Lay your hands on me


Fino a qualche anno fa, non curavo particolarmente le mie mani. Anzi, a dirla tutta: non le curavo per nulla. Con il passare del tempo però sono arrivate nuove consapevolezze (le mani non mentono: per chi le sa guardare dicono chi sei, come hai vissuto e quanti anni hai senza troppi  margini di errore) e nuove abitudini (la crema mani fa ormai parte della mia routine beauty notturna sempre, in ogni stagione). E insomma, oggi sono una della parti del corpo che curo di più e di certo con maggiore costanza. 

Era quindi solo questione di tempo perchè io e gli Intensive Hands Glove della Kiko ci incontrassimo. 



Costano 5€ (sì cara Kiko, 4,90€  è un prezzo che non inganna più nessuno) e sono monouso. Da brava Beauty Blogger farlocca ho gettato la confezione prima di verificarne l'INCI- che sul sito non è riportato- ma sono  ragionevolmente certa che contengano paraffina in discreta quantitá. 

I guanti sono "plasticosi" e la posa consigliata è di 10/15 minuti. Io li ho tenuti su tutta la notte perchè sono la solita esagerata. Al mattino dopo la pelle delle mie mani era bellissima: liscia e morbida come non mi era mai capitato di avere. Rimpolpata in un certo senso, priva di ogni pieghetta e/o segno del tempo. Avevo delle mani quasi finte, ecco. 

Ovviamente l'effetto è durato l'arco di 24h e il giorno dopo sono tornata ad avere le mie solite mani e miei usuali segni e sono consapevole che l'effetto "mani photoshoppate" è molta apparenza e poca sostanza ma  non posso negare che mi è piaciuto e che, di tanto in tanto, magari per un occasione speciale, ripeterò senza scrupoli. 

Adesso, chiaramente, voglio provare anche i "calzini" per i piedi: in vista dei sandali e della loro piena esposizione potrebbero essere un buon aiuto. Voi li avete mai provati? Avete trattamenti simili da consigliarmi?


Li ricomprerei: sì

Li consiglierei: sì, astenersi talebane ecobio

Li regalerei: sì, possono far parte di un kit mani. 

22 commenti:

  1. Io uso con grande soddisfazione quelli per i piedi :) L'effetto è simile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco. Piedini: inseriti definitivamente in lista!

      Elimina
  2. Ma sono un furto legalizzato :'D! No, passo. Preferisco il guantino di cotone riutilizzabile :) (che effettivamente ancora non ho, ma che sicuramente preferirei XD).
    Comunque il fatto che le mani non mentano e mostrino chi sei, la trovo molto bella. Anche se per le piu' svariate ragioni si finisca per averle screpolate e distrutte: magari dietro c'e' un lavoro manuale bellissimo, o la forza di adattarsi a tutto. Poi certo, se le si puo' curare e' meglio ^^. Da qualche anno lo faccio di piu' anche io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho anche quelli di cotone ma non li ho mai usati perchè ho la sensazione che sarebbero decisamente più scomodi di questi, impregnandosi e facendo poi passare la crema... mi sbaglio?? Comunque bravissima a curarti <3

      Elimina
  3. Io uso abitualmente il guantino di cotone, che ovviamente non crea l'effetto sauna e quindi una maggiore penetrazione del prodotto come in questo caso. Ma secondo me sostituendolo con quello che si trova nei reparti ortofrutta del supermercato, con una buona dose di crema o olio o qualsiasi altra cosa, si potrebbe ottenere un risultato simile, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, confermi quello che dico su... Questi guanti però sono molto più resistenti di quelli che trovi al supermercato (a me si rompono subito quelli...).

      Elimina
  4. Mi ero quasi illusa di avere trovato la soluzione! Ma se mi dici che dura solo un giorno o compro 365 confezioni o rinuncio in partenza!
    Da quando lavoro in profumeria, a contatto con cosmetici, trucchi, igienizzanti, detergenti, le mie mani hanno subito un tracollo spaventoso: sembrano avere 60 anni e non so più che creme usare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente con un trattamento simile settimanale però puoi ottenere dei risultati sai? Io ci proverei;)

      Elimina
  5. Interessanti, devo farmi un giro da Kiko, per caso ci sono anche per i piedini ? :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono e Drammetta bella dice che ci si trova bene ;)

      Elimina
  6. Trovo il prezzo esageratamente alto per una sola applicazione, ma l'idea delle mani liscissime mi intriga molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per una serata importante magari..o con i loro super sconti?? Non so, io non ho trovato folle il rapporto resa/prezzo...ma sono notoriamente mani bucate!

      Elimina
  7. Il prezzo è davvero trooooooppo alto per essere monouso! Non credo che le proverò mai :(

    RispondiElimina
  8. Appena spunta qualche sconto da Kiko corro a comprarle :*

    RispondiElimina
  9. io ho comprato delle cose simili per i piedi in Giappone. ancora non li ho provati ma aspetto che arrivi il momento sandalo per far vedere i miei piedini in tutta la loro non idratazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che questo tipo di prodotti sono nati in Giappone sai? *corre a documentarsi*

      Elimina
  10. Mi hai appena fatto ricordare che anche io ho due mani (crema mani a me in 3,2,1, ORA!!).
    Tempo fa provai una cosa simile di un brand meno conosciuto di Kiko e a prescindere da quello che c'era dentro, non mi sono piaciuti per niente!! Quindi alla fine i tuoi almeno funzionano!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi, tenuti su tutta la notte, su di me hanno funzionato benissimo:)

      Elimina
  11. Solo a me l'idea di tenere tutta la notte dei guanti (plasticosi e non) mi da angoscia?? XD ahaha sarò strana. Da tenere a mente per qualche occasione particolare, serata/giornata speciale tipo matrimoni, festività, cene di lavoro etc. Di sicuro il prezzo non è economico se uno intende fare questo trattamento regolarmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buh...io dormo, per cui che mi importa :D

      Magari per usare il trattamento regolarmente i guanti di cotone- anche sensibilmente più rispettosi dell'ambiente-sono migliori ;)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero