Quando la Beauty Blogger è in viaggio...

Di viaggio in viaggio la sfida per me è sempre la stessa: ridurre, ottimizzare. Una valigia leggera, che abbia spazi da riempire con eventuali acquisti e ricordi è l'obiettivo a cui tendo sempre.

Di viaggio in viaggio, imparo nuove cose e riduco sempre di più. Questa volta, ho osato davvero e spinto i limiti oltre quello che credevo fosse accettabile. Ho seriamente corso un rischio, insomma. 

Scegliere di portare con me solo sei prodotti mi è parso davvero chiedere troppo ed ero quasi certa del fallimento. Ma, mi sono detta, vuoi mettere che soddisfazione se ci riesco???

E così sono partita con solo loro....   


Un elenco che è presto fatto: polvere per sopracciglia Shiseido, Aqua Blush e cipria Healty Balance Bourjois, mascara Too Faced Better Than Sex, fondo CC Cream Tarte e rossetto Lipstick Queen    

Il tutto racchiuso nella pochette glitterata Kiko di non so più quale natale.  

Armata di così poco sono partita alla volta di Bucarest 


Il Parlamento, enorme imponente costruzione, che abbiamo visitato in lungo e largo (attualmente è in uso meno del 40% degli spazi costruiti da Ceaușescu)



L'Ateneo, splendido teatro, ad oggi in uso. Abbiamo avuto la fortuna di visitarlo in un momento in cui c'eravamo solo noi. E l'artista che si sarebbe esibito quella sera che provava il pianoforte. Un concerto privato e un momento di vera magia.

E poi il verde, ovunque. Curato benissimo, rigoglioso, parte integrante della città. Il parco di Cismigiu è stato il nostro ristorante con vista lago per tre giorni.....   



Insomma Bucarest mi è piaciuta, e ci sono stata davvero bene. 

Ma ho vinto la mia scommessa beauty? Ecco.... SI.

Questi sei prodotti sono stati perfetti: tutti rapidi da usare, di perfetta texture e tenuta e che hanno saputo garantirmi un buon risultato, confortevole fino a fine giornata (cosa fondamentale quando sono in viaggio e non ho idea dei bagni e dei posti in cui incapperò).

Credo davvero di aver trovato il mio dream team cosmetico per i viaggi... e voi? Partite con mille cose? Riuscite ad usarne meno di 6?Raccontatemi tutto!

12 commenti:

  1. Non arrivo a tanto... Chapeau!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credevo di essere capace nemmeno io sai? Mi sono autostupita!

      Elimina
  2. va bene ridurre ma non so come tu abbia fatto xD i miei complimenti xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un lavoro in togliere durato anni eh... Ma ci sono riuscita!

      Elimina
  3. Hai fatto benissimo Elena! Il più delle volte ci portiamo dietro il mondo e neanche lo usiamo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' esattamente così che è inziata: ad ogni mio viaggio, al ritorno "esamino" cosa ho usato e cosa no, per ottimizzare alla volta successiva... man a mano, sono arrivata a questo:)

      Elimina
  4. 6 cose?? Scherzi? :-D
    Io quest'anno per Tenerife ho alleggerito molto i beauty (in genere ho un beauty per la skincare, un beauty per il makeup e una pochette per i pennelli): ho tolto una palette, qualche rossetto e altri prodotti che ho pensato non avrei usato oltre a portare minitaglie misurate per la skincare, tipo i dischetti struccanti contati (il tonico per esempio l'ho dovuto ricomprare lì perchè è finito prima del previsto...) e ho eliminato la pochette dei pennelli infilandone un paio in un altro beauty.
    Insomma ho ridotto di parecchio il peso, ma siamo sempre sopra il kg di roba che mi spiaccico in viso quotidianamente... E sai una cosa? Qualche rossetto mi è mancato... Sono patologica!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un punto di svolta è stato decidere di non portare ombretti: questo ha eliminato drasticamente la necessità di pennelli. Per la skincare invece confesso: io in viaggio sono il peggio che c'è. Vado si dalviette struccanti e sample(e nemmeno sempre)...

      Elimina
  5. Io di solito non porto piu' di 5-6 cose se viaggio in aereo (bagaglio a mano fisso, quindi riduco all'osso). Soprattutto perche' quando sono in giro a visitare posti, il trucco e' l'ultima cosa cui penso (invece se sono in vacanza da amici/parenti, porto piu' cosine). E poi la mia pelle risente sempre un pochino degli spostamenti, quindi meno cose mi metto e meglio e'.
    Il mio kit si compone di: base per ombretto (altrimenti e' inutile che porti gli ombretti), Naked Basic (che uso per occhi e sopracciglia), mascara, un fondo in polvere e un rossetto dal colore semplice che uso all'occorrenza anche da blush. Mi pare pure il correttore di solito (ecco, se il fondo e' in polvere lo porto, se e' liquido no, ma porto la cipria: il conto prodotti alla fine resta sempre quello). Niente matite o cose difficili da struccare, perche' sono molto minimal anche nella skin care e porto solo le salviette o uno struccante da usare per tutto. Non sai quante volte sono tentata dal mollare a casa il mascara proprio in virtu' dell'odio che provo nel doverlo struccare :'D, ma alla fine lo porto dai..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto: bagaglio a mano. Ecco una delle altre ragioni che mi ha spinto a ridurre tanto;) Come dicevo su: se elimini gli ombretti, arrivi alla svolta finale. Certo che la Basic doppio uso ha un suo porco perchè.... mumble rumble...

      Comunque bravissima: sapevo che tu in questo eri imbattibile:)

      Elimina
    2. Guarda Hermy, ti diro' che questa cosa di non portare ombretti mi sa te la rubo. Sto andando un po' in crisi perche' forse a novembre vado a Berlino, e bagaglio a mano+Berlino d'inverno=mille kili di peso di maglioni. Mi sa smollo davvero la Naked a casa, cosi' mollo anche i pennelli come giustamente dici tu. Mi porto una matita sopracciglia, mascara e un rossetto a caso. Un fondo liquido se riesco, ma soprattutto una crema viso coi contro cavoli. Uff, che barba!

      Elimina
    3. Eh...anche io sto programmando un viaggio in terre fredde e ho il tuo stesso problema..Fai però conto che devi vestirti a strati perchè dentro poi trovi i caraibi... In ogni caso, se elimini gli ombretti, elimini anche il primer ;)Sulla crema viso, concordo. Ma visto che vai in Germania, valuta di acquistarne una in in un DM (io faccio così anche per shampoo, balsami etc riducendo ulteriorimente il bagaglio) :)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero