Quel che (non) resta del mese #38

Ebbene sì, ritorno a scrivere con un grande classico, i finiti del mese. Fatemi dire prima che mi siete mancate. 

Momento dolcezza finito, torniamo alla foto di gruppo dei finiti.   



Certo, non posso dire che sia il mese in cui ho finito più prodotti di sempre ma nemmeno che sono davvero scontenta: in relatà, se mi fermo a ragionare, ne sono addirittura orgogliosa! 

Sì perchè ho consumato ben 3 maschere Tonymoly. E io non riuscivo ad usarle perchè mi parev ano troppo carine (lo so che siete come me, non nascondetevi). 

Ho dato fondo a uno scrub della [ Comfort Zone ], preparandomi all'inverno. E ho coccolato la mia pelle con una delle creme corpo più buone che abbia mai provato la     della La Cremerie (prontamente sostituita). E pur con tutta la mia incostanza ho finito un paio di maschere e/o prodotti per capelli avendo l'ennesima conferma che il mio capello il bio totale no, non lo vuole. 

Insomma, per essere stato ottobre un mese in cui sono stata felicemente a zonzo, non posso davvero lamentarmi. 

Le più attente di voi avranno notato che per la prima volta dopo molti mesi non c'è il mio amato Ultra Dolce Garnier all'Avena..... errore!



...semplicemente, ho comprato la confezione appena arrivata a Budapest e l'ho finita il giorno prima di rientrare in Italia. Tra l'altro, in Slovacchia ci sono le confezioni formato famiglia del mio holy grail per capelli:chi sa se Garnier Italia le farà mai arrivare da noi, per le dolcezzadavenadipendenti come me....

E voi? Soddisfatte del vostro ottobre cosmetico? Ditemi tutto!!

13 commenti:

  1. Confesso: anche io da qualche mese ho in casa tutte le 11 maschere I'm Real TonyMoly (acquistate su Amazon a un prezzo davvero vantaggioso)e non ho ancora avuto il coraggio di utilizzarle...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo di non essere sola! Lo sapevo!!! Comunque,davvero: usale. Proprio perchè sono ormai facilmente reperibili, non vale la pena farle scadere;)

      Elimina
  2. Quando vedo una maschera di TonyMoly vado in brodo di giuggiole! me ne sono portata una in vacanza, quella con Avocado, troppo buona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai! Io in vacanza non porto nulla, recupero e compro sul posto :)

      Elimina
  3. Che bel bottino di prodotti finiti! Shame on me, non sono stata così brava ma ho giubilato un burro corpo di sephora che implorava di essere finito. Comunque non ho resistito e ho comprato anche io l'altra dolce all'avena (peraltro pensandoti :-)))) io invece delle maschere di Tony Moly ho una sorta di sindrome da pacco di natale con alcuni prodotti dal packaging particolarmente accurato. Ma prima di farli scadere li userò (con il prezzo che hanno!). Buon proseguimento!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu le maschere le prendi su Amazon sì? Dove ti costano poco più di 1€ l'una contro i 5 di Sephora....

      (a me che pensi a me quando compri l'Ultra Dolce mi emoziona, sallo)

      Elimina
    2. Non sono una grande fan delle maschere in tessuto, ma volessi togliermi la curiosità di quelle Tony Moly credo percorrerei la via Amazon, la differenza di prezzo è tale da non potere essere trascurata. Mi piace spendere per il beauty, farmi prendere per il collo, no. Su sephora acquisto solo se ho uno sconto, preferibilmente del 20%, se no tradisco con Douglas o Mariaunnaud se hanno il prodotto e uno sconto migliore. Un bacione, corro a vedere Rocco Schiavone per capire se Giallini non mi farà rimpiangere i libri di Manzini

      Elimina
    3. Sulle maschere hanno davvero esagerato, ma sai che solo da noi? In Spagna costano 1,50! Su Douglas invece ... non so. A me è capitato spesso di notare che hanno prezzi molto alti sui prezzi dei prodotti, soprattutto i simil drug store come L'Oreal e similari....

      Elimina
    4. Su Douglas ho visto anche io prezzi non proprio popolari, sovente, però, hanno sconti del 20/25%. Bisogna farsi due conti, ovviamente. Sul fatto che in Italia i prezzi per certi generi lievitino, bhé, purtroppo non solo sulla cosmesi (benzina, prodotti omeopatici, prodotti farmaceutici, tanto per fare degli esempi), é uno degli aspetti che più mi delude del mio Paese che amo tanto per tanti altri motivi

      Elimina
  4. No, io non sono mica come te... Io sono molto peggio perchè non è che mi limito a lasciare intonse le confezione fighe, ma lo faccio con quasi tutti i prodotti di makeup... Sono da rinchiudere!!!
    Comunque bentornata... anche se so che stai già pensando al prossimo viaggio... vero? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...confesso. Tu piuttosto..cosa bolle in pentola oltre a un colore nuovo???

      Elimina
    2. Non amo creare tutto questo mistero, se lo facessero a me, mi verrebbe un'ansia... purtroppo però le cose sono andate più per le lunghe del previsto e non per colpa mia...
      Conto di svelare l'arcano fra qualche settimana... almeno spero!

      Elimina
    3. Io faccio il tido per te, comunque!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero