Tag: mi hai ispirata!!

Anche questa settimana vi tocca un tag, anche se diverso dal solito...La nostra *mezzaluna* infatti, ha dato vita a un nuovo tag : quando saremo ispirate da qualche post che leggeremo, dovremo taggarlo e citarlo. 

E lei mi ha onorato scegliendo me (GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE): qui trovate la sua bella carrellata profumosa, ispirata dal mio post sul eau de toilette al Monoi.

Nemmeno a farlo apposta ( ve lo giuro sulla collezione dei miei rossetti, non lo è) poco dopo sono andata a leggere il post di Piccolo Uruk Hai sui Lip Marker della Kiko.

Verso la fine del post, lei accenna alla sua abitudine di mordicchiarsi le labbra, leggendolo ho pensato che era un buono spunto per un post e per raccontarvi uno dei motivi della mia incredibile passione per i rossetti.


Infatti, la vostra Hermosa non è che è diventata collezionista di rossetti solo per pura sfegatata passione (che pure esiste eh, sia chiaro). C'è un motivo preciso se nel corso degli anni ho sempre prediletto i rossetti. Un motivo che va oltre alle ovvie seduzioni di questo prodotto (pure queste, esistono eh..).

E il motivo è che io sono una spellatrice di labbra

Io le pellicine non le mangio, no. Io le tiro via con le unghie. Un gesto automatico, un vero e proprio tic nervoso. Io, se sono nervosa o sovrappensiero, mi metto lì e mi spello viva. Letteralmente. 

Una volta, prima di un esame all'università, era tanto nervosa e talmente presa dall'ipnotico gioco durante l'attesa che, quando un mio amico passò di lì per caso, si spaventò a morte: la mia bocca era sanguinante e io non me n'ero accorta.

L'unica cosa che quasi sempre mi ferma (perchè se sono davvero- davvero nervosa, mi strucco e do il via allo spellamento libero lo stesso) è essere truccata. 

E' stato anche per questo che ho sempre privilegiato il trucco labbra. Anche per vincere un tic, per superare un'insicurezza. 

....Chi l'ha detto che il trucco non è terapeutico??

14 commenti:

  1. Ciao Hermosa!
    Io avevo lo stesso vizio, ma con le unghie: non le mangiavo, le distruggevo letteralmente con le mie stesse mani (vizio ereditato dal papà)! Fino ai 18 anni abbondanti avevo sempre delle unghie orribili!
    Poi un giorno per cercare di smettere ho deciso di mettere uno smalto super colorato e funzionava: nonostante avessi fatto un macello, erano così "belle" per non rovinarle riuscivo a trattenermi :D Ancora adesso ogni tanto ricasco nel "vortice" :P ma se ho sopra un bello smalto posso stare sicura all100% che non farò del male alle mie unghiette :D
    Ciao ciao!

    RispondiElimina
  2. Un vizio che va a scapito delle tue belle labbra... no Hermy, a questo punto è meglio un'intera (bellissima) collezione di rossetti che le labbra dilaniate! E non è per niente igienico tra l'altro, spellecchiarsi allegramente! :) COncordo sul concetto di trucco terapeutico... in certi casi fa bene al corpo e alla mente... ieri ero in uno stato a dir poco pietoso a causa di una delusione fresca fresca, ho acquistato un paio di cosine e mi son sentita "appagata" in un certo senso :) certo, non potranno rimarginare la ferita che ho in questo momento, ma di certo lo shopping truccoso mi ha strappato un sorrisetto, che non fa mai male :)

    RispondiElimina
  3. bellissima inspirazione! ;)
    ottima soluzione per il tuo vizio eheh, e d'altronde con le belle labbra che hai sarebbe un peccato!

    RispondiElimina
  4. a me è successo più o meno lo stesso che a Blanche... ma il prolema che mi funziona solo con il gel!!!
    più impegnativo economicamente degli smalti!

    RispondiElimina
  5. Anch'io ho l'odiosa abitudine di mordicchiare le labbra, infatti, come te, le ho perennemente secche e spellate!

    RispondiElimina
  6. Ho sempre pensato che il trucco fosse terapeutico!!

    RispondiElimina
  7. Io faccio esattamente come Blanche!

    RispondiElimina
  8. A me succede con lo smalto, se ce l'ho su evito di torturarmi le unghie :)

    RispondiElimina
  9. Vedo che siete in tante ad avere un problem asimile con le unghie:) Mi consolate!

    RispondiElimina
  10. Eccomi!! onorata di esser stata la tua musa ispiratrice ^_^
    ho lo stesso identico vizio (e soluzione) di Blanche. Purtroppo però lo smalto funziona solo per le unghie, che continuo a tenere in bocca ma non "mangio". Mentre con le pellicine ci do dentro con tutta me stessa anche così!:D
    il bello è che pure quando metto il rossetto, continuo imperterrita a mangiarmi le pellicine... sono un caso disperato! il lato positivo è che testo approfonditamente la tenuta dei rossetti, no?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Così mi piaci: positiva non importa come!!!

      Elimina
  11. per me è stata la stessa cosa ma con gli smalti!Mi mangiavo le unghie e tutte le pellicine intorno tanto da far schifo e vergognarmi di mostrare le mani...finché non mi sono imposta di non farlo più e da lì ho cominciato a colorare le mie unghie con strati di smalto e colori di ogni genere...e ho chiuso con l'onicofagia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io in realtà mangiavo le unghi, ma la pura e semplice vanità già a 15 anni mi fece smettere, senza grandi problemi:)

      Quello che però noto è che, sotto sotto, il trucco è per molte di noi un fedelissimo alleato per molto più di quanto dal di fuori si possa pensare...

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero