Il colore che mi emoziona? Il rosso!

Non so perchè,  ma mi sono accorta che è un bel po' che non vi parlo di un rossetto. Questo, essendo io quella malata compulsiva collezionista di rossetti che sono, non è per niente bene. Urge correre ai ripari. E lo faccio scegliendo il rossetto 199 della mia collezione. Un Astra True Color Emotion, edizione limitata, n.900


Qaundo parlo di Astra, penso immediatamente ai loro ombretti in crema, che ormai conosciamo bene e in molte apprezziamo. Confesso di aver sempre dedicato pochissima attenzione al resto del loro stand, e sì che il gloss che mi regalò Ery mi piace tanto. 

Tutto questo per dire che in realtà presi questo rossetto soprattutto perchè volevo fortissimamente che il 200 fosse un Guerlain. Questo era scontato a meno di 3€, l'avevo già cercato quando era stata messa sul mercato la collezione (Astra, perchè ti distribuiscono così male da noi. Eh? EH??) ed era un bel rosso senza esitazioni. Un perfetto acquisto privo di enormi aspettative.

Il packaging è di quelli che mi mettono in difficoltà: la barra del rossetto resta sempre in bella vista, anche da perfettamente chiuso. Ossia, quando rimetto il tappo mi sporco le mani, o sporco il tappo. Se sono di fretta, entrambi. Non capisco questa cattiveria verso noi goffe, ecco....


Al di là di questo però, non riesco a trovargli alcuna pecca. Il colore è davvero pieno come dichiarato, si applica con facilità pur essendo pastoso ed ha una texture opaca senza essere spenta che trovo davvero bella. Potete vederlo all'opera qui e qui

 

Quel giusto punto di luce che ti permette di indossarlo anche alle 8 di mattino senza scrupoli (vabbè, qui parlo in linea generale. Io è risaputo che vado in giro con rossi evidentissimi a qualsiasi ora del giorno e della notte senza ombra di disagio alcuno. E, sia chiaro, non sono sicura che sia un merito: però io così sono).    

La cosa più bella però è che non mi secca le labbra per niente e  che dura a lungo (ovviamente, ripetiamolo sempre: se non fumate come una ciminiera o se non vi dedicate a un banchetto di 20 portate).  Se non fossi entrata in #bancosmetico poco dopo questo acquisto, ne avrei presi sicuramente altri.

Lo ricomprerei: sì

Lo consiglierei: sì. Questo è probabilmente impossibile da trovare ormai, ma la linea permanente c'è...

Lo regalerei: sì.


27 commenti:

  1. Non parliamo della distribuzione Hermy... Prima non mi potevo lamentare ma ultimamente uno dei negozi che teneva il marchio ha chiuso, l'altro è in ristrutturazione, ma ultimamente non era molto aggiornato con le uscite. Non capisco perché non si organizzino meglio.
    Tornando al rossetto avevo uno di questi ma l'ho da poco (ieri) regalato perché ne avevo un'altro sempre Astra della linea opaca quasi identico. Ma li trovo molto validi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Io il primo Astra l'ho avuto grazie a te e devo sempre ringraziartene!

      Elimina
  2. Hai ragione, è proprio un bel rosso! Qui da me ancora si trova, insieme agli altri della stessa linea...non li ho mai provati perché il packaging non mi piace..ho un rossetto Nyc con lo stesso identico packaging e ogni volta, nel richiuderlo, o mi sporco le mani, oppure il bordo del tappo va a finire sulla punta del rossetto e lascia dei solchi..questa cosa mi fa rabbia xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh...lo so perfettamente, credimi. Per fortuna ha un prezzo tale che non mi viene un colpo ogni volta (ma quasi..)

      Elimina
  3. Io sento parlare molto bene anche di quelli della linea permanente, ma non ne ho mai provati.
    Questo rosso è molto bello e ti sta, ovviamente, bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 <3 quell'ovviamente è una lusinga enorme: grazie.

      Elimina
  4. Li ho adocchiati (ho un negozietto di fiducia a portata di mano ma shhh! Non diciamolo a voce troppo alta), li ho ammirati, li ho studiati, li ho swatchati e non li ho comprati! Forse sto male xD

    RispondiElimina
  5. Il colore è veramente bello, ma Astra non la trovo quasi mai in giro se non dai cinesi e non hanno mai tutto (ad esempio gli ombretti cremosi non li ho mai visti)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io dai cinesi della mia città invece non li trovo, sono presenti in alcune profumerie. Per fortuna. Probabilmente se li avessi trovati dal cinese non li avrei presi in considerazione temendo fossero robaccia...

      Elimina
  6. Bello questo 199! Io ne ho preso uno della linea matt,un bel fucsia che però h lo stesso tragggico packaging >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma allora non sono la sola goffa!!

      Elimina
  7. ahahah, anch'io mi sporcherei incredibilmente le mani!!! il colore è bellissimo!!
    ho 3 prodotti astra. ma non mi fanno impazzire... forse è per questo che non ho mai provato neanche i soul color...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusate l'intromissione. Serena può essere che possiedi dei prodotti pre-rinnovo? Ultimamente Astra è molto migliorata nella qualità dei prodotti.

      Elimina
    2. Concordo con Ery...quando hai preso i tuoi prodotti?

      Elimina
  8. Hai ragione! Nessuno pensa alle goffe! Comunque i rossetti Astra mi sono sempre piaciuti!

    RispondiElimina
  9. Che bellissimo rosso! *_*
    Io sono fortunata, Astra è distribuito abbastanza bene da me: ci sono dei cinesi vicino casa del mio moroso che hanno lo stand sempre impeccabile. Però non tutti i rivenditori sono così ligi al dovere: un paio di settimane fa ho beccato gli ombretti in crema dello scorso inverno! O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu pensa che per avere io i primi Astra in crema son dovuta ricorrere alla santa Deirdre;)

      Elimina
  10. Amo i rossetti Astra! Da me li trovo molto facilmente. :)
    Un colore davvero stupendo questo e poi ti sta benissimo. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un bellissimo punto di rosso, che porto di giorno senza nessun problema:)

      Elimina
  11. Mi hai fatto venire voglia di provare un rossetto Astra :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;) Questi sono i complimenti più belli

      Elimina
  12. anche io sopporto poco questo packaging con il rossetto che spunta fuori,finisce sempre che lo rovino -_- bello e a te sta benissimo! Comunque si,Astra ha proprio una distribuzione 'ad capocchiam' sigh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...la famosa distribuzione ad mentula canis ...

      Elimina
  13. Bellissimo *-*
    Anche da me trovare i prodotti Astra è alquanto difficile :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non capisco perchè sono perseguitata da marchi di cui non voglio nulla e quelli che voglio non li trovo mai...:(

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero