[tag] I'll never purchase this! - I parte

Taggata da Miss Sarina Makeup arrivo a prendere parte a un tag lungo lunghissimo, stando all'elenco di domande da cui è composto: anche avendo deciso, e spero nessuna si senta offesa, di pubblicarlo in tre puntate resta una lettura "impegnativa", ecco. 


Il mio consiglio? Preparatevi una buona tisana, accocolatevi sul divano con tanto di copertina e biscotti e ... buona lettura.







Il sapone di Aleppo? Già fatto e non mi è dispiaciuto per nulla

Il detergente "Clense & Polish" Liz Erle? Mi incuriosisce da tempo ma senza una ragione particolare non l'ho ancora mai preso.

La crema "Elicina"? Ho usato altre creme con bava di lumaca e le ho trovate effettive. Resto dell'idea che lo siano per il mix di ingredienti e non per la minima percentuale di bava però.

Lo struccante bifasico "Magnolia"? Ho dovuto goooglare. Direi di no :D

Gli ombretti Neve Cosmetics? Fatto e rifatto. I loro duochrome sono una mia passione

Una BB Cream? Ne ho provate alcune, oggi non mi interessano granchè. Preferisco un fondo tradizionale, dalla copertura leggera. 

Il Primer Potion Urban Decay? E' IL primer per eccellenza, per quanto mi riguarda. Ultimamente corre il rischio di finire in seconda posizione, dopo aver preso quello Nars. 

Almeno una delle palette Naked Urban Decay? Ne ho due. Anzi tre, contando anche la On The Run.

Le matite 24/7 glide on di Urban Decay? Ne ho una, nera. Solo nelle ultimissime settimane ho iniziato davvero a usarla e a capire perchè siano tante amate...

Una palette non Naked di Urban Decay*? Ho la Books of Shadows IV. E onestamente, i loro ombretti "colorati" sono strepitosi     

*la compilatrice originale di questo tag ha una spiccata passione per Urban Decay, fatemelo dire...    

Il prime Shadow Insurance Too Faced? Sì. Ma non è stato amore

L'olio indiano Forsan? No, e non mi interessa. E' grave??

Qualsiasi prodotto ELF? In passato moltissimo, oggi non più. Anche se i loro pennelli restano validi eh. 

La linea skincare Gabbiano di Esselunga? No. Non avendo un Esselunga la vedo difficile...

La linea skincare Viviverde Coop? Qui dovrei rispondere come sopra, ma grazie a un po' di contrabbando cosmetico ho provato alcuni prodotti.  Il burro labbra per me è ottimo. 

Un qualsiasi prodotto Fitocose? Sì. Ma soddisffatta la curiosità verso il brand oggi mi attira poco. Che posso farci? I packaging tristi sono repellenti, per me.

Alcuni pezzi o una collezione Essence? Sì. Ormai prendo solo qualche pennello e rossetto però.

Alcuni pezzi o una collezione Catrice? Solo alcuni rossetti che ho trovato migliori di quelli Essence.

Ecco. Sulle note della mia simpatia per le linee Low cost dai risultati strepitosi, si chiude la prima parte del tag. Avete lasciato abbastanza biscotti per la prossima puntata? Abbiamo qualche prodotto incomune?

  
  



4 commenti:

  1. In comune abbiamo gli ombretti neve. Ho provato una bb cream kiko terrificante, mai più. Linea il gabbiano qualcosina ma niente di che. Ho provato solo una 24/7 ma non mi piace in Toto, motivo per cui non penso valga i suoi soldi. Le Marche low cost..ho qualcosa, ma nemmeno agli inizi ne andavo particolarmente matta..ho sempre peso quei pochi singoli pezzi che mi sembravano davvero davvero validi.
    Il sapone di Aleppo invece non minè piaciuto affatto..-.-" avevo anche in casa l'olio forsan, preso però per caso al super anni e anni fa..quando non frequentavo internet..usato una volta e basta -.-" (ma quante robe ho provato??..non pensavo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...vedrai che l'elenco con le prossime puntate si allungherà:)

      Elimina
  2. ma sai che invece io ho provato creme che erano praticamente bava di lumaca e conservanti? XD Per questo l'elicina non mi ha mai sconfinferato :D

    L'olio indiano Forsan invece è una fregatura bella e buona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco. Meno male non l'ho mai considerato allora!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero