La versione di Hermosa #6

Quando Collistar ha dichiarato il suo amore per l'Italia nel 2014 credevo onestamente che si sarebbe limitata a una sola collezione. Ipotesi largamente sconfessata dalla sua nuova proposta per questo autunno inverno: la sua nuova Bellezza Italiana, infatti, non fa altro che confermare una direzione e uno stile interessanti.





Già solo il fatto che le tonalità richiamino nei nomi le grandi bellezze italiane è un dettaglio piacevole. Parliamo delle bellezze vere, come la Mangano e la Melato o ancora la Cardinale e la Loren. Donne che con la loro bellezza, non sempre stereotipata e convenzionale, sono diventate simbolo e icona del nostro "bel paese". Guardare la loro board Pinterest dedicata è come fare un viaggio lungo tutto lo stivale.

A guardare la collezione nella sua foto di gruppo, ho subito pensato alla luminosità e solarità. E a quell'eleganza del truccato/non truccato così profondamente difficile da ottenere (almeno per me). 

L'attenzione è tutta sugli occhi, ma ovviamente prima una base decente (e mi pare logico: che te ne fai di un paio d'occhi ben truccati se hai un volto devastato??). La prima novità è infatti il loro Perfezionatore Effetto Bonne Mine: contiene tre polveri diverse che possono essere usate assieme, come cipria, o separatamente come ombretti/punto luce. 



Ma appunto, sono gli occhi a farla da padrone, anche ricordando lo stile che negli anni del pieno divisimo italiano era diffuso e applicato: i due ombretti sono in tonalità rosate più o  meno chiare, per ammorbidire lo sguardo (io vi giuro che a quest'uso non avevo ancora mai pensato) e una scelta tra eyeliner, mascara e Kayal - che trovo bellissimi- davvero ampia. 



Due sono i pezzi che più mi hanno colpito: i Kayal Shock (in burro e in nero) e ancora di più il Kit Sopracciglia Perfette che viene venduto con una matita illuminante/burro in regalo. 





Il Kit sopracciglia è proposto in tre colori diversi ma in tutti e tre i casi prevede la matita illuminante: mentre con il gel si ottiene di fissare e modellare (e un paio di sopracciglia ben truccate fanno la differenza. Altrochè) con la matita si può illuminare- senza esagerare, che in giro si vedono certi orrori- l'arcata. 

Infine arriviamo alle labbra. Sebbene io non sia della scuola "occhi cariche, labbra nude look" non posso negare che dei tre colori proposti uno mi è balzato agli occhi come un mio più che papabile My Lips But Better (ossia il Nudo Elsa, che non a caso è quello che vi ho messo in evidenza nella foto). 

  
Quello che però apprezzo moltissimo è lo scrub labbra: questo aspetto viene spesso trascurato mentre trovo sia un passaggio fondamentale. Contiene saccarosio, per rimuovere con doclezza, Squalano, burro di Karitè e vitamina E per ammorbidire e nutrire. Non mi è capitato spesso di notare referenze simili in altre collezioni e personalmente trovo che sia un vero peccato. 

Insomma, a me pare nel complesso una collezione bella, elegante e raffinata che dichiara un vero amore per la nostra bellezza. 

Mi auguro davvero che Collistar continui così: in fondo le storie d'amore più belle sono quelle durature.  




*notizie e immagini tratte da comunicato stampa. 

12 commenti:

  1. Mmmm il kajal...
    Mi sembra una collezione elegante..forse un po' bon ton..mi affascina, ma non so se mi si addice..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fransis, poi ci metti del tuo ovviamente, e la re-interpreti. Però io trovo alcuni pezzi molto interessanti perchè si concentrano su quei dettagli (sopacciglia, scrub labbra) che di solito vengono tristemente trascurati...

      Elimina
  2. Un applauso per chi pensa alle sopracciglia!

    RispondiElimina
  3. Bella collezione, diversa dalle altre che si vedono in giro. A me incuriosisce il Perfezionatore Effetto Bonne Mine ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che io temo di fare pasticci strani e illuminare quello che dovrei scurire etc..:D

      Elimina
    2. ah vabbè,parli con una che non riesce assolutamente a contournarsi XD

      Elimina
  4. Ciao, mi sono appena iscritta al tuo blog. Ho avuto modo di provarla e devo dire che anche questa collezione non è male. I rossetti interessanti come consistenza e la bonne mine comoda.
    Se ti va passa a dare uno sguardo al mio blog.
    Buona domenica.
    A.
    http://bontonrosa.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Punto ai rossetti, decisamente....Benvenuta!

      Elimina
  5. a me tenta il kit sopracciglia perfette!!! il gel per sopracciglia che ho a casa è ormai agli sgoccioli e prima o poi dovrò prenderne un altro... potrei quindi considerare l'acquisto di questo kit... ^.^ tu hai qualche altro gel per sopracciglia da consigliarmi? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per ora uso, assolutamente non convenzionalmente e soprattutto per smaltirla, la Perfettina della Neve come base cerosa. Però i kit pensati espressamente per una precisa finalità credo siano sempre meglio:)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero