I believe in pink

Ormai per me è chiaro: amo i prodotti di ricerca, che sanno ben coniugare i progressi della ricerca- anche nel campo cosmetico- senza per questo essere dannosi e/o aggressivi. Ecco perchè gli integratori sono diventati per me una parte non piccola della mia beauty routine quotidiana. 

Quello di cui parliamo oggi però è un kit a 360 gradi della linea Eriis for Hair  che promette di affrontare a tutto tondo uno di quei problemi che affligge molte di noi, ossia la caduta dei capelli (almeno, io ne soffro e non poco. Non si contano le parucche per Barbie che avrei potuto creare negli anni) 





Come vedete, infatti, l'idea è quella di prevenire la caduta dei capelli agendo in maniere diverse ed integrate tra di loro: c'è lo Shampoo, ci sono le fiale e c'è un integratore alimentare.

La sinergia di questi prodotti, che esistono anche in versione Uomo e che testerà Mister Hermoso al suo rientro, promette ottimi risultati. Sia lo Shampoo che le fiale sono dermatologicamente testati, privi di allergeni e parabeni (lo Shampoo è anche senza SLES) mentre le capsule contengono vitamine, minerali e amminoacidi. Non sono prodotti perfettamente uguali ma dalla tipologia diversa, tanto è vero che contengono principi attivi diversi: la sensazione per me è che si sia voluto creare un vero eproprio programma da usare in combinazione perchè ogni prodotto renda al massimo e potenzi e migliori gli effetti dell' altro... 

Confesso che l'assenza del balsamo mi ha mandato nel panico (che posso usare? E se poi appesantisco troppo i capelli? E se vanifico l'effetto delle capsule??... per ora proverò a non usarlo, ma temo il risultato estetico...) ma sono comunque molto curiosa di scoprire come mi troverò con questo bel trio in rosa.

Voi? Che ne pensate degli integratori e dei prodotti specifici anti-caduta? Avevate mai sentito parlare di questa linea?  


Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato da PR o da azienda a scopo valutativo. Ringrazio l'azienda per questa opportunità. Nessuna condizione è stata posta per l'invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.
 

10 commenti:

  1. Mai sentita questa marca; aspettero' con molta curiosita' le tue impressioni.
    Io di integratori cerco di fare dei cicli a ogni cambio stagione, ma non sempre riesco. Ho provato Biokap e Forsan. Il primo mi piace abbastanza, il secondo (che poi e' quello che recensisti, ma credo sia stato riformulato perche' non ha piu' il lievito) non mi ha fatto una ceppa. Ho provato anche le fiale di Biokap, ma zero anche quelle.
    Per gli shampoo sono molto scettica; preferisco usare i miei soliti, sempre delicati.
    In fatto di cose da mettere sulla cute, al posto di altre fiale per le quali non ho pecunia, da circa un mesetto faccio un buon massaggio pre-shampoo su capelli umidi con 4-5 gocce di olio di mandorle unito a o.e. di rosmarino; di norma faccio seguire attivita' fisica, sia per tenerlo piu' tempo, che per far aumentare la circolazione. Ti diro' che almeno a livello di volume ho un ottimo risultato, e i capelli mi restano un po' piu' puliti addirittura. E forse aiuta davvero nella crescita, perche' proprio ieri mia zia, che non mi vedeva da circa 3 settimane, mi ha subito detto che mi erano cresciuti tantissimo. Bho'! Io per ora continuo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse la riformulazione lo ha reso meno efficace? Non so...

      Sulle fiale e i rimedi casalinghi: io diffido MOLTISSIMO della mie capacità, per cui non osa farmi intrugli da sola. Anche con i più semplici, sono sicura che combinerei disastri. Per questo da sempre preferisco affidarmi a chi queste cose le fa per mestiere :)

      Elimina
  2. Non conosco affatto questa marca!!
    Come integratori per ora per i capelli non uso nulla..
    Ne prendo per altri motivi come ferro, vitamine ogni tanto calcio e magnesio!
    Non so se servano anche per i capelli, ma per ora non uso nulla oltre a un buono shampoo bio e visto che sono molto corti ogni tanto una maschera!!

    un bacione
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non hai particolari problemi per la caduta dei capelli credo tu faccia bene a non prenderli...posso invidiarti un pochino???

      Elimina
  3. Io non ho mai preso integratori per la caduta dei capelli. So che tantissime ragazze li usano ma io non ho mai valutato di acquistarli. Non amo prendere delle pillole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tempo fa nemmeno io le amavo. Sostenevo che una sana alimentazione era perfettamente in grado di fornire tutte le vitamine etc di cui abbiamo bisogno. Riflettendo però sulla qualità del cibo che arriva sulle nostre tavole e sulle nostre capacità di assimilazione di certi elementi presenti negli alimenti, mi sono convinta della loro utlità :)

      Elimina
  4. Uso integratori per capelli da qualche anno, da quando mi furono prescritti sia dal mio dottore di base, sia da una dermatologa a cui mi rivolsi.
    Ne uso due volte l'anno, generalmente in primavera e in autunno...3 mesi e 3 mesi.
    Fiale non ne uso perché non mi piace il principio. Sono tutte a base d'alcool ed è quello che tiene in testa il capello ma appena smetti quello cade, come fisiologicamente deve succedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hhhmmm...ricordo che mi dicesti già questa cosa con un altro tipo di fiale...Devo verificare bene la composizione di queste :)

      Elimina
  5. di questi non ne ho mai sentito parlare...
    del resto... msm, bioscalin, biokap ecc ho provato credo tutto... e nessuno è stato eccezionale :/
    fiale ecc non ho mai avuto la costanza di usarle però..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hmm... quello che mi viene in mente è che hai bisogno di un attacco su più fronti: spesso ci si limita a un solo aspetto dimenticando, per esempio, che senza una corretta alimentazione NIENTE può funzionare a dovere. Non sto dicendo che mangi male, eh. Solo che magari potresti inserire piccoli accorgimenti che, assieme a un trattamento specifico, potrebbero fare la differenza.

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero