La cipria del vicino è sempre piú verde

Questa cipria è uno dei miei acquisti polacchi. Sono stata a lungo indecisa se recensirla o meno, tenendo conto che, almeno ora, non la si trova nemmeno su ASOS. 

Poi ho deciso di parlarvene lo stesso, perchè la trovo davvero buona e magari durante queste feste qualcuna di voi espatria come me..  

Il vero motivo per cui la presi è la confezione: lo specchio panoramico era una tentazione a cui non volevo resistere!!!




In pratica lo specchio ruota di 360gradi! 

La mia tonalitá è il n. 55, beige scuro, che si sposa perfettamente con il mio incarnato.

Non mi scurisce nè mi rende spettrale ma fa esattamente quello che dovrebbe: migliora il mio colorito, elminando i sottotoni giallognoli a favore di un delicato rosa. Dopo 5/6 ore ha bisogno di essere rinfrescata, ma non ho notato l'effetto torta di altre ciprie.

Questo prodotto fa parte della linea Bio détox Organic, ossia la linea verde della Bourjois, contanto di Ecocert e  prodotti 100% d'origine  naturale


Quando l'ho preso mi sono detta "se, se..sicuro che nell'INCI su 10 prodotti  ci saranno tipo 20 distinguo e asterischi ".

Volete sapere se avevo ragione?? Cliccate qui, poi tornate su questo blog.

 .....................

Avete cliccato e siete tornate a sbeffeggiarmi? Brave.

Perchè questa cipria ha davvero un ottimo INCI. 

E un ottimo profumo: so che è strano per una cipria, ma per me profuma di buono. 
E funziona egregiamente. 
E lo specchietto è de-li-zio-so.

E insomma, l'avete inserito nei prodotti da chiedere all'amica/parente che va fuori??? 

Ah, Bourjois, bourjois perchè non torni qua???

Lo ricomprerei: sì, mi piace tutto

Lo consiglierei: senza dubbio

Lo regalerei: sì, avrebbe anche il plus della "donnaricercatachecompraisuoiprodottiallestero"





8 commenti:

  1. Ecco, questo prodotto lo comprerei a scatola chiusa... Avere un'amica in Polonia...

    RispondiElimina
  2. cioè.. adesso la voglio anche io!!!! La DEVONO pur vendere da qualche parte!!! ç___ç

    RispondiElimina
  3. Io l'avevo intravista a Parigi, ma con le ciprie sono a posto per un anno!
    Io ho qualche dubbio sul ritorno di Bourjois in Italia: i prezzi francesi sono altini (13 euro per un gloss, ad esempio) e dubito che riuscirebbero a sopravvivere con la concorrenza di Kiko ed Essence. Meglio acquistare dall'Inghilterra dove costa la metà, anche se purtroppo è difficile scegliere i colori e non conosco un venditore che tratti tutto l'assortimento.

    RispondiElimina
  4. @Selli: ma puó vivere anche in Spagna o Francia o Polonia o UK o Repubblica Ceca..da quello che ho visto SOLO noi nonl'abbiamo piú..:(
    @Lucia: santo Ebay, forse puó aiutati. O magari hai qualche amica fuori Italia??
    @La Bisbetica: anche io non spero molto in un loro ritorno, peró continua a dispiacermi: abbandonerei volentieri KIKO a loro favore.
    @Dama: sì, è davvero carina:)

    RispondiElimina
  5. che scatole!! ma solo noi c'abbiamo la sfiga di non avere certi prodotti?

    RispondiElimina
  6. Qui in Svizzera io l'ho trovata!!!

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero