Quello che davvero serve quando vai fuori

Lunedì scorso vi ho fatto vedere cosa ho portato con me in vacanza come make up. 

Oggi invece parliamo di "tutto il resto", che `molto più corposo: trovo che sia un segnale di un mio nuovo atteggiamento, di cui parleremo meglio al mio rientro e che potremmo riassumere così "più cura vera, meno fuffa"

Inziamo con la protezione in spiaggia, che è una cosa a cui tengo moltissimo

Ci trovate un classico che ho ripreso quest'estate di Kiko, la Crema solare [ Comfort Zone ] e un paio di prodotti nuovi dell'Erbolario che ho scoperto grazie a un bel gruppo su Facebook, Le amiche di Miss Haul (voi non ci crederete, ma possono esistere gruppi di appassionate di make-up e finanche blogger dove lo spam non regna sovrano ma anzi: una chiede di un olio protettivo per capelli con buon INCI e in 20 minuti ti offrono diverse soluzioni!!)  

Per i capelli mi sono limitata e ho portato l'olio Khadi all'Amla e due grandi classici come la coppia Splend'Or. Avrei voluto portare di piú, ma il pudore mi ha fermata....

 
Infine i prodotti viso/corpo: laddove nemmeno il pudore ha potuto nulla e infatti le foto di gruppo sono due...




E con questo, davvero è tutto. A vacanze finite, ragioneremo assieme di nuovo su questo beauty delle vacanze: avrò sbagliato qualcosa? 

Tanto, come dico sempre, solo due cose sono davvero essenziali quando vai fuori: 

[opzione romantica] la curiositá e un sorriso

[opzione realista] carta di credito e d'identità

Se poi riuscite a portarle tutte e quattro con voi, nessun viaggio potrà mai andare male.

20 commenti:

  1. preferisco decisamente l'opzione realista!!! :)

    RispondiElimina
  2. Sono curiosa di vedere il bilancio al rientro.
    Le due opzioni finali son troppo forti. XD

    RispondiElimina
  3. Ma allora è vero che splend'or ha un buon inci?

    RispondiElimina
  4. ahahahah grande Hermy! è vero senza carta di credito e d'identità non si va molto lontano X°D

    sono contenta che ti stai trovando bene con l'olio spray ♥

    mi dispiace commentare poco rispetto a quello che vorrei, ma sappi che ti leggo sempre ♥

    RispondiElimina
  5. L'opzione realista mi sembra la più utile, eheh!! Lo stick labbra Erbolario l'avevo provato, però non mi era piaciuto perché lascia un po' di patina bianca

    RispondiElimina
  6. Un beauty case più che moderato! ;)
    Quando andavo al mare mi portavo dietro semplicemente una protezione spray a rapido assorbimento: non mi piace dovermi spalmare la crema, aspettare che si asciughi, sentire l'appicicaticcio addosso..
    Sì, mi scoraggio facilmente! ;)

    RispondiElimina
  7. Ma quanto pesava tutta quella roba?? :-D

    Riguardo alle cose da portare in vacanza, consiglio anche di portare una persona che conosca bene la lingua del posto se non vai in Italia, che non sempre te la puoi cavare con un sorriso...

    RispondiElimina
  8. io porto meno cose, ma faccio vacanze più brevi... sono curiosa di sapere come sono i solari erbolario, in genere mi sono trovata bene con i loro prodotti :)

    RispondiElimina
  9. lo spay non l'ho provato ma ho la crema protezione 30. devo dire che oltre alla profumazione davvero buona (un mix tra frutta e fiori) non mi sono bruciata, la sento ancora addosso dopo una doccia o un bagno!! mi piace!!
    aspetto di sapere come si sono comportati gli altri!! :)

    un bacetto
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  10. Voto per l' opzione romantica! :D Di solito io porto un sacco di prodotti in viaggio, per limitare i danni li travaso nei boccettini vuoti di Sephora!

    RispondiElimina
  11. La carta d'identita mi scade sempre a Luglio.. pericolosissima!!!!

    Sto giusto cercando un nuovo olio protettivo per i capelli... tu hai usato il Khadi?

    RispondiElimina
  12. Settimana prossima parto per visitare la riserva naturale di Linosa: su 4 cose essenziali ne porto 3 con me; secondo te quale mancherà -___-''?
    Per tutto il resto, sono d'accordo con te: meno belletti e più cosmetici realmente importanti.
    Purtroppo mi devo limitare tanto per via del bagaglio a mano in aereo, con tutte le ristrettezze (maledetti!!) che porta. Per ora mi sono armata di confezione viaggio di un ottimo fluido di Biofficina Toscana, e i contenitori per porre shampoo e crema solare (la dovrò dividere in 2 praticamente...); crema viso, saponetta bio e tea tree oil (ottimo per punture di insetto, come disinfettante e cicatrizzante per i tagli). Di più non credo possa farcela, ma almeno ho l'essenziale :).

    RispondiElimina
  13. @ Maria Rosaria: si,e i miei capelli lo amano!
    @Roby: grazie ancora;)
    @sara : lo fa anche a me,ma non mi interessa
    @ tyta: la carta di credito?
    @Pam: ma io viaggio in auto,no limits;)
    @ Alis: il l'ha di lo uso come impacco,a mare uso quello Erbolario e mi sta piacendo molto
    @all: dopo una settimana e oltre sono abbastanza soddisfatta;)

    RispondiElimina
  14. @Hermosa
    Grazie mille, adesso mi informo su quello dell'Erbolario!

    RispondiElimina
  15. Perchè io riesco a trovare solo il balsamo Splend'Or? Solo quello al cocco per giunta :/
    Vorrei provarne di nuovi e invece...

    RispondiElimina
  16. Grande hermosa! Vediamo: sorriso? Preso! Curiosità? Presa! Carta d'identità? Presa! Bene, ho tutto! Lol
    Credo che la cura della proria pelle, soprattutto in spiaggia, sia fondamentale, brava! ;)

    RispondiElimina
  17. un piccolo armadietto insomma XD

    RispondiElimina
  18. sono curiosa di leggere il bilancio :D la crema al monoi è una favola <3 l'olio khadi è in wishlist da mesi, mentre lo shampoo splend'or non l'ho mai visto, l'avrei preso al volo solo per il profumo :3

    RispondiElimina
  19. come spesso accade, ti copierò

    :-)
    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero