volevo dimagrire mangiando cioccolato e patatine....

Per prima cosa, il centro estetico in questione: è un centro che io non conoscevo, pur essendoci passata davanti molte volte. Non per mia disattenzione, ma perchè non è al primo piano di un palazzo. Niente vetrine o offerte a bordo strada, ma un sobrio campanello a cui bussare. 

Commentando questa atipicità ho trovato molto interessante la spiegazione che mi ha dato la proprietaria del centro: anni fa i centri estetici non erano un posto da "esibire" ma un momento più "privato" per cui l'intimità di un primo piano era preferita e desiderata.

L'interno è grande ed è tutto ben pulito e tenuto. Magari non è arredato all'ultimissimo grido, ma è ben tenuto. La proprietaria è una persona molto cordiale e molto gentile (e se non ha mandato a quel paese me con i  miei continui spostamenti di appuntamento, vuol dire che è anche dotata di immensa pazienza...). L'unica pecca è che non è aperto in pausa pranzo, che per me spesso è il momento deputato a certe attività.

Ecco cosa mi offriva il centro estetico Paradisea:

"Slim Fit è lo stepper professionale che unisce alle sue normali funzioni, l’azione dei raggi infrarossi su addome, bicipiti e glutei e garantisce risultati sin dal primo giorno. Il sistema Slim Fit suggerisce il percorso snellente più giusto con un test preliminare che stabilisce il livello di condizionamento atletico e altri parametri che permetteranno all’opratore di selezionare il programma snellente personalizzato. Gli infrarossi a luce pulsata non hanno controindicazioni per i soggetti con fragilità capillare e costituiscono il sistema più efficace per raggiungere la forma desiderata prima possibile. Inoltre con Slim Fit l’intensità degli infrarossi diminuisce proporzionalmente all’aumentare del battito cardiaco quando il cardiofrequenzimetro applicato al corpo segnale uno sforzo eccessivo"
 
Basta leggere questo per capire che c'è stato bisogno anche del mio impegno perchè le sedute facessero effetto. Quando sono arrivata la prima volta al centro, mi si è parata di fronte una specie di struttura avveniristica dai deliziosi colori grigio/viola: attorno allo stepper tradizionale infatti c'è tutta una struttura di lampade a raggi infrarossi: una volta impostata la durata e il tipo dell'allenamento tutto quello che vi resta da fare è pedalare. Ma pedalare bene. Perchè se per caso rallentate troppo il ritmo, o se vi lanciate in una corsa forsennata..insomma, se lo fate male le luci a infrarossi non si attivano. La macchina quindi non solo vi obbliga a partecipare ma vi obbliga pure a farlo bene!!

Purtroppo non mi sono state prese le misure alla prima seduta, nè sono stata pesata, per cui non ho parametri di riferimento della mia situazione iniziale rispetto ad oggi (anche perchè, colpa della mia incredibile pigrizia, pur avendo iniziato il ciclo di sedute a ottobre sono riuscita a far arrivare natale senza averle finite. E certe feste non passano invano sui miei fianchi). Non posso dire che non ci siano stati risultati, ma credo siano stati solo leggermente  potenziati dalla macchina. 
Paradossalmente  però il concetto di questa macchina mi è piaciuto molto: mi ha ricordato una volta di più che senza impegno da parte nostra non si arriva da nessuna parte.

13 commenti:

  1. mi piacerebbe trovare il tempo per provare questo tipo di cosa, sembra davvero interessante...mi hai ricordato che ho una voglia immensa di fare sport per me stessa, per la mia mente (perché fa bene anche a quella)...e invece l'unico sport che faccio al momento è la "corsa alla bimba!" >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, che è uno sport bellissimo;)

      Elimina
  2. Insomma, io volevo dimagrire mangiando cioccolato e patatine....
    cit.
    hai vinto tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Non è quello che vorremmo tutte???

      Elimina
  3. Quanto hai ragione...è una lezione con la quale tutti facciamo i conti prima o poi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo giá, ma ogni volta spero che qualcuno abbia fatto davvero il miracolo....

      Elimina
  4. Mai provati questi trattamenti, e come te penso che senza un impegno personale sia impensabile riuscire. In qualunque cosa.

    RispondiElimina
  5. L'impegno personale..ahimè! Io sono quella del lunedì inizio a correre, chissà quale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi arriverà anche per noi quel lunedì...;)

      Elimina
  6. anche il mio sogno è dimagrire mangiando cioccolato e patatine U.U
    E tutte le volte che mia madre mi fa notare che per quanto vado in palestra dovrei essere un bel pò più 'asciutta',mi ricordo che il mio è,appunto,solo un sogno,ahinoi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè, ma tu sei un pezzo avanti. Tu in palestra CI VAI DAVVERO!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero