Sono rimasta a secco


Ho comprato i prodotti Alverde a Praga, durante le mie vacanze di Natale. E ho pregustato il loro utilizzo a lungo. 

Un tesoro di meraviglia, da cui la mia pelle avrebbe tratto enormi e infiniti vantaggi: un tutto verde verdissimo che mi avrebbe introdotta finalmente alle gioie assolute dell'ecobio da cui non sarei mai più tornata indietro. Ero talmente certa di tutto questo prima ancora di usarli, ero giá preoccupata di come avrei fatto una volta finiti e ne rimandavo l'uso. 

Alla fine, mi sono decisa a iniziare a provare qualcosa ed ho scelto questo detergene viso alle alghe.



 
L'INCI  é verde , verdissimo: tutti bollini verdi , molti anche doppi, e un solo misero giallo singolo alla fine. 

Aqua, Alcohol, Glycerin, Coco-Glucoside, Sodium Cocoyl Glutamate, Xanthan Gum, Fucus Vesiculosus Extract, Disodium Cocoyl Glutamate, Parfum, Citric Acid, Alcohol, Algin, Limonene 

Standing ovation. 

La formula è quella che prediligo: un gel da lavare via, trasparente e dalla consistenza gelatinosa ( no vabbè...scusate).

Appena l'ho aperto mi ha investita una zaffata alcolica: e grazie, diranno loro, è al secondo e al  terzultimo posto tra gli ingredienti.  E prego, risponderei, ma non è mica gradevole. 

Una si aspetta profumi paradisiaci, giardini in fiore o aria di mare e si ritrova a pensare ai corridoi ospedalieri...mica si fa. 

Superata la prima impressione, l'ho comunque usato dicendomi che, essendo abituata a prodotti meno virtuosi, la colpa era mia. Peccato che dalla prima sera e fino ad oggi (e sono oltre la metá, ormai) la mia pelle dopo tirasse. 

Non molto, propio moltissimo. 

Anzi, ad essere onesta: è secca. Mai avrei creduto , con la pelle che mi ritrovo, che avrei potuto capire cosa vuol dire avere la pelle secca: questo detergente ha avuto "il merito" di farmelo scoprire...e nessun altro.

...diciamo pure che la preoccupazione di non sapere dove ritrovare gli Alverde, almeno per questo detergente viso, non ce l'ho più....    

Lo ricomprerei: no

Lo consiglierei: no

Lo regalerei: no

21 commenti:

  1. me ne terrò alla larga, ho già la pelle secca di mio :( che peccato però!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccatissimo, anche perchè ero piena di speranze!

      Elimina
  2. beh, non necessariamente tutto ciò che è bio deve essere anche migliore o più adatto alle proprie esigenze.. e direi che la tua esperienza ne è la prova!

    RispondiElimina
  3. Tutta colpa dell'alcool, è lui che ti secca la pelle. Purtroppo i tedeschi hanno questa preferenza e lo mettono ovunque.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti anche il mascara che ho preso..è pieno di alcool:(

      Elimina
  4. Povera...una brutta esperienza davvero. Butta sta robaccia e grazie per l'avviso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che sarà un regalo-riciclo...

      Elimina
  5. Dai, il brivido della pelle secca! Comunque il prodotto ha il merito di averti fatto fare una nuova esperienza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, sì..questo merito ce l'ha. Però ne avrei fatto volentieri a meno!

      Elimina
  6. Ciao
    anche il prodotto che sto usando io è a base alcolica, ma a me non tira e non secca la pelle non è dell'alverde ma di madara, solo che l'odore di alcool c'è in modo persistente immaginavo che alla base di tutti i prodotti bio ci sia o almeno nella stragrande maggioranza. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo mi sembra particolarmente ricco di alcool purtroppo:( E poi devo dire che l'odore mi infastidisce molto, mi fa molto opsedale!

      Elimina
  7. Anche io ho preso un po' di prodottini Alverde, ma i detergenti non mi hanno particolarmente entusiasmato.
    Mi è piaciuto il deodorante ed anche lo shampoo, però :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad averlo saputo prima!! Al prossimo bottino ripareró!!!

      Elimina
  8. Ma solo io sto morendo dalle risate per il paragrafo sulla consistenza che prediligi...? XD

    RispondiElimina
  9. Che brutto quando un prodotto su cui hai tante aspettative, delude! Peccato!

    RispondiElimina
  10. i tedeschi usano spesso l'alcool come conservante... a me piacerebbe provare qualcosa della Alverde ma non questo. E me ne terro' alla larga ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai, ahimè, l'ho capito: anche nel loro mascara la presenza di alcool è spaventosa:(

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero