Quel che (non) resta del mese #30

Presa come sono stata da altre cose, questo febbraio appena passato ho consumato tanto senza nemmeno accorgermene. 

Confesso che non ho ancora capito se è un bene o un male, ma è sicuramente andata così...


(A sorvegliare il risultato inaspettato Frufru e Lisa)

E insomma, sì: ho finito tanto- almeno per i miei standard. La cosa più stupefacente di tutte è che ho addirittura finito una cipria, la Healthy Balance Bourjois. Sono "solo" alla terza confezione per cui direi che è ovviamente uno dei miei prodotti più amati di sempre. E chiaramente ne ho già inaugurata una nuova confezione....

La cipria Bourjois non è la sola tra i prodotti finiti che ho spesso ricomprato: ci sono anche il bifasico e il peeling viso Alverde, il deodorante Dove nella sua versione antimacchia (che a me macchia tal quale gli altri...) e l'olio da doccia Perlier. 

La parte del leone, come sempre, arriva con i prodotti capelli/detersione: un balsamo della linea Oliva Mitica di Ultra Dolce- che mi ha delusa non poco-, l'Aussie Mega-che sicuramente ricomprerò- e le due travel size della linea lisciante dell'Aveda (di cui parleremo prossimamente, ahimè...). Già che siamo al capitolo travel size ci aggiungo quel bagnoschiuma Blu Lagoon: voi non ci crederete ma ho dovuto usarlo perchè mi ero ridotta senza alcun prodotto full size. Per essere un'anomima cosmetica, un risultato di tutto rispetto. 

Ancora per il capitolo detersione le salviette struccanti, che io uso per correggere errori durante il makeup e l'acqua micellare Zaja, usata sporadicamente per quasi un anno e che non ha saputo darmi il minimo brivido di interesse. 

Infine, il gruppo di prodotti che più mi è spiaciuto finire: la Phyto7, che decisamente riprenderò a breve, la crema piedi Margarita, che ricomprerei volentieri non fosse che da noi non è venduta, e quella manciata di cosmetici veri e propri che vedete al centro della foto. Non sono andati a male, sebbene il loro PAO sia abbondantemente superato, ma proprio non riesco più ad usarli: per colore o qualità, sono ormai lontanissimi dai miei gusti attuali. 

Piuttosto che tenerli lì ad occupare spazio, ho preferito far arrivare nuova energia tra i miei cosmetici: non mi è dispiaciuto per nulla. E non escludo che io sia finalmente pronta ad utilizzare il metodo Kondo nel mio stash: vi ho mai parlato di quanto mi sia stato d'aiuto per il mio armadio? Vi interesserebbe?? Vi è mai capitato di consumare tanto senza rendervene conto??? Ma, soprattutto, saprò mai finirla di subissarvi di domande?????

7 commenti:

  1. Complimenti!! Un mese intenso!!


    un bacino
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  2. @all: lo smaltimento dei cosmetici è quella cosa che ti succede mentre sei impegnata a far altro... :D

    RispondiElimina
  3. L'Aussi Mega!!! L'ho usato in Inghilterra e mi manca come non mai! Tu dove lo trovi? :)

    RispondiElimina
  4. A me piace moltissimo e devo dire che l'ho finito con dispiacere... però spero e conto su un ordine online prossimamente. O magari, chi sa, un bel po' di sano turismo cosmetico ;)

    RispondiElimina
  5. ciao!!!
    ti ho scoperta solo adesso...e mi piacciono un sacco le tue recensioni, nuove e un pò diverse dalle solite!
    Ora mi leggo un pò del tuo Blog! Complimenti!
    Passa a trovarmi e se ti va iscriviti...io sono agli inizi, ho solo da imparare!
    un bacio
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina, bentrovata e benvenuta:) Grazie per i complimenti e in bocca al lupo per il tuo blog: ti auguro di divertirti tanto quanto mi ci diverto io!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero