Benvenuti miei tesssori #4

Mentre  voi mi leggete io sono appena rientrata dal mio viaggio. Questo vuol dire che posto questi acquisti in zona stra-cesarini, prima di parlarvi di quelli da turismo cosmetico. Mi sono chiesta se potesse non avere più senso ma poi mi sono detta di no (sì, c'è un po' di Marzullo in me...). 

In fondo io amo molto curiosare tra i vostri acquisti e sono spesso fonte di tentazione/ispirazione per me: mi auguro sia lo stesso per voi. E poi, ecco: io amo chiacchierare con voi del mio shopping. Vi giuro che ci sono volte che mentre compro delle cose penso a cosa mi direte voi!

Il primo haul è tutto made in Sephora o quasi. A parte il mascara Volume della Chanel infatti, tutti gli altri prodotti sono loro esclusive .... 






L'unica cosa preventivata era proprio il mascara. Dopo alcune delusioni mi sono detta che era arrivato il momento di regalarmi un piacere vero e un lusso senza esitazioni: il Volume Chanel era tra i miei desiderata da eoni, ora è finalmente mio. 

Il resto è arrivato, complice anche Laura e la prospettiva del viaggio: quel tris di matite travel size di Marc Jacobs doveva essere mio e anche il Bloterazzi. Ed erano finalmente arrivati gli Invisibobble nano- che per i miei pochi capelli sono l'unico formato accettabile. 

E le travel size dell'Human+Kind urlavano "portaci con teeeee in vacanzaaaa" e  chi sono mai io per dirgli di no? E poi lo struccante+tonico dell'Ahava (ecco, qui c'è stato il suggerimento di Laura). Che poi: sono io o di questo brand hanno solo le travel size e non quelle normali?

E insomma, quando sono arrivata alla cassa non avevo realizzato che il conto sarebbe stato così grande.... ma anche a distanza di settimane, non mi pento di nulla. Anzi. Se trovate quel tris di matite Marc Jacobs, non fatevelo scappare!!

A questo punto, volevo starmene buona buonina. Ma mica è colpa mia se i miei capelli hanno deciso, probabilmente per via del colore viola che ho fatto, di tendere strepitosamente al riccio??

Così sono tornata da Sephora, per provare un'altra delle loro esclusive, ossia i prodotti Bumble and Bumble con la loro linea Surf.




Sempre benedette siano le travel size: ho provato il Surf Infusion e il Surf Spray preferendo nettamente l'Infusion, che infatti ho comprato nella taglia normale. 

E già che c'ero quella volta- visto che il mio Sephora è all'interno di un centro commerciale- ho anche preso l'Acqua Micellare Garnier. Perchè? Pura curiosità,ecco. E poi aveva il tappo rosa. 

Infine, ma questi acquisti ve li ho spammati già in ogni luogo e lago, ho dovuto mettere in sicurezza una mia nuova passione e la mia pelle, come ogni anno. 




Sono stata indecisa a lungo su quale crema comprare per proteggere i miei tatuaggi. Alla fine ho scelto la Tattoo Defender per il suo INCI- chimico ma con stimolatori delle cellule per guarire meglio e prima- e la sua texture e formato- già liquido, quindi facile da applicare su una zona già stressata di suo e da 50ml quindi supera ogni controllo. 

I solari Kiko invece sono una grande strepitosa conferma: sono al terzo anno di utilizzo del loro Solar Protect Stick 50, il che la dice tutta per un'infedele cosmetica come me. Mi piace la texture, mi piace l'effetto e trovo che sia perfetta per proteggersi. Gli altri due prodotti, un balsamo labbra protettivo e l'olio per capelli non li ho mai provati ma ho approfittato della loro bella promozione sui solari per cui prendendo 4 prodotti i 2 meno cari erano in omaggio. In pratica, uno stick e il balsamo labbra sono stati regalati. 


Devo dire che messi di fila fanno un po' impressione tutti questi acquisti. Poi però ci ragiono su e di nuovo no, non penso di aver ceduto a accumuli compulsivo-ossessivi e resto convinta di aver fatto bene. 

Di sicuro c'è una cosa: il mio ripromettere di non comprare cosmetici per un po' è affidabile come un moneta da 15€.....



18 commenti:

  1. Il surf spray per me è stata una delusione.. magari provo l'infusion

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io posso dirti che sono davvero due prodotti diversissimi tra di loro. Lo spray tende -su di me- a seccare mentre l'Infusion me li lascia morbidi morbidi.

      Elimina
  2. Io con l'acqua micellare mi trovo benissimo, la ricomprero' di sicuro :).
    Il kit di matite sembra bellissimo: se domani, che armata di uno sconto e con un'amica, lo trovo da Sephora, chissa'...sperando il prezzo non mi tramortisca XD.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che il prezzo fosse attorno ai 20. Tenendo conto di tutto, mi auguro che tu abbia fatto la "pazzia"!

      Elimina
  3. Io mi sono innamorata del mascara chanel inimitable intense...nessuno come lui. Non credo di potermi sempre permettere un mScara da 30 euro..probabilmente lo alternerò con altro...però assolutamente appena potrò lo ricomprerò!!
    Le matite marc jabos devono essere proprio stupende, ma in generale tutti i tuoi acquisti sono molto belli.
    L'acqua micellare non è male..meglio rosa che verde(mi vrucia gli occhi)
    :-* aspetto gli acquisti spagnoli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non so se sarò in grado di tornare indietro. Nessuno dei miei precedenti mascara mi ha dato così tanto piacere eccetto forse il Benefit (che costa la metà, per cui...).

      Il post haul spagnolo è in preparazione;)

      Elimina
    2. Ahahaha allora vedi che siamo sulla stessa barca!

      Elimina
  4. Per me è lo stesso, adoro curiosare nello shopping altrui :D E il tuo è sempre un bel vedere.

    RispondiElimina
  5. Abbiamo un acquisto in comune, il set di Human+kind, mentre il mascara Chanel e il trio delle matite sono bellissime tentazioni, soprattutto il mascara, attualmente fatico a trovarne uno che mi soddisfi (o sono troppo naturali o troppo pesanti, senza contare quando lasciano il colore sulla palpebra, bleah!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Set mi è piaciuto al 50% (il detergente è amore, la crema viso odio completo)..ma questo è il bello dei travel kit, no?

      Sul mascara, io mi sono accorta che per me fa grande-grandissima differenza lo scovolino: se è in silicone è ammore. Hai provato a far caso a questo aspetto? Bacioni :*

      Elimina
  6. ok diciamo che dell'haul sephora voglio tutto...... *-*

    mallory

    RispondiElimina
  7. I tuoi haul sono sempre splendidi <3
    Anche io ho acquistato a suo tempo l'acqua micellare solo per curiosità e per il suo tappo rosa ahha :D

    RispondiElimina
  8. Il tappo rosa xD
    Io ho ben 5 tatuaggi e mi son sempre trovata meravigliosamente con lo stick 50spf di Kiko :3 adesso che son passata quasi totalmente al bio ho preso un protettore di Alkemilla e mi piace altrettanto :3 il tattoo defender mi piacerebbe provarlo comunque >.<
    Vorrei la review della blotterazzi xD
    Un bacio ;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io temo sempre che i protettori bio siano troppo pastosi... Alkemilla non lo è? Il Tattoo defender che ho preso non è quello con SPF ma il protettivo/curativo post tatuaggio: mi ci sto trovando molto bene, ma da quanto ho letto in giro un semplice burro di karitè puro farebbe lo stesso eh...
      la review arriva, promesso:)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero