Ora voi orecchiatemi attente...

Da quando Sky ha trasmesso in prima visione questo film, l'ho già visto 4 volte. Direi che già questo è indicatore di quanto mi sia piaciuto Cloud Atlas



Non vi racconto mai tutta la trama, nel caso non aveste già visto  il film, ma in questo caso anche volendo mi sarebbe davvero difficile: le sei storie portanti di questo racconto si incrociano e intrecciano man mano, e più volte lo vedrete, più connessioni (everything is connetecd, come dice la locandina) scoprirete.

Posso però postarvi questo spezzone: chi ha già visto il film lo conoscerà alla perfezione, se non l'avete visto, vi farà definitivamente venire voglia di farlo


Trovo che sia un film bellissimo, in ogni suo aspetto: per la storia, i personaggi, certo. Ma anche per come è stato girato e per le scene e per la maestria dei fratelli Wachowski . So di essere piccola e provinciale nel dirvi questo, ma mi è stato impossibile non pensare a come un film sull'evoluzione e interconnessione degli eventi sia stata girato mentre uno dei due fratelli diventava Lana, da Laurence che era.  

L'ultima volta, per ora, che ho guardato questo film ho invidiato la possibilità di chi fa cinema di influenzare così potentemente l'immaginario del mondo. I Wachowski in questo sono stati bravissimi: la trilogia di Matrix prima (vabbè, l'ultimo era un po' tirato come film, ma pure..), la sceneggiatura di V per Vendetta e poi questo. Hanno costruito storie che sono diventate di tutti e mi hanno fatto venire voglia di un tatuaggio a forma di stelle cadente.



Mi dicono che il libro, che leggerò non appena finirò quello che sto leggendo ora, sia diverso e più "oscuro" (sì Selli, ce l'ho con te). E mi dicono anche che in inglese sia molto più bello che tradotto: temo però di trovarmi di fronte a un inglese troppo elaborato che me ne impedisca la lettura e ancora oggi esito tra il comprare la versione originale o quella tradotta. Se qualcuna di voi l'ha letto, mi darebbe un aiuto?

21 commenti:

  1. Quando ho visto il trailer me ne sono innamorata. Non vedevo l'ora di vederlo ed il libro era introvabile. Poi, per vari motivi non sono riuscita a vederlo al cinema e ho rimandato la visione casalinga finché poi non l'ho più visto. Del libro ho sentito parlare solo male e ammetto che un po' mi era passato l'entusiasmo.
    Prima o poi però lo vedrò...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ovviamente aspetto di conoscere la tua opinione ;)

      Elimina
  2. ahahaha non ci posso credere!!! Di questo film ne ho parlato recentemente con due mie amiche, che entrambe lo videro al cinema quando uscì (separatamente, ognuna per i fatti suoi). Beh, non è piaciuto a nessuna delle due, anzi ne hanno un ricordo abbastanza traumatico "uno dei peggiori film mai visti, se non il peggiore". Al di là della durata lunga (ma se il film piace la durata non è un problema), sembra che il film sia crudo, con una trama...non so spiegarmi, non mi viene il termine giusto..oscuro, macabro..Tutto questo per dire che io non l'ho visto (quindi in queste righe in pratica ho blaterato a caso perchè non so davvero di cosa parlo!!!), però trovo simpatico come persone diverse vedano una stessa cosa in maniera così opposta. Ma si sa che il mondo è bello perchè è vario, se fossimo tutti identici sai che noia?! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il film è effettivamente lungo, ma io non me ne sono accorta in nessuna della 4 volte. Ed è un po' cupo, vero. Ma non trovo che sia oscuro nè macabro, onestamente. Anzi, è pieno di poesia e dolcezza, è... delicato,ecco.

      Poi certo, ognuno i suoi gusti. Per alcuni i cinepanettoni , per esempio, sono divertenti e io li trovo una delle cose più tristi mai create dal genere umano;)

      Elimina
    2. C'è da dire poi che le storie corali a me piacciono sempre moltissimo eh...

      Elimina
  3. Bellissimo! A me è piaciuto alla 1a visione,ma credo ne servano altre per "comprenderlo" a pieno .
    Non ho letto il libro,ma non oso immaginare quanto sia stato difficile renderlo in un film :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, una sola visione non basta ;)

      Sul libro sono molto curiosa: io credo che sarà diverso e voglio scoprire di quanto...

      Elimina
  4. Il film è davvero bellissimo!
    Il libro per ora non l'ho letto, ma ho assolutamente intenzione di farlo!

    RispondiElimina
  5. Sono tutta orecchie! Penso che lo guarderò, l'ho pensato appena ho letto Tom Hanks <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che a me lui, nonostante i molti suo film che ho visto e apprezzato, resta di fondo antipatico (è sicuramente legato a Forrest Gump, che è un personaggio e una storia che detesto)

      Elimina
  6. L'ho visto e l'ho trovato davvero intrigante!
    V per Vendetta mi era piaciuto tantissimo!!!

    Cloud Atlas vorrei rivederlo però, per apprezzare meglio tutti gli intrecci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *momento vergogna* non ho visto V per Vendetta *fine momento vergogna*

      Elimina
  7. Io ho visto questo film al cinema, erano rimasti solo posti in seconda fila.
    Alla fine del film, che non dura poco, avevo il torcicollo, ma non sono riuscita a staccare gli occhi dallo schermo neanche per un secondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco: a questo tipo di potere sul nostro immaginario pensavo l'altro giorno :)

      Elimina
  8. Ne ho visto un pezzettino, ma mi sono ripromessa di guardarlo tutto!!

    RispondiElimina
  9. Ma sai che non mi ispirava proprio?! Però gli darò una chance ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ispirava nemmeno me,davvero. E guarda come sono finita...;)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero