Whis you were here, (lovely) Pink

Pronte per una nuova tappa del nostro grand tour cosmetico?




Oggi andiamo in Germania con Alverde NaturKosmetic  e parliamo di blush liquidi. Ho scoperto per la prima volta questo prodotto grazie a Elisa vs makeup: vinsi un suo giveaway e tra i vari prodotti che ricevetti c'era anche una mini-jar di questo blush.


C'è bisogno di aggiungere che avendo preso la full-size mi è piaciuto tanto?

Ho una spiccata predilizione per i blush liquidi: sono piú semplici da usare, evitando l'effetto circo e la mia pelle li preferisce. 

Questo ha esattamente lo stesso colore della confezione, ma una volta sfumato (io lo faccio direttamente con i polpastrelli) l'effetto naturale e roseo è splendido, privo di sbrilluccichii di sorta. Si fonde molto bene con l'incarnato e quasi riesce a creare degli zigomi perfino su di me (già solo per questo andrebbe adorato). 

Aggiungete un INCI di quelli di tutto rispetto e un prezzo irrisorio (credo si aggiri sui 3€) e perchè trovo sia uno di quei prodotti, insieme per lo meno a un loro struccante e un loro scrub, da riportare indietro da una vacanza diventa chiaro.

Il motivo perchè da noi in Italia, l'ecobio debba ancora essere sempre triste e/o caro e brand come questo non si decidano ad invaderci, questo, invece, resta ancora oscuro....

Lo ricomprerei: sì

Lo consiglierei: sì

Lo regalerei: sì

29 commenti:

  1. Di Alverde avevo adorato anche un correttore e un primer occhi... Maledizione, ma perché da noi non arrivano? Sigh sob! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondo a te per tutte: resta un mistero incredibile. Purtroppo :(

      Elimina
  2. Oscuri motivi di marketing non meglio identificati...

    RispondiElimina
  3. Essendo che il produttore è la catena di supermercati DM è come se in germania ci si lamentasse di non trovare la linea viviverde coop o la (fu) gabbiano esselunga... non credo li avremo mai!
    Anche io ho provato tanti prodotti e tutti abbastanza validi. Mi ero lasciata prendere la mano ed avevo comprato tanti ombretti dopo la palette quad che tanto mi era piaciuta per scoprire però che anche tra gli ombretti alverde no son tutte rose...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però sono in vendita su Amazon.de. Basterebbe eliminassero quel vincolo di invio per poterli avere anche noi, no? (ho un quad anch'io. E nemmeno io lo amo moltissimo)

      Elimina
  4. Neanche su ebay si trovano. :.(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La volontà di non farli arrivare qui, vedi il caso di Amazon.de è chiara. Il perchè, mooooolto meno:(

      Elimina
  5. Mai provato niente di questo brand, ma sono incuriosita da tutte le recensioni positive!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pam, appena puoi prendi qualcosa: puoi interrompere il ban cosmetico, vista la difficoltà a a trovarli!!!

      Elimina
    2. Immagino che quando li troverò il mio ban sarà finito da un pezzetto... :-)

      Elimina
  6. Sembra proprio buona questa Alverde! Passa da me se ti va! C'è un nuovo post!!! Baci, S.

    RispondiElimina
  7. La Alverde è una specie di sogno proibito.
    Mi spiace proprio perchè ne sento sempre parlare bene bene; mi accatterei anche questo blushino, per il prezzino che ha e la resa, pur non amando affatto i prodotti gel-cremosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tyta, ha tanti di quei prodotti ch epuoi anche prendere altro eh...:D

      Elimina
  8. Mai provato un blush liquido...temo l'effeto Heidi, ma forse dopvrei ricredermi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è il contrario: temo di non saper dosare con quelli in polvere ( e mi capita) mentre questi in gel/crema/liquidi li riesco ad applicare meglio...

      Elimina
  9. Peccato per l'irreperibilità di questa marca... sento sempre parlare beissimo di questi prodotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una grave pecca. Ma io non dispero. E continuo a segnalarlo ;)

      Elimina
  10. cavolo che peccato che qua non lo vendano :( lo proverei sicuramente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :( Guarda quante siamo che li prenderemmo..eppure, niente..misteri delle distribuzioni....

      Elimina
  11. Magari c'è speranza, comprai i primi prodotti Essence in Austria nel 2006 e qui ancora non la si conosceva... Proviamo a incrociare le dita????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici??? In effetti Alverde è l'equivalente Essence Eco-bio...Magari!!!

      Elimina
  12. Uhhh, questo blush mi manca e me lo segno!! :D
    Ma ti ho già detto quanto mi piace questa rubrica?!

    RispondiElimina
  13. Mi piacerebbe un casino provare questi prodotti!! Qui bisogna creare un'alleanza e richiedere esplicitamente questi prodotti nel negozio eco bio della propria città sempre se c'è, magari qualcuno si decide a portarlo.

    RispondiElimina
  14. Ma magari!!!! Non credo sia così facile però :(

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero