Le cronache di Sephora #1

Se l'inverno arriva, la primavera non può essere lontana, dice il poeta. E a casa Sephora devono saperlo bene, visto che già circolano le novità previste per la prossima primavera. 

Diciamoci la verità: non avremo i mega store americani ma Sephora resta la mecca per noi beauty-addict. Personalmente mi è impossibile non entrare in un loro store se ci passo davanti: prendete questo post come un giro tra gli scaffali con me*.

Partiamo con alcune novità lato skincare esclusive che mi hanno fatto drizzare le antennine. Il primo brand, che forse mi fa più gola di tutti e dovrebbe già essere reperibile in alcuni negozi, è Pixi. Sono anni che volevo provare qualcosa dei loro prodotti e credo proprio che il loro set da viaggio- che suppongo si troverà in quel muro di perdizione che è l'angolo Beauty to go- sarà mio



Il set contiene il detergente Glow Mud Cleanser che purifica con delicato effetto esfoliante, il super iconico stra noto tonico Glow Tonic e la maschera Glow Mud Mask al prezzo di  22,90€.

Poi, vi avviso-se non ve ne siete già accorte: il trend coreano e le mille maschere in tessuto sono ormai una moda dilagante.  Io resto fedele alle mie Tony Moly, che adoro, ma credo che non saprò resistere di fronte a quelle The Oozoo: nell'orecchia dell'orsetto c'è un attivatore da applicare prima della maschera in tessuto. Costano 8.90€ e sono disponibili in tre varianti: Black Space Pore Caring- specifica per pori e rughe, Water Bang Hydrating Mask- freschezza e idratazione ed Aurora Illuminating Mask- promette energia e vitalità. 

Credo davvero che le proverò tutte e 3, confesso.  






Passando invece al lato esclusive make up, signore mie, abbiamo solo l'imbarazzo della scelta. Kat Von D lancia un cofanetto "Lolita Obsession" sui cui, prezzo a parte, è impossibile non sbavare su (120€, ahimè). 





Avendo però io già un Lolita, forse riuscirò a non cedere. Dove invece non sono in grado di garantire è con la Metalpalette, che sarà disponibile solo negli estore al costo di 38€.... Dico, avete visto la bellezza??

Adoro, semplicemente adoro la versione Metal/Matte delle stesse referenze e trovo che sia un formato perfetto.   

Infine, impossibile per me non citare i nuovi Lip Cover Nars, disponibili in quattro referenze in edizione limitata: Embrasse moi- rosa pesca, Under arrest- beige pesca, Summer fire- malva rosa ed infine Hell Gate-ciliegia scura ognuno al prezzo di 26€.  Scommetto che sapete benissimo qual è il mio preferito, vero? 




Ed eccoci qui, il nostro giro virtuale tra gli stand è finito ed usciamo da Sephora con tutta questa meraviglia negli occhi. E' venerdì. Aperitivo?






* le cronache di Sephora e i nostri"giri virtuali" sono una nuova rubrica. Fatemi sapere se vi piace e che ne pensate!





10 commenti:

  1. Che bello il cofanetto di Kat von D. Se ne resterà sullo scaffale, per quanto mi riguarda, però lo trovo proprio carino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il prezzo ahimè è la sua sola pecca. Ma è bello bello...

      Elimina
  2. il cofanetto 120€ anche no.. xD le maschere mi attirano molto..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me le maschere in tessuto piacciono molto. L'orsacchiotto poi mi ha subito fatto fare gli occhi a cuoricino <3

      Elimina
  3. Bella l'idea della nuova rubrica! A parte le maschere (é un settore che non mi stuzzica anche se ne avrei bisogno) tutto il resto é stra interessante. Non vedo l'ora di poter avere qualche swatches della palette per poter capitolare rovinosamente nell'acquisto anche perché il kit Lolita é inavvicinabile per quanto carino: ho anche io il rossetto liquido ma non mi ha fatto gridare al miracolo, meglio i sephora per quanto mi riguarda. Devo dire che mi piacerebbe vederti all'opera in uno store sephora :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia:)

      Io ho lo Studded Kiss in Lolita e devo dirti che invece ne capisco il grandissimo successo: è un colore pressochè universale ed è davvero bello e confortevole. Invece sui liquidi di Kat Von D concordo: esistono brand migliori.

      Mi divertirei un mondo anche io a gironzolare in un Sephora con te!

      Elimina
  4. La rubrica mi piace molto! Mi attira il cofanetto da viaggio Pixi, un marchio che sto monitorando da un po’, soprattutto per il tonico che mi piacerebbe testare.

    Arianna

    RispondiElimina
  5. Rubrica molto interessante! La skincare coreana va ancora? Mi sembrava una moda dell'anno scorso, infatti ai saldi di Sephora c'erano diversi prodotti Tony Moly a prezzi stracciatissimi... Pure tutto Bare Minerals al 30%, ma quello è un altro discorso...
    Il cofanetto Kat Von D oltre al prezzo veramente fuori dal mondo, secondo me ha un altro problema: i colori delle matite sono troppo simili tra loro. In più Lolita visto dal vivo non mi entusiasma...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, a mio parere la skincare coreana ha raggiunto il suo massimo di diffusione. A naso, tra qualche mese sarà soppiantata da altro- vedi Clarisonic e il suo UFO ma per ora dilaga negli stores.

      Per quanto riguarda Lolita: io l'ho preso anni fa senza nemmeno sapere che fosse IL rossetto Kat Von D e devo dirti che trovo sia davvero bello. Se fosse disponibile la sola cialda di ombretto la comprerei senza esitare onestamente. Però hai ragione: Lolita I e II sono davvero similissimi...

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero