Il "must have" di ogni estate (Wear Sunscreen)

Sono fresca reduce da un signor eritema solare.

All'inizio non avevo pensato che potesse esserlo, datosi che non ho ancora messo piede in spiaggia e nemmeno in piscina nè tantomeno in un parco. L'unico sole che ho preso è stato quello della pausa sigaretta nel piazzale aziendale e durante i normali spostamenti all'aperto. Non ho nemmeno fatto una lunga passegiata. Insomma: non avevo nessun motivo per pensare che le bolle fastidiose che mi ricoprivano braccia e viso (rigorosamente solo le zone scoperte) fossero un'eritema. 

Così ho pensato prima che fosse la mia allergia alla polVere, e ho praticamente sterilizzato casa. Poi ho dato la colpa alle zanzare, e vai di geranio e citronella fino all'Autan. Poi ho pensato che ci fosse qualche animale strano in ufficio ( colleghi a parte, naturalmente...).

C'è voluta una trasferta romana e i saggi consigli di mia cugina, perchè cedessi all'ipotesi eritema: è bastato indossare un potentissimo fattore protettivo 50 perchè le bolle e i pruriti scomparissero.

Ecco perchè vi ripeterò sempre, fino alla noia, un consiglio semplice semplice:

PROTEGGETEVI.






9 commenti:

  1. Fai bene a dirlo, la protezione solare è importantissima, anche se non ci si espone a lungo.

    RispondiElimina
  2. concordo con LaDamaBianca, non bisogna mai sottovalutare il sole e le scottature io mi ritrovo il décolleté macchiato per colpa di una brutta ustione solare e per fortuna solo quello! al momento ho una cicatrice sul collo post-operazione da nascondere e sto usando la protezione 50+ ma se ne metto troppa mi riempo di bolle :(

    p.s. grazie di esser passata

    RispondiElimina
  3. Più passa il tempo, più mi convinco dell'importanza della protezione, senza se e senza ma.

    RispondiElimina
  4. @Alessandra: vedo che sul tema siamo tutte ben attente e mi fa piacere. Non perdere la pazienza con la cicatrice e le bolle: so per certo che se non ti arrendi riuscirai a ridurre al minimo possibile i segni.

    E passa quando vuoi, più siamo e meglio è :-)

    RispondiElimina
  5. @Hermosa: anche se tutti mi dicono che non si vede io la vedo eccome e non mi ricorda momenti felici quindi vorrei tanto sparisse, speriamo che la crema che sto mettendo faccia qualcosa e che non rimanga macchiata, è proprio in bella vista :(
    grazie per esser diventata mia follower ♥ ricambio con piacere!

    RispondiElimina
  6. Alessadra, grazie a te! E soprattutto stai su:♥♥♥

    RispondiElimina
  7. cioè sono contenta e non per un motivo solo...
    già che ti siano passate le bolle basterebbe....
    ma vuoi mettere che mai in vita mia avrei mai potuto pensare di essere citata in un post per un "consiglio femminile"...iooooo?????
    meno male che ho la mia consulente personale in grado di trovarmi il miglior prodotto, adatto alle mie esigenze, ricoprendo la mia totale ignoranza in fatto di truccaggi. Grazie, per questo e tutto il resto!

    RispondiElimina
  8. Mutamenti e scambi in atto, dal blu al rosa e dal rosa al blu...e domani post sullo struccaggio pensato apposta apposta per te! ;-)

    RispondiElimina
  9. No, l'eritema no!!! Ne ho sofferto in passato e ne ho fatti impacchi di bianco d'uovo (puzza in maniera orrenda, ma lo fa passare in un battibaleno)...

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero