Rise and shine, Hermosa

Ho visto già in alcuni blog che seguo post sulla routine giorno o notte o capellli. Insomma, post sulle nostre abitudini cosmetiche. Sono a stata a lungo indecisa perchè in realtà cambio spesso prodotti e questo post non sarà più valido, in questo senso, già tra qualche mese, se non settimana. I passaggi però, quelli restano sempre gli stessi da ormai molto tempo ed è per questo che mi sono decisa a farlo.

Partiamo dalla mia routine del mattino - da cui il titolo contorto di questo post- che è la più semplice, per motivi di tempo, ed è anche quella che rispetto maggiormente: forse proprio perchè mi sono limitata all'essenziale, mi viene più facile non saltare nessuna fase. 


Mentre sono sotto la doccia, uso sempre un detergente viso apposito, per togliere via i resti della notte: attualmente sto usando il Tropic Pure Plant Skin Care Smoothing Cleanser  e confermo ogni parola di quanto scrissi all'epoca. Mi piace moltissimo. Come tonico sto usando il Lavera Schiarente: di questo è in arrivo il post dedicato, ma posso dirvi che ne presi due, per sbaglio, e non me ne dispiace.

Applico poi una crema da giorno e il contorno occhi, entrambi di rapido assorbimento. Un po' - molto- perchè la mia pelle mista non tollererebbe creme troppo ricche durante la giornata e un po' perchè il tempo di assobimento a disposizione è quello che ci impiego a rifare il letto. Se una qualsiasi crema ci mette di più ad essere assorbita finisce diritta diritta nella mia routine notturna. 

Attualmente sto usando la linea Nirvanesque della Nuxe, di cui vi ho parlato ieri alternandola alla travel size della linea Pureness della [ Comfort Zone ]* : è un periodo in cui la mia pelle si comporta come se avesse 15 anni, anche meno, e sono piena di brufoli. Questa crema - e tutta la linea- mi sta aiutando a ricordarle che di anni ne ha 39, ed è ora che impari a comportari a modino. Tzè.

Arrivata a lavoro, siccome spesso trovo il volante della macchina gelato, un po' di crema mani: in questo momento questa al Karitè dell'Occitane, ricevuta con una Glossybox di eoni fa (no, ma avete visto che ha chiuso? Ciao Glossy, non ero più tua cliente ma abbiamo passato tanti bei momenti assieme). Tornando alla crema mani: non ho particolari esigenze rispetto a quella che uso al mattino, per cui vado avanti per puro smaltimento :) 

Questo è quanto: come vi ho detto, ho ridotto all'essenziale la cura del mattino e i prodotti cambiano spesso. Quello che resta sempre è il concetto: una buona detersione profonda e una attenta idratazione (se opacizza tanto meglio). Il rituale notturno, invece, di cui parleremo a breve, è molto più lungo ed elaborato.

Che dite? Nella mia ottimizzazione dei tempi c'è qualcosa che non faccio e dovrei assolutamente inserire? Voi che abitudini avete? Raccontatemi, chè io da voi imparo sempre un sacco di cose! 

Vi lascio con una foto di gruppo, scartata per l'intrusione di Ciro e perchè mi ero dimenticata il tonico...







 
 
 
*I prodotti segnati nel post con l'asterisco mi sono stati inviati da PR o da azienda a scopo valutativo.


23 commenti:

  1. Mi interessa qualche notizia sul tonico Lavera... Io ho più o meno la stessa routine, ma con prodotti diversi, anche se la crema per pelli miste Nuxe mi intriga. Ps anche io ho dei brufolini, ma che succede a noi diversamente giovani????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh..a me è legato a due fattori: ormoni e alimentazione. Ma onestamente credo sia per tutte così...;)

      Elimina
  2. ciro!!!!! *.* mi dispiace per lisa e frufru, ma lui è il mio preferito!!!

    anch'io cambio spesso routine in base alla stagione e al periodo in cui mi trovo (nei giorni prima del ciclo e durante la mia pelle è un disastro)... in generale comunque sono soddisfatta!! ^.^

    non vedo l'ora di leggere la tua review sul tonico lavera!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, in realtà i prodotti cambiano spesso ..ma i concetti (detersione, idratazione, cura) credo siano sempre gli stessi no? :)

      Elimina
  3. Anche Ciro fa parte della routine? XD
    Direi che c'è tutto... sieri non ne usi?
    Io ci provo ma mi dimentico la maggior parte delle volte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non sono sola! Ho dovuto abolire i sieri perché erano più le volte che lo dimenticavo, di quelle che lo mettevo :(

      Elimina
    2. In realtà no, non uso i sieri perchè raramente mi entusiasmano e , soprattutto, entusiasmano la mia pelle. C'è da dire che quando anch elo faccio, sarebbe comunque di sera...Ciro superstar ^_^

      Elimina
  4. Anche io ho avuto un periodo di pelle ribelle, ma ora credo di aver risolto (diciamolo sottovoce, è meglio). Non so a cosa sia dovuta, io l'ho attribuita ad un insieme di cose:
    1) tonico sbagliato
    2) fondotinta e creme viso con siliconi
    3) alimentazione più ricca del solito di grassi, dolci e fritti
    4) ciclo & co.
    5) stress
    6) varie ed eventuali
    Siccome ho cambiato diverse cose contemporaneamente, non so quale dei 6 punti sia stata la causa principale per me.
    Per il punto 1 ho risolto usando acqua di vita lush e viviverde coop.
    Per il punto 2 sto passando alla bb cream del Cosmoprof (pensa che anche un fondo minerale neve un po' vecchiotto mi faceva venire i brufoli!!)
    Per il punto 3 mi sono rimessa in carreggiata dopo le feste...
    Per gli altri punti... beh ci ho potuto fare poco perchè non dipendevano da me... :-)
    Spero di averti aiutata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I fattori che citi tu credo siano importantissimi per noi tutte. Io su alcuni riesco a intervenire, su altri-come te, meno. Sempre utile <3

      Elimina
  5. Ciretto bellissimo *_*!!
    Io ho le tue stesse abitudini :). Buona detersione, tonico, crema viso leggera (o fluido), e contorno occhi. La ripeto uguale anche alla sera, cambiando solo la crema (preceduta dalla fase strucco, ovviamente). Poi ogni tanto aggiungo uno scrub, mentre non sono solita usare maschere. Sono curiosa di leggere la tua procedura, così magari prendo spunto ^_^!
    Sui brufolini, anche io ho avuto qualche problema ultimamente, ma nel mio caso era il fondo (quello di UD); ho provato a smaltirlo, lo giuro, ma alla fine dovevo metterne troppo per farlo restar su qualche ora, e tamponarlo tantissimo con la cipria, e alla fine la mia pelle ha detto basta. Ora l'ho accantonato in modo definitivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la sera ho un rituale molto più lungo: ho più tempo ed è per me un modo di chiudere la giornata lavorativa e dare inzio a quella dei piaceri e desideri :)

      Sul fondo: hai fatto non bene, benissimo. Prova a vedere se qualcuna che conosci può adottare con piacere il fondo,che è pur sempre un peccato no?

      Elimina
  6. Abbiamo le stesse esigenze,idratazione e opacità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'opacità per me è un desiderio profondo :)

      Elimina
  7. Mi piace la tua routine e non posso non sospirare di fronte ai prodotti Nuxe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua approvazione per me conta tanto! Sul sospirare..prima o poi concediti un regalo;)

      Elimina
  8. Mi incuriosisce una cosa...come mai cambi prodotti cosi spesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dalle esigenze delle mia pelle, dal periodo dell'anno, dal desiderio e umore che ho..insomma, moltissimi elementi :)

      Elimina
  9. Ecco il tuo post! Ieri era proprio il giorno della skincare ^_^
    A parte il fatto che detesto le creme unticce e pesanti sul viso (per ovvi motivi di pelle grassa) preferisco anch'io creme a rapido assorbimento, al mattino faccio sempre mille cose e quando mi dedico al viso e al trucco ho sempre i minuti contati!
    quella linea lavera mi piace un sacco, ma il tonico non l'ho mai provato perché nel frattempo ho riscoperto gli idrolati ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli idrolati mi incuriosiscono da molto, ma non ho ancora osato usarli davvero. Su rapido assorbimento per me è fondamentale, anche per quello che dici tu: sentirmi unticcia mi farebbe impazzire!

      Elimina
  10. Diciamo che gli step sono gli stessi che faccio io, ma con prodotti diversi. La routine della mattina deve essere rapida!

    RispondiElimina
  11. più o meno sono gli stessi miei, io la mattina non ho proprio tempo

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero