Lo specchio magico


Vi avevo detto che ci sarebbero state molte novità autunnali. Una però è arrivata prima e sono davvero felice di condividerla con voi. La trovate qui (cliccate, su, non siate pigre).


Ho conosciuto [ Comfort Zone ] e le persone che ci lavorano lo scorso marzo e non abbiamo ancora smesso di chiacchierare e scambiarci idee e opinioni. È così che è nata l’idea di questo progetto. Un progetto che è una scommessa, ambizioso e un po’ folle. Ossia, le uniche avventure che vale davvero la pena tentare. 



Come vi ho raccontato, è stato un incontro particolarmente felice: ci siamo ritrovati su un terreno comune, anche se da lati che sono tradizionalmente visti come opposti. Condividiamo passioni e interessi comuni. Ma anche timori e paure. 

Secondo voi, chi ha scritto questa frase?





Se vi dicessi che l'ho fatto io, mi credereste: perchè è vero, potrei averla scritto io. Ma a farlo, invece, è stato qualcuno dall'altra parte dello specchio. 

Questo timore di essere manipolate, di “vendersi” per poco e di essere strumentalizzate è una paura che condividiamo tutte (tutte le blogger che stimo, almeno). Siamo abituate a pensare che parlare con qualcuno che possa capirla sia pressocchè impossibile. Ma, per fortuna, non è sempre così. 



Ho sperimentato personalmente la totale assenza di pressioni di alcun tipo e la passione delle persone lavorano in [ Comfort Zone ]. Per questo, quando è nata l’idea di essere interlocutore per le blogger che si rivolgeranno a loro, ho accettato con piacere: garantisco in prima persona, essendoci già passata.



A volte capita che il nostro mondo e quello dei brand non riescano a capirsi: pur avendo tanti punti in comune è come se parlassimo lingue diverse. Io spero, e qui non sono ambiziosa- di più, di riuscire in qualche modo a “tradurre” le nostre richieste e viceversa. 

Potremo creare un dizionario BeautyBlogger/Azienda/BeautyBlogger.

se è con i gufetti....meglio :)

Lo specchio che ho attraversato mesi fa si è rivelato molto di più di un semplice specchio: è un passaggio tra due mondi, e, usato nel modo corretto, sa valorizzare entrambi. Uno strumento potente e pieno di potenzialità. Mi piace pensare che, assieme a tutto lo staff di [Comfort Zone], potrò aiutare ad evitare che cada nelle mani sbagliate.



Io sarò sempre io, quella che conoscete già: lo stesso rispetto verso voi che mi leggete, la stessa onestà e trasparenza (che è uno dei motivi fondamentali per cui oggi vi parlo di tutto questo) e la stessa voglia di condividere e conoscere la vostra opinione. 

Per esempio, di questa mia avventura, che ne dite??

26 commenti:

  1. E' bellissimo l'articolo che hanno scritto, lo condivido in pieno!! Anche se noi già lo sapevamo che eri così, penso che ti faccia piacere sapere che anche dall'altra parte dello specchio la pensino nello stesso modo!!

    P.S. Se passi da me c'è una sorpresina per te alla fine del post chilometrico :-)

    RispondiElimina
  2. Incontrare persone che dimostrano di apprezzarti e che tu apprezzi a tua volta non puà che fare piacere;)

    ps: ho visto. Stasera mi leggo il tuo post-poema con calma...per ora grazie!!!

    RispondiElimina
  3. davvero un bellissimo progetto!!! In bocca al lupo e io ti seguirò con piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupacchiotto!! (e poi chi sa...magari non resterò sola...)

      Elimina
  4. Penso che mi appassiona già :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) e tu di passioni e cosmesi te ne intendi!

      Elimina
  5. Risposte
    1. ... speriamo non faccia quello che si suppone non debba fare un riccio quando ci sali in groppa!

      Elimina
  6. Un altra bella avventura da seguire :)

    un bacetto
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  7. Sono proprio curiosa! Aspetto di leggerne ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Selli, meno male...perchè io di cose da raccontarvi ne avrò ancora tante;)

      Elimina
  8. In bocca al lupo! Te lo meriti davvero, sei una delle blogger più in gamba che io abbia mai trovato qui.
    Riguardo all'articolo: fa sempre piacere vedere aziende che si rapportano in modo così genuino alle blogger, senza pretendere copia-incolla di comunicati stampa o post senza valore. Una blogger è, prima di tutto, una persona, e come tale va rispettata. Non è una macchina dei post, e non è tenuta a fare recensioni positive di un prodotto solo perchè le è stato inviato gratis.
    In bocca al lupo per tutto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo..e grazie<3
      Come dicevo nel post, si tendono a dimenticare delle cose: noi siamo persone, e pure i PR. Tutto sta nel trovare quelle giuste;)

      Elimina
  9. Risposte
    1. Le premesse ci sono tutte. Io spero tanto di sì!!

      Elimina
  10. Sono felice che la collaborazione stia continuando, sempre migliore!
    Sono sicura il tua apporto sarà grande per l'azienda, e credo anche che tu stessa ne trarrai tanto.
    Quando si incontrano persone così disponibili e vogliose di scambio, deve esser una gran soddisfazione poterci interagire così :) (vale per entrambe le parti ;)).
    Ti e vi auguro buon proseguimento :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tyta, grazie! Io credo davvero che uno scambio sincero possa essere una splendida occasione per entrambi e CI auguro buon proseguimento;)

      Elimina
  11. Pronta a seguirtii in questa nuova avventura. :)

    RispondiElimina
  12. Di questa avventura posso dire e pensare ogni bene. Sono contenta per questa vostra avventura insieme. Mi fido di te e sono certa che loro abbiano risposto la loro fiducia in una persona valida. Non avrebbero potuto fare meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Damina, davvero. Sará banale da dire, ma mi hai messo di buonumore per il resto della giornata:)

      Elimina
  13. Ti è capitata davvero una gran cosa: non credo sia facile trovare aziende con questa mentalità, non vedo l'ora di seguire questa tua nuova avventura!
    Poi, che tu sia una blogger come poche (in senso positivo) s' era capito subito, ma vederselo riconoscere anche da persone del settore, e nei termini in cui ho letto, ti deve far splendere di orgoglio! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piper, grazie anche a te! Certo che è bello sentirsi dire certe cose...per esempio il tuo commento:)

      Elimina
  14. grande hermosa!!! non è difficile apprezzarti, non lo è per me che ti conosco solo attraverso ciò che scrivi, pensa quanto non lo sia per chi ha avuto modo di parlare con te... complimenti per queste parole che meriti e in bocca al lupo per questa nuova avventura!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che crepi il lupacchiotto...e grazie grazie e grazie per le belle parole:)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero