Adotta un cosmetico: Aloessence crema viso



Ho preso la crema viso Aloessence quest’ estate. Cercavo qualcosa con un’alta percentuale di Aloe, tenendo conto che, anche con la mia protezione 50, la pelle avrebbe avuto sicuramente bisogno di un po’ di cure in più. Quando ho trovato questa crema nello stand dei prodotti naturali del Carrefour, mi è sembrata perfetta. 


L’INCI lo trovate qui  ed è di tutto rispetto. Trovare un prodotto così nella grande distribuzione è sempre piacevole e promettente, per cui ero davvero felice di provarla.


E’ abbastanza densa e praticamente inodore. La prima volta che l’ho usata, sono stata estremamente generosa nelle dosi: il pensiero immediatamente successivo è stato: “sto sudando anche con i baffi”.

E’ stata solo la seconda volta- quando di nuovo ho sudato e di nuovo ho sentito la pelle come “tappata”- che ho realizzato che forse non era il caso di essere così generosa con le dosi delle crema.

Utilizzandone poca, ma poca poca poca, la situazione è migliorata leggermente ma la sensazione di pelle tappata per qualche secondo l’ho sempre avuta.

Passate due settimane di applicazione col contagocce, e di nulli risultati, ho smesso di usarla e sono tornata alla Moist Surge della Clinique: non conterrà Aloe, ma è stata per anni la mia crema viso dell’estate.

Se questa fosse stata una crema classica, darei a me la colpa dell’acquisto: conosco perfettamente la mia pelle e so che non tollera altro che sieri e gel molto leggeri, rifiutando tutto quello che è denso, cremoso e ricco. Periodicamente penso di essere diventata abbastanza “grande” e di dover dare maggiore idratazione e nutrimento alla mia pelle, ma niente, lei continua a sentirsi giovane e le rifiuta.

Se però ho preso questa crema è stato perché le sue promesse e la sua buona percentuale di Aloe mi avevano fatto pensare a un prodotto leggero, più vicino a un gel. E perché costava poco (ma su questa cosa, urge una riflessione più ampia…).

Adesso, giace inutilizzata. Per questo, prima che il suo PAO me lo impedisca, andrà a finire diretta diretta nel programma "Adotta un cosmetico". 

La ricomprerei: no

La consiglierei: forse, ma a pelli decisamente diverse dalla mia

La regalerei: beh, lo sto facendo, ma con tutte le dovute premesse...

Avete tempo fino al 30 novembre 2012: 
chi dará una nuova casa a questa crema??

 
a Rafflecopter giveaway

15 commenti:

  1. Non partecipo perché ho idea della sensazione che dici, mi capita spesso, anche io tollero poco le creme corpose. E mi capita anche con quelle bio garnier ad esempio, quindi non sempre buon inci vuol dire ottima resa...

    RispondiElimina
  2. Da adoratrice dell'aloe non posso che partecipare :D

    RispondiElimina
  3. a me è piaciuta molto invece, poi calma molto i pruriti e gli arrossamenti da sfoghi. L'ho finita giusto qualche settimana fa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora capita al momento giusto per te:)

      Elimina
  4. Grazie per l'iniziativa delle beauty adoptions, è davvero carina e molto gentile! :)
    Anche io non partecipo perché mal sopporto creme che non siano molto leggere, però auguro buona fortuna a tutte le interessate :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci saranno altri prodotti (ho un passato di accumulatrice da redimere...)

      Elimina
  5. Mi sa che anche a me non darebbe buoni risultati...anche io adoro le creme Clinique...

    RispondiElimina
  6. non partecipo per via della pesantezza della crema però... che palle, oggi son stata al Maximall e non sono riuscita a entrare al Carrefour ;_;
    volevo vedere cosa avessero...

    RispondiElimina
  7. Sarei curiosa di provarla... Grazie dell'opportunità!!!

    RispondiElimina
  8. Anch'io l'ho provata, ma anche per me era troppo pesante. Va bene per pelli secche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu, io, Misato...ma vuoi vedere cheè per pelli secche e io non me ne sono accorta??O_o

      Elimina
  9. pelle mista secca al rapporto! partecipo!

    RispondiElimina
  10. che vuol dire partecipare? ho letto il post adotta un cosmetico, non ho capito!

    tobebioacaseofbeauty.blogspot.it

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero