Quel che (non) resta del mese #29

Questo post è un pasticcio di date e promemoria persi. Se fossi una Beauty Blogger seria, avrei ben catalogati i finiti del mese per periodo e tipologia. 

Invece sono io, serissima e disorganizzata, che mi arrabbatto tra lavoro, blog, mille intoppi della vita reale e della vita on line (tipo: avere tempo per fare le foto solo quando c'è una luce pessima) e quindi qui in realtà ci sono prodotti che non so bene quando ho finito- in un momento indeterminato della mia vita tra novembre e fine gennaio, e sono sicura ne manchino altri-che troverò prima o poi, lo so. 




E non a  caso, il caos di questi ultimo periodo si riflette su questi finiti: ho trascurato molte cose della mia routine quotidiana, mi sto finanche truccando di meno, ma non ho mai smesso di struccarmi e lavarmi. 

Ecco perchè tra i finiti ci sono quasi solo prodotti di questa tipologia: due deodoranti Dove (il mio preferito è quello al Cetriolo ma lo trovo raramente..), due dei miei struccanti più amati di sempre- entrambi reperibili solo fuori Italia, toccherà partire presto per un po' di turismo cosmetico e rifornirisi di Bifasico Alverde e Gel Bourjois- e le salviette struccanti Nivea che uso per correggere piccoli errori mentre mi trucco. 

Aggiungete qualche prodotto per capelli - anche loro rigorosamente provenienti da fuori Italia ossia il balsamo Aussie Mega e l'olio Alverde, un bagnoschiuma [ Comfort Zone ] della linea Tranquillity che ho a lungo centellinato ma che è una delle coccole più avvolgenti e delicate che io conosca (e sì, se l'ho finito in questo periodo vuol dire che ne ho avuto bisogno più del solito) e la crema giorno Douglas ed avete il quadro completo. 

Riassumendo;: in questi mesi mi sono concentrata su altro e cosmeticamente parlando ho mantenuto NTENUTNTENUTO Lo scrivo quasi ad ogni Finiti del mese ma non smetto mai di stupirmi di come il fermarsi a pensare a cosa abbiamo consumato in un certo periodo possa raccontare tanto di sè ad un occhio attento....

E voi Gufette? Avete consumato tanto, poco? Siete in quasi letargo come me?? Raccontatemi tutto, come sempre!


6 commenti:

  1. E' proprio vero che ciò che finiamo dice molto del periodo affrontato dalla persona in questione!!! A me non è andata malaccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io conto molto su questo febbraio per rifarmi. In tutti i sensi ;)

      Elimina
  2. Quel siero Douglas era meraviglioso, io l'ho usato per un po' finché un triste giorno la bottiglia mi è scivolata dalle mani ed è rovinosamente caduta a terra. Si è frantumata, prodotto ovunque e nell'aria un piacevole profumo di limone...
    Sono sempre in lutto per quella perdita, sigh
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che ti capisco perfettamente: a me è piaciuto molto, soprattutto da usare al mattino per dare la sveglia alla mia pelle (e al mio naso).

      Un abbraccio

      Elimina
  3. Non ho finito granché..avevo già finito parecchio circa un mesetto fa..ho centellinato quel poco che era rimasto e poi sto cercando di smaltire tutto quello che riguarda la cura del corpo. Smaltire smaltire smaltire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..però senza ansie,altrimenti un momento di cura e coccola diventa strassante;)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero