CC Cream Bourjois: che mi hai portato a fare a comprare un fondotinta, quando esiste lui??

I fondi della Bourjois sono, tenendo conto del rapporto qualità/prezzo, i miei preferiti. Con il passare del tempo ne ho accumulati di vari tipi e questa CC Cream 123 Perfection è stata l'ultima in ordine temporale che ho preso (grazie a un 2*3 su Boots che da qualche tempo spedisce anche in Italia, ma è reperibile anche su Asos). 


E' arrivato al momento giusto nella mia vita e non credo ne uscirà. Nell'ultimo anno, a dispetto del fatto che avvicinandomi ai 40 dovrei inziare a cercare maggiore coprenza, ho inziato a deisderare prodotti sempre più leggeri e delicati. Più  è denso e coprente, meno mi piace. Mi sento soffocare al solo pensiero. Avendo già usato il fondo di questa stessa linea con soddisfazione, mi sembrava il prodotto ideale da usare in vista anche della bella stagione (che pare stia arrivando..shhh...).

Prendere un fondo on line è sempre un rischio gigantesco: per fortuna ormai inziio a conoscerele classificazioni Bourjois, a furia di usare loro prodotti, e Drammetta bella mi aiutò nella scelta- avendola lei già presa. E' stato così che ho scelto la 33, Beige Rosè: delle 4 tonalità presenti, la penultima in scala crescente. Appena arrivata a casa, ero convinta che fosse il colore adatto. Oggi, devo dire, che vorrei tanto poter vedere il più scuro da vicino, perchè a volte ho l'impressione che sia troppo chiaro. Sicuramente lo diventerà quando iniziero ad abbronzarmi. E sto già inziando a chiedermi se prendere la tonalità più scura di tutte o no...

Torniamo a lei, comunque, a questa CC cream: partendo dal presupposto che io ormai a queste sigle non dò molto credito. Che siano BB, CC, o DD per me restano fondi dalla maggiore o minore coprenza. Aspetto però ansiosa l'arrivo sul mercato delle ZZ cream. Avrei anche i testimonial perfetti


Vabbè, torniamoci seriamente a questo fondo dalla coprenza leggera, dall'INCI per nulla verde e con un SPF 15. 

L'idea che è alla sua base è la stessa del fondo verio e proprio: l'utilizzo di pigmenti colorati per mascherare le imperfezioni. E funziona, senza alcun dubbio: non solo dopo averlo applicato la mia pelle è più luminosa ma effettivamente le piccole discromie e i difetti sono meno evidenti. Chiaramente, avendo su di me una coprenza leggera, se ho un brufolo grande quanto il Cracatoa  non basterà. Ma in linea di massima sì, è più che sufficiente. 

E' liquido - ha un profumo piacevole- ed è semplicissimo da applicare: io lo faccio direttamente con le dita, perchè sebbene razionalmente cerchi di resistere alle artimagne del marketing una parte di me è convinta che tutti questi prodotti con doppia lettera nel nome vadano applicati così. Lo so, sono malata. Ma riconoscere il problema è il primo passo verso la soluzione no?

Insomma, sotto molti aspetti mantiene fedelmente le promesse fatte e, per quanto mi riguarda, supera le aspettative. Delle molti lodi decantate da Bourjois di questo prodotto quella che mi fa più sorridere è l'indicazione delle 24h di idratazione: la sola idea di passare davvero 24h senza struccarmi mi fa abbastanza orrore. Potrà anche capitare, non dico di no, ma da qui a farne un vantaggio come se fosse una normale esigenza... 

Tra l'altro, a dirla tutta, non ho nemmeno notato particolare idratazione nelle 8/9h standard di applicazione. Certo non mi secca la pelle, questo sì. Invece ha un vantaggio notevole che io sottolinerei in ogni lago e luogo: regge bene anche se applicato su una pelle mista che tende al lucido. Attenzione: non stiamo parlando di un prodotto opacizzante, per cui non aspettatevi certi effetti. Ma proprio perchè di solito i fondi illuminanti tendono, nella mia esperienza, a non andare troppo d'accordo con pelli miste - da cui la tendenza ad andare via rapidamente- il fatto che resista dignitosamente fino a pomeriggio inoltrato con un solo ritocco di cipria dopo pranzo per me è assolutamente un pregio.  

Da quando è arrivato tra i miei "tessori" è decisamente il fondo più utilizzato e ha eliminato ogni mia esigenza di un fondo "tradizionale". E, ora come ora, dubito che non continuerà a farlo anche in futuro.

Lo ricomprerei: sì. Sto già meditando di farlo per l'estate nel colore più scuro

Lo consiglierei: sì

Lo regalerei: sì        

30 commenti:

  1. Oooh io l'ho appena presa a Londra, nella colorazione 31 però (fare il corso di trucco mi ha svelato che sono ancora più chiara di quanto pensassi - e pure fredda, per di più). Non l'ho ancora provata perché ho troppe cose aperte e aspetto di terminarne (o almeno ragionevolmente consumarne) una, però mi prudono le mani. Dopo aver letto la tua recensione, poi, correrei a casa a spalmarmela subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene a rinviare la sua apertura...se ti piacerà quanto piace a me, non userai altri fondi ;)

      Elimina
  2. voglio fare un ordine su asos e prendere questa cc cream (davvero arriveremo ad una zz cream?? XD ), ora!!! il problema è che non sarà mai disponibile la colorazione più chiara, me lo sento... -.-"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Ehm...su Boots c'è...

      Elimina
    2. indovina?? c'è uno sconto su asos sui prodotti beauty ma ovviamente quando ho aperto la pagina questa cc cream era già esaurita (in tutte le colorazioni)... -.-"

      boots ha le spese di spedizione troppo alte... :-/

      Elimina
    3. Boots ha spese alte. Io feci un ordine perchè con il 2x3 in pratica le ammortizzavo con il prodotto gratis ;)

      Elimina
  3. Mh mh, secondo me fai bene a prediligere cose più leggere. Hai una bella pelle, perchè nasconderla :)? -okok parli con una che usa una cipria come fondotinta e i brufoli nemmeno li nasconde più col correttore, ma lo penso davvero!-
    Questa in particolare non la comprerei, perchè ormai ho preso la strada dei fondi verdi; però sempre parlando di bb, foooorse farò un pensierino su quella di Benecos appena uscita, per l'inverno. Staremo a vedere però, perchè col minerale mi trovo davvero bene ^^.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la bella pelle. Questo confema solo che le mie foto sono falsatissime, anche senza filtri :D

      Io con i minerali ho un brutto rapporto: ho BISOGNO di un fondo liquido per sentirmi a posto, è più forte di me :)

      Elimina
  4. Non ho mai capito le indicazioni tipo "24 ore di idratazione" o, ancora peggio, per i deodoranti, "48 ore"... Stiamo scherzando, vero? ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia!!!! Sono o no deliranti??? Ultimamente ho visto quella di un ammorbidente 8 settimane. OTTO SETTIMANE...

      Elimina
  5. ahahah la zzcream!! Comprare i fondotinta su internet a scatola chiusa mi fa orrore..dopo che ho sbagliato due volte..mai più. Come già su questi lidi si era detto: "una volta errore tuo, due volte errore mio" (cit)....tre volte sarei idiota.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questo brand "oso" perchè lo conosco abbastanza bene e mi riesco ad orientare con le loro referenze. E perchè purtroppo non ci sono alternative ( aparte un sano turismo cosmetico...). Chè poi, sai una cosa buffa? Ho sbagliato più volto tono prendendolo in negozio che on line: sarà perchè mi ero cercata mille swatch per lo shopping on line mentre fisicamente mi sono fatta influenzare da luci/fretta/commesse???

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. riscrivo perchè come al solito dal cellulare scrivo con una grammatica vergognosa! Dicevo che hai ragione, le luci sono spesso ingannevoli ed è sempre più difficile trovare delle commesse veramente competenti.
      Gli swatch li avevo cercati..però sai le foto di blog che non conosco le ritengo affidabili a metà, rendere i colori è difficile!

      Elimina
    4. l'ultima volta il "colpevole" è stato, tra l'altro, il produttore..chiamare "golden hazelnut" un fondo con una componente rosata non mi sembra un'idea vincente..

      Elimina
    5. Ai nomi dei prodotturi nemmeno faccio caso...è un po' come le taglie: scelti alla come viene viene! Io credo che le commesse in generale siano preparate: siamo noi ad essere preparate fuori dalla media;)

      Elimina
  6. ottimi i prodotti bourjois!! hanno anche un ottimo inci!
    se vi va date un'occhiata alla mia proposta di outfit casual low cost - quasi tutto H&M - con un tocco di acid yellow :)

    http://spignattoereview.blogspot.it/2014/05/casual-outfit-2.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo in particolare non ha un INCI strepitoso, ma esiste una loro linea Bio di tutto rispetto ;)

      Elimina
  7. Uhhh molto interessante!
    Di Bourjois ho preso solo un blush per ora, però è da tanto che volevo provare qualche fondo... quasi quasi provo prima questa! Andando incontro all'estate, non voglio sentirmi il viso troppo pesante, preferisco tenermi un po' di imperfezioni e altro ma non sembrare un mascherone!
    xxx
    Camilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che per le esigenze che hai potrebbe davvero essere perfetto per te:) Poi però fammi sapere che io sono curiossisma!

      Elimina
  8. Penso di volerla. O lei o la face e body Mac (ma anche entrambe XD)

    RispondiElimina
  9. Hai già letto la mia review quindi sai cosa ne penso, è davvero una delle migliori basi viso provate, ed è ben lontana da essere una CC cream, anche se capisco che abbiano dato l'acronimo per sottolineare la sua capacità correttiva. Sono contenta di leggere che è ottima anche per le pelli miste, ne ero sicura ma non ne avevo la certezza ;)
    bacii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io trovo che le definizioni BB, CC etc siano soprattutto di comodo e di marketing..anche se confesso che alla lunga mi ci sono abituata.Un amore comune, di certo :)

      Elimina
  10. Hermy, mi hai fatto ragionare sul tuo discorso sulla coprenza.
    Ultimamente mi accorgo sempre di più che anche se mi serve, qualsiasi cosa meno leggera dell'acqua mi sembra che mi faccia un effetto - se non di maschera - comunque troppo visibile.
    Forse dovrei davvero provare anche io una CC per vedere l'effetto che fa.
    Appena finirò quelle diciottomila cose che ho, probabilmente ci farò un pensierino, ma magari non della bourjois perché trovare il colore giusto online è veramente un terno al lotto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sulla coprenza: io non ho mai amto i fondi molto coprenti, ma con il passare del tempo sono arrivata ad evitarli come la peste :D

      Sulle referenze: se non hai mai usato un prodotto di questo brand è difficile, vero. Però questa CC ha "solo" 4 referenze. Orientarsi non è impossibile...

      Elimina
  11. Volevo prenderla ieri da Asos ma il colore per il mio sottotono giallo pallido cadavere non era disponibile. Per fortuna non ho fretta, ma sono quasi certa che possa diventare il prodotto della mia vita *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza fretta allora. Se sono rose fioriranno..in questo caso, se son fondi :D

      Elimina
  12. Io me la sono fatta portare da un'amica che ha trascorso qualche giorno a Manchester (3x2 da Boots = turismo cosmetico su commissione XD), ho scelto una tonalità chiara che va bene adesso ma sicuramente non andrà più bene quando prenderò un pò di sole.
    Ergo, in Spagna domani mi fionderò al Corte Ingles per vedere dal vivo le altre colorazioni.
    E anche il correttore, visto che ci sono! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Approfitta a mani basse! E salutami in Cortes Ingles <3

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero