Say good-bye to all of this... and hello to oblivion.

La limited edition MAC dedicata al Rocky Horror Picture Show era una di quelle che non credevo proprio di riuscire nemmeno a vedere. Andata come sempre a ruba sul sito in pochissimo tempo ( non sempre mi capita di essere lì pronta a cliccare acquista come fu con la Maleficent e quando dico pochissimo tempo si parla di 30 minuti o poco più...) andai a Napoli dopo molte settimane dal suo arrivo nei negozi. 

Mi ero dunque messa il cuore in pace, come si suol dire, e ci avevo rinunciato. 


(a proposito. Qualcuno dica alla gattamorta delle 50 sfumature che mordersi le labbra non è una cosa che ha inventato lei. Altri moooolto meglio hanno saputo usare questo vezzo per esprimere sensualità e desideri nascosti)

Dicevamo: quando quindi scoprii che alcuni pezzi - molti, in realtà- erano ancora disponibili al corner Mac seppi con  assoluta pecisione che sarei tornata a casa con uno di loro. Istintivamente, avevo optato per Sin. Furono invece i saggi consigli di Laura a farmi optare per Oblivion (amplified). 

La qualità dei rossetti MAC, a prescindere dal loro finish, è quella nota a tutte noi. Alcuni durano di più su alcune e meno su altre, può non piacere l'effetto della texture scelta per quella determinata referenza etc ma restano ottimi prodotti. Insomma, non vanno di certo amati senza se e senza ma solo perchè sono MAC ma la loro bontà mi pare poco discutibile. 

Io, vuoi per saggie riflessioni precedenti o per pura botta di culo  fortuna, sono felice di tutti i miei rossetti all'attivo. E sì, chiaramente, anche di questo. Packaging a parte, assolutamente perfetto, il vero  motivo per cui ve ne parlo è che il suo colore è stato una vera scoperta per me: abituata ad usare rossi pieni à la Russian Red credevo che questo non sarebbe riuscito a farsi amare tanto.... lo presi soprattutto perchè desiderosa di sperimentare e mettermi alla prova, ecco. 

Invece ha saputo innamorarmi, poco a poco: è un rosso luminoso e brillante senza essere troppo appariscente che sa dare moltissima luce al mio incarnato. L'applicazione è semplice e fluida (cosa ottima, dato che il ritocco post pranzo è obbligatorio su di me) e le labbra non si seccano per nulla.

Non ve ne parlerei così bene se non fosse che nella collezione permanente parebbe esserci - ai miei occhi profani-un fratellino quasi gemello tra i Mineralize Rich Lipstick, ossia l' Everyday Diva.  Santa Temptalia non lo include nella sua lista dupe, il che mi porta a dubitare di me stessa ma io vi giuro che in negozio mi sono sembrati similissimi, ma ne propone molti altri.  

Il punto è che nemmeno Oblivion su di lei sembra il mio Oblivion...direi che qui siamo in pieno caso #TheDress (che io vedevo bianco e oro. E ancora lo vedo così, sia chiaro) per cui mettiamola così: date uno sguardo alla sua lista, se cercate un compagno di avventure luminoso e allegro. E pure uno a quello che vi ho suggerito.  


Lo ricomprerei: sì. Ho scoperto la somiglianza di cui vi dico proprio perchè stavo per prendere l'Everyday Diva e mi è stato fatto notare che era tanto simile a Oblivion.

Lo consiglierei: sì (categoria dupe, purtroppo)

Lo regalerei: sì (categoria dupe, purtroppo).

12 commenti:

  1. E menomale che anche tu sei d'accordo con me, quel vestito è bianco e oro!!!! :D
    Bello il rossetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ancora ora non posso far altro che dire che è bianco e oro eh...

      Elimina
  2. Non nominare #TheDress!! E' stato argomento di accesi dibattiti perfino ad una pizza in compagnia l'altra sera haha

    Team bianco e oro, sorella! *yaya!*

    Barbs

    RispondiElimina
  3. Fortunella! E' proprio bellissimo!! (e comunque io lo vedo blu, quel maledetto vestito XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, per fortuna ci sono un mucchio di dupe in giro.... (ma come blu? Come? Io ti giuro che non capisco come sia possibile. Baci daltonici)

      Elimina
  4. Magari mac ce lo ripropone in futuro, chissà! Certo, un packaging così sarà difficile, ma alla fine guardo al succo del prodotto ;) che sembra proprio bellino, diciamocelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il packaging di certo no...però io mi ripeto: credo davvero che ci sia già un fratellino in giro ;)

      Elimina
  5. Uff, ma solo io, nella stessa foto, il vestito lo vedevo sopra bianco e oro e sotto nero e blu? ç__ç
    Comunque, avrei preso qualcosa della collezione solo per il packaging, ma non avendo MAC a disposizione e dovendo contare su un sito che ha un servizio che dire pessimo è fargli un complimento, me la sono persa. Questo colore sembra davvero bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki ma tu sei un caso raro! La diversità assoluta! :)

      Per MAC, hai mai provato a chiamare allo store di Bari? So che di solito si può fare e potresti portare a casa i tuoi tesori...

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero