Teoria e prassi

Mi sono resa conto di avervi parlato di prodotti per le labbra quasi tutta la settimana. Direi che traspare evidente una mia passione eh?? Comunque, per riparare alla monotonia tematica, oggi vi parlo di un..gloss!!




Come vi raccontavo all'epoca, io questo gloss rosa barbie non lo volevo. A differenza del fondo, anch'esso arrivato per sbaglio e poi amato senza riserve, questo è rimasto a lungo, ma davvero molto a lungo poco amato.    

Troppo rosa, troppo perlato e troppo appiccicoso per i miei gusti. Senza contare che il pennellino- cosa mai accaduta con nessun altro prodotto in vita mia- si è come rovinato dopo pochissime applicazioni. Cioè, non "come". Si è rovinato

Insomma, proprio non mi piaceva. Per questo, l'avevo proposto in adozione ad Anita. Ed è stata lei a farmi notare che, se applicato solo leggermente, poteva diventare uno splendido "illuminante labbra" (passatemi la definizione). 

E' stato allora che ho imparato ad apprezzarlo. Ne applico pochissimo, al centro delle labbra, per dare volume e brillantezza.

Usato così, anche il difetto del pennellino distorto passa in secondo piano, dato che non ho piú bisogno di uno strumento di precisione per delineare i contorni. E il suo essere appiccicoso svanisce, dato che ne applico davvero poco. 

Putroppo non ho riscontrato idratazione, nè quando l'ho usato come gloss "classico" nè , tantomeno, nella sua versione da illuminante. Probabilmente il mio poco amore per questo prodotto è soprattutto legato al suo colore. Sono quasi certa che se mi fosse arrivato il colore che desideravo, ossia il Rouge Eletric, avrei perdonato ogni difetto a questo gloss....

Ma questo rosa, è il caso di dirlo, è ipotetico: teoricamente interessante, nella prassi delude.

Lo ricomprerei: no.

Lo consiglerei: no.

Lo regalerei: no. 

15 commenti:

  1. Ultimamente uso i gloss pochissimo, dovrei tentare di usarli a mo di illuminante, almeno ne smaltirei un pochino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo ci vogliano eoni per finire un gloss così, ma almeno gli dai un senso!

      Elimina
  2. Anche io uso poco i gloss, ma nemmeno mi dispiacciono. Al momento ne ho 3: uno trasparente con cui utilizzo i pigmenti, uno rosa formato mignon che tengo in borsa (sia mai dimentico il rossetto usato), e lo Stay With Me di Essence rosso, che mi piace tanto ^^. Quest'ultimo lo suo spesso proprio nel modo che descrivi qui, per illuminare i rossetti e dare un ulteriore tocco di colore; ma soprattutto in questo modo mi piace usarlo sulle labbra nude, un bel tocco al centro e sfumato verso i lati fino a scomparire: dona un magnifico effetto di labbra succose, sane, quasi lussuriose :P, ed io amo tantissimo questo effetto, perchè è al contempo delicato ma anche molto sensuale, secondo me ^^.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sull'effetto delle labbra lussuriose. Anche se , devo dirti, credo che il grosso dell'effetto derivi dall'atteggiamento di chi lo indossa. ;)

      Elimina
  3. Eccomi, un'altra che usa pochino i gloss!
    Ultimamente sto cercando però di smaltire quelli che ho perché mi dispiace non usarli per niente e quelli più pigmentati riesco a metterli facendo meno fatica, quelli chiari non me li vedo proprio. Magari usati per illuminare un po' come fai tu con questo potrei farcela :) Bello il Rouge Electric!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stata una svolta! Ne usavo già alcuni così, ma di colori neutri o trasparenti..certo, non è che ricomprerei mai un rosa per questo utilizzo però.

      Elimina
  4. Peccato, se c'è una cosa che odio sono i gloss che appiccicano troppo :s

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, non sono per niente piacevoli

      Elimina
  5. ho un giveaway BENECOS sul mio blog. partecipa:)
    http://www.armocromia.com/2013/06/flat-perfection-nevecosmetics-benecos-e.html

    RispondiElimina
  6. io a volte (poche, a dir la verità) uso il gloss sopra ai rossetti, giusto per dare un tocco di brillantezza o di volume, come hai detto tu... però, se c'è una cosa che non sopporto dei gloss, è proprio la consistenza, non deve essere appiccicosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moltissimi ahimè lo sono. La natura stessa del gloss facilita, da questo punto di vista. Però ne esistono di gradevoli da portare, e sono una vera goduria;)

      Elimina
  7. io non amo (più) i gloss, quelli appiccicosi e con brillantini mai amati e il rosa lo detesto con tutto il cuore! hai tutta la mia solidarietà e la mia stima, non sarei mai riuscita ad usarlo finendo per regalarlo o buttarlo via ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che siete in tante a non amarli...Io devo dire che, nonostante non mi faccia impazzire la loro texture, ne amo talmente tanto l'effetto che la sopporto :D

      Elimina
  8. Ecco... Non amante dei gloss all'appello. Li ho sempre odiati eppure ne ho acquistati tanti, troppi! E mi piacerebbe anche darli in beauty adoption ma mi frena il fatto che possa essere "poco igienico" (io lo so che sono pulita e bla bla bla, ma chi non mi conoce no!)... Uff.

    RispondiElimina
  9. Ed ecco:anche a te non piacciono. Sarò mica l'unica che adora l'effetto gloss?? Mumble rumble...

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero