Il tonico di Lady Oscar*

Questo tonico/struccante alla Rosa Bianca di Emporio Erbe era tra i finiti di luglio, con la promessa di riparlarne meglio. Eccomi quindi a tener fede a quanto detto.  



Pur essendo Emporio Erbe una realtà locale a me molto vicina (hanno la loro sede a Nocera Inferiore) non ne avevo mai sentito parlare finchè non ho provato questo loro prodotto durante una scuola trucco da Fidya Beauty. La classe non prevedeva nessun obbligo di acquisto, ma io ne uscii comunque con alcune cosine tra cui questo prodotto.

Esiste in tre profumazioni diverse: non enormemente diverse- sempre di rose stiamo parlando- ma comunque si nota. Quando mi fu proposto storsi il naso: generalmente questo profumo non mi piace, a meno che non arrivi da rose vere. In questo caso però l'ho trovato leggero e delicato, per nulla stucchevole nè esageratamente dolce (cosa che capita spesso). 

L'inci è quanto di più semplice ci sia, ve lo riporto direttamente*


* si ringrazia nuovamente l'adorabile Fidya, che ha prontamente risposto alla mia richiesta d'aiuto per il recupero dell'Inci.

Questa che vedete è la loro versione da viaggio da 100ml ed ha un prezzo bassissimo, attorno ai 2€. Usandola come uno dei miei vari passaggi di detersione serale (e qualche volta al mattino) mi è comunque durata molto. 

Il profumo delicato, la buona detersione priva di ogni sensazione di appiccicaticcio e plasticoso me l'ha fatto molto apprezzare. Avevo già notato l'ottima capacità struccante al primo utilizzo e nel tempo ho potuto solo confermarla scoprendo inoltre che è davvero rispettosa della pelle e non l'aggredisce nè irrita. 


Resto un poco confusa dall'ambigua definizione di tonico/struccante- che però rende la citazione del titolo del post quanto mai adeguata, ma credo che questo sia un limite più mio che del prodotto.

Insomma, una piccola chicca che ha così tanti aspetti positivi da farmi dimenticare il sito bruttino e la difficoltà di reperibilità. E che mi fa riconsiderare le profumazioni alla rosa.


Lo ricomprerei: sì

Lo consiglierei: sì

Lo regalerei: nì. E' un prodotto che merita di essere conosciuto ma ha un packaging un po' meh...


7 commenti:

  1. La rosa di Versailles <3
    Sai che non ho ancora capito appieno i benefici che dovrebbe apportare un tonico sulla mia pelle? Mi sembra sempre uguale..ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tizy, ti consiglio di leggere questo post http://www.nononsensecosmethic.org/?p=47597 e in effetti non ne dice gran bene. Io che però lotto contro i pori e ho una pelle misto grassa ne traggo gran giovamento :)

      Elimina
  2. A me il profumo di rosa piace molto!
    Ma l'INCI non l'hai trascritto poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. DOH!!!

      E oggi era giorno di multimateriale. E io l'ho gettato perchè tanto avevo fatto la foto. E non lo trovo on line.

      Mi industrierò, ma proverò a trovarlo, promesso :D

      Elimina
  3. Il titolo è veramente geniale! :)

    Mi piacciono queste piccole aziende locali, però è sempre complicato trovare i loro prodotti.
    Riguardo al discorso tonico struccante dal poco che ho capito l'acqua micellare è molto simile ad un tonico come formulazione, quindi non mi stranisce più di tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il titolo :) In realtà anche l'acqua micellare è una geniale trovata di marketing, perchè stiamo parlando semplicemente di acqua saponata...però io trovo entrambi utili. :)

      Elimina
  4. Il prezzo è così basso che probabilmente una pazza come me ne avrebbe fatto scorta :D non riesco a leggere l'inci però. Forse era in un'immagine che non mi si carica?

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero