Faccia da venerdì #11

Ebbene sì. La faccia da venerdì è tornata. Voi mi ignorate? E io vi punisco con un faccione.


Viso

Fondotinta: Bourjois Nude Sensation in Nude Ensoleillé 
Blush: Bourjois Aqua Blush 12h in Berry Nice
Illuminante/Bronzer: Bourjois Java Rice Loose powder

Occhi

Primer: Nars  Smudge Proof Eyeshadow Base
Matita occhi: Marc Jacobs  Gel Eye Crayon eyeliner in Blacquer Black 
Ombretti: Rouge Bunny Rouge in Aubergine Gunmetal,Urban Decay in Dare 
Sopracciglia: Laura Mercier Brow Definer
Mascara: Chanel Le Volume in black


Labbra

Rossetto: Bourjois Rouge Edition Soufle de Velvet in  Plum Plum Pidou 





Mi sono accorta solo compilando l'elenco che sono quasi tutta di Bourjois truccata ma devo dire che non se sono poi tanto stupita: questo brand è tra i miei preferiti per moltissimi motivi. 

Il vero motivo per cui però vi ho inflitto un faccione è un altro: è arrivato il gran caldo e io ho cambiato il mio modo di truccarmi. Meno prodotti, tutti dalle texture leggerissime e sempre la ricerca di un effetto naturale e fresco. 

Questo è un make up messo su in pochi minuti- sì, lo so che si vede :D- ma a me è piaciuto. 

Durante il mio viaggio (arriva post haul, tenetevi pronte) e poi in questi giorni al mio rientro mi sono ritrovata con il desiderio di poco trucco, di leggerezza- soprattutto mentale, lo confesso, di semplicità.


Questa semplice combinazione mi ha soddisfatto e credo che sarà uno stile che riutilizzerò spessissimo nelle prossime settimane. Tra l'altro, smentisce categoricamente la teoria che gli occhi scuri sono "pesanti" e dimostra, una volta di più, che è sempre e solo questione di equilibrio e armonia.       

Ditemi: capita anche a voi di truccarvi con prodotti di un solo brand senza nemmeno accorgervene? Cambiate il vostro modo di truccarvi con il cambio delle stagioni? Avete un'irrefrenabile voglia che questo venerdì sera arrivi??

Buon fine settimana gufette!!




8 commenti:

  1. Uè Facciona!
    Ma ti sembrano cose da fare nell'ora di pranzo? XD Dai che scherzo <3
    Comunque notavo che il tuo "poco" trucco sono circa 9 prodotti; io non mi sono mai considerata una che si trucca poco, ma il mio trucco "normale" sono 5, massimo 7 cose. Mi sa che che sono una blogger un po' fallita XD
    Baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D
      O forse io sono esagerata? Non so, è uno spunto interessante. Una cosa la so: tu non sei fallita <3

      Elimina
  2. Ciao ragazza, anche io ho limato sul peso delle consistenze sulla pelle, soprattutto sul viso, per occhi, sopracciglia e labbra non faccio cambiamenti epocali. E anche sui colori sono abbastanza anarchica :-))) oggi per esempio ho usato tre ombretti della naked 1 (creep, gunmetal e naked) decisamente poco estivi in senso convenzionale. Poi mi trovo a usare la stessa marca per prodotti affini (ombretti e matite occhi oppure la base) ma se devo dire una marca del cuore é urban decay. Comunque bella combo occhi e labbra. Buon WE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ben trovata<3 Io devo dire che Bourjois è davvero un grande amore per me: il mix ottimi risultati e prezzi accesibili me la rende quasi imbattibile. E sai cosa? Credo che anche il suo essere difficile da reperire, a suo modo, contribuisca a renderla unica per me....

      Elimina
  3. Fossero tutte cosi' le punizioni Hermy XD.
    Io d'estate facccio tutto come in inverno: mi trucco di tutto punto, e le poche volte che non ho gran voglia uso pochi prodotti o esco struccata. Tutto l'anno cosi' e passa la paura!
    Comunque mentre leggevo la lista dei prodotti, anche io ho pensato subito "Ma Bourjois nun te piace mica eh" ahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D In pratica a dettare il tuo trucco è sempre solo il tuo umore e null'altro. Interessante:)

      Sì, mi piace assai, confesso.

      Elimina
  4. Io non riesco ad usare meno prodotti quando mi trucco e ci metto sempre un sacco di tempo la mattina, ma in estate preferisco i fondotinta minerali o comunque in polvere e al massimo le bb cream.
    Anche a me piace Bourjois come brand, ma il fatto che sia introvabile nei negozi in Italia mi fa accumulare gli acquisti nei viaggi (evito accuratamente gli ecommerce per non dilapidare patrimoni...).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...a me capita spesso di andare in Spagna e lì sfogo i miei acquisti bourjois repressi... a te tocca a settembre no? Vedrai che ti rifarai;)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero