Sì, posso credere ai miei occhi

Visto che lo vedrete sicuramente nei finiti di maggio, direi che è arrivato il momento di parlarvi dello struccante bifasico Yamamay. 

Voi non ci crederete, ma questa foto NON ha filtri...


Ho ricevuto questo struccante durante l'evento Yamamay dello scorso Aprile e poco dopo ho iniziato ad usarlo: conoscevo giá prima dell'evento i prodotti make up di questo brand, ma non avevo idea che ci fosse anche lo struccante ed ero molto curiosa.  

Per me ( e credo per tutte, ma ditemi voi) un bifasico deve avere due requisiti: struccare bene anche i trucchi più resistenti, senza obbligarmi a sfregamenti selvaggi, e non causare bruciori.

Questo prodotto fa egregiamente entrambe le cose e, in piú, ha un leggero odore piacevole. Niente di stucchevole o persistente, solo un delicato profumo gradevole. Si percepisce appena, quanto basta per mettermi di buon umore.

Ovviamente, come quasi tutti i bifasici, al secondo posto contiene un silicone volatile: a me la cosa non infastidisce per niente, la trovo normale. Mi infastidirebbe se non funzionasse, forse.

Ma, ripeto: su di me funziona che è una meraviglia. Qualche volta, quando avevo usato mascara e polvere per ciglia e top coat (insomma, quando avevo cercato disperatamente di assomigliare a un cerbiatto) é stata necessaria una seconda passata per scongiurare l'effetto panda. Tutto sommato, non mi pare di poter dire che sia colpa sua...

Insomma, una bella scoperta: non è l'unico tra i prodotti che ho ricevuto della Yamamay Beauty e che mi sta piacendo in fase di utlizzo, ma è quello che (per ora) mi ha stupito di più. 

Lo ricomprerei: sì. Costa 7€ (6,90 se chiedete a loro) e per me sono ben spesi.

Lo consiglierei: sì

Lo regalerei: forse. Magari abbinandolo a qualche prodotto make up e un bel completino intimo.


Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato da PR o da azienda a scopo valutativo. Ringrazio l'azienda per questa opportunità. Nessuna condizione è stata posta per l'invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.

31 commenti:

  1. Non ho mai provato nessun cosmetico di Yamamay, tu cosa consigli tra quelli che più ti sono piaciuti? Interessante questo bifasico, andrò a dare un'occhiata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gloss, che ho preso mesi fa e ancora non ho recensito (mea culpa) e la matita occhi (questa sì, ne ho parlato http://www.deornatumulierum.com/2012/10/sfumature-vissute.html).

      Tra quelli che sono in fase di test ora, ti direi di dare uno sguardo alle Terre cotte...http://www.yamamay-beauty.com/it/catalogo/make-up/viso/terre/terra-cotta

      Poi se prendi qualcosa, fammi sapere:)

      Elimina
  2. molto molto interessante!Ci darò uno sguardo la prossima volta che passo da Yamamay!

    RispondiElimina
  3. Non amo molto i bifasici, sai per caso se fanno anche un'acqua micellare? :)

    RispondiElimina
  4. Stò leggendo fior di recensioni su struccanti proprio a pochi giorni da che, disperata, ho preso il primo capitatomi XD!
    Ma veramente questo effetto panda in fase di strucco è così tragico? A me è sempre sembrato normale che accadesse...misà che ho beccato solo roba non tanto buona allora >.<!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' di panda va bene...ma troppo no:D

      Elimina
  5. Interessante, ma i cosmetici Yamamay si trovano nei negozi dove vendono anche l'intimo o sono negozi a parte? Non li ho mai visti finora...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono punti vendita dedicati, ma gli espositori li trovi anche nei negozi di intimo...in pratica, ovunque:D

      Elimina
    2. Grazie, ci farò caso da ora in poi!

      Elimina
  6. Ciao, sono una tua nuova follower (anche se ammetto di leggerti da un po'...che figura da stolker!).
    Bello sapere che c'è al mondo un nuovo bifasico che funziona, di solito faccio caso agli inci ma trattandosi di un prodotto a risciacquo non mi faccio troppi scrupoli! Lo comprerò non appena finirò l'Yves roche che ho adesso. Grazie per la recensione la linea make up Yamamay non mi ispirava nessuna fiducia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con l'Yves Rocher mi trovo benissimo e questo è per me un buon sostituto

      ..benevenuta. Ora che hai iniziato a palesarti, non smettere;)

      Elimina
    2. Assolutamente non smetterò! Adesso che posso commentare diventerò una commentatrice folle ahahahah mi odierete!!!
      Bacioni!

      Elimina
  7. che ha fatto la foto? è partito il bilanciamento del bianco? XD io sono una poraccia, per togliere le 24/7 di UD (l'unica cosa che non riesco a togliere con la Beauty Farm di Neve) continuerò ad usare il bifasico di Eurospin! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso chiederti di quale prodotto si tratta e come ti trovi? io avevo vistyo uno struccante occhi da Eurospin, la linea era la Fior Di Magnolia (credo si chiami così..)e siccome sono una che se la fa sotto per i cosmetici occhi non ho osato, però un giudizio mi intrigherebbe molto!

      Elimina
    2. @Robywan: mistero assoluto..L'ho scattata di sera al tramonto..magari questo e la parte azzurra del bifasico hanno fatto reazione??:D

      Comunque, mi associo alla richiesta di Paola, anche se da me Eurospin non mi pare ci siano: sono sempre curiosa!!!

      Elimina
    3. si, esattamente, è proprio il Fior di Magnolia :) ti posso dire che finora ne ho fatto fuori almeno cinque confezioni X) io uso il bifasico blu/trasparente soloper gli occhi che è delicatissimo, conta che con gli occhi che mi ritrovo mi brucia praticamente tutto tranne questo bifasico, il bifasico Sephora (che però costa 7€ contro l'1.50€ dell'altro!!) e la beauty Farm di Neve :)

      il latte detergente lo usa mia madre e ci si trova benissimo, però io non l'ho mai provato..

      il tonico (verde) lo lascerei perdere, che non è granchè come formulazione :/

      Elimina
  8. Hermosa cara, posso chiederti come ti lascia la pelle questo struccante? Intendo, la senti secca dopo?

    ps. CREDO di aver risolto coi captcha. così, per dire :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Premesso che lo uso solo per gli occhi, non ho per nulla avuto questo problema...

      *corre a spammare il blog della povera Paola*

      Elimina
  9. ogni volta che vado in negozio mi ripropongo sempre di fermarmi a guardare meglio i prodotti esposti, invece mi dimentico puntualmente...per ora ho comprato solo uno smalto per la mia nipotina...mi piacciono i bifasici, me li facevo anche da me, quindi lo proverei volentieri ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avrei mai la pazienza di farmelo da me...ammiro sempre chi ci riesce:)

      Elimina
  10. lo proverò sicuramente e ti farò sapere!!! sono ancora alla ricerca del bifasico perfetto!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credevo che l'Yves Rocher lo fosse...ma questo gli tiene testa alla grande e ora sono in dubbio..:)

      Elimina
  11. Questo lo provo! Sono una fedele consumatrice di olio di cocco ma questa review mi ha convinta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che io invece non l'ho ancora mai provato?? Ma prima o poi lo farò (è uno dei miei prodotti in wish list per il 2013)!!

      Comunque, mi viene sempre l'ansia da prestazione quando mi dite che proverete qualcosa di cui vi parlo...Capita anche a voi?? Baci!

      Elimina
    2. anche a me viene questo tipo di ansia!! quando ti ho parlato del mascara con cui mi trovo benissimo e hai risposto "mmm... debby, proverò!" è venuta anche a me!!! ti immagini se non ti trovi bene?? mi dispiacerebbe troppo... però devo dire che l'ho consigliato anche a mia zia e ne è rimasta pienamente soddisfatta!! :)

      Elimina
    3. :D Io trovo sia una cosa buona..fin tanto che avrò questi timori, vuol dire che non avrò dimenticato la responsabilità di dire pubblicamente certe cose;)

      Elimina
  12. Buono a sapersi Hermy, potrei provarlo tanto per cambiare dai soliti, amati Alverde/Yves Rocher!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì..e rispetto ad Alverde è molto più semplice da trovare!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero