Sono una donna all'antica


Ho ricevuto questi prodotti della Linea della Jean Louis David alla cheratina in un momento perfetto, crinologicamente parlando: avevo appena raggiunto una lunghezza - quasi alle spalle- critica e una cura mirata era necessaria. 

Se ci aggiungete che ai primi di gennaio mi sono decisa per una leggerissima permanente (cosa di cui non mi pento per niente), capirete bene che una coccola in più in questo periodo era proprio adatta. 


Sarà che io sono una capra, ma questi prodotti alla cheratina mi sembrano abbastanza nuovi sul mercato: io ne ho sentito parlare per la prima volta poco più di un anno fa, ma fin’ora li avevo visti solo nei migliori saloni, come usa dire.

Questo è la prima linea che ho visto da poter usare a casa. I prodotti che mi sono stati inviati erano “pensati” per me e i miei capelli: dopo avermi posto alcune domande, gli esperti di JLD hanno pensato che la migliore linea d’attacco fosse quella di combinare lo Shampoo con il Trattamento Termo Attivo.


Gli INCI sono entrambi lunghetti: vi posto le due foto, sempre per quelle diottrie in più di cui proprio non sapete cosa fare

Trattamento Termo Attivo

Shampoo


Ora, per una volta di piú, stupore e meraviglia: ho provato ad analizzare i primi 10 ingredienti dello shampoo e siccome voglio bene ai vostri occhietti ve lo riposto qui:

AQUA, COCAMIDOPROPYL BETAINE, DECYL GLUCOSIDE,  SODIUM METHYL COCOYL TAURATE, SODIUM MYRISTOYL SARCOSINATE, SODIUM CHLORIDE, PEG-4 RAPEESEDAMIDE, KERATIN, HYDROLYZED KERATIN, HYDROLYZED COTTONSEED PROTEIN

Ora. La cheratina è rossa. Suppongo, ma non ho trovato molto in rete e se ne sapete di piú illuminatemi, perchè di sintesi. 

Personalmente, l'ennesima conferma che un bollino e un etichetta, senza ragionamenti e conoscenza dietro, servono davvero a poco....

Tornando alla mia esperienza: una cosa che mi ha colpito positivamente è la quasi totale assenza di profumo. Questi prodotti di solito hanno profumi accattivanti o volutamente chimici, per darti l’impressione di stare applicando chi sa cosa…: in questo caso la profumazione è leggerissima, quasi impercettibile

Dopo un mese e oltre di utilizzo continuo, e io faccio la shampoo ogni giorno, posso dire con assoluta tranquillità che lo shampoo funziona: produce poca schiuma e il dosatore aiuta ad evitare l’uso di quantitá eccessive. All’inizio, confesso, mi infastidiva: sono abituata ad usare dosi generose e dovevo “spremerlo” per benino. Con il tempo ho imparato ad apprezzarlo e credo sia un valido alleato per le sciupone come me. I capelli sono ben nutriti e lucidi e, nonostante la mia permanente – che seppur fatta più che a regola d’arte è pur sempre un trattamento aggressivo- ho notato un leggero miglioramento.

Dove questa linea mi ha lasciata un po’ perplessa è stata nel Trattamento Termo Attivo. E mi spiego meglio: usato lo shampoo, per me è fondamentale una passata di balsamo. Magari leggero, magari con una posa minima, ma lo desidero. E lo desiderano i miei capelli che altrimenti restano ingrovigliatissimi. 

Per testare "comme il faut" questa linea però ho dovuto farne a meno e, prima dell’asciugatura, applicare il trattamento. Mentirei se vi dicessi che i miei capelli non ne hanno tratto giovamento e non si sono comunque districati una meraviglia dopo l’applicazione di questo prodotto. Ma, per quanto abbia cercato di usarne il minimo indispensabile, non l’hanno mai assorbito interamente. Questo vuol dire che, anche una volta asciugati, restava evidente l’applicazione del prodotto. 

Probabilmente il problema sta nel trovare il magico punto di equilibrio tra la quantità necessaria a “sciogliere” i capelli senza cadere nell' “effetto spuma anni ‘80”. Perché io in assenza di un balsamo, e per non inquinare i risultati di questo trattamento ho dato un duplice uso a questo prodotto. Ma l’alternativa era non capire se un risultato positivo sui miei capelli era dovuto a questi prodotti o al balsamo….

Badate che l’assenza del balsamo è strutturale di questa linea, perché il terzo prodotto è una maschera: avrei potuto usarla come balsamo? Certo, ma sarebbe stato un vero spreco. Quindi la linea è davvero pensata così. Forse io sono troppo all’antica, ma avrei davvero apprezzato un balsamo alla cheratina.

Detto questo, il Trattamento funziona e se non fosse per l’eterno aspetto, a volte più a volte meno ma mai del tutto evitato, da “spuma anni 80” lo consiglierei senza scrupoli. Soprattutto se siete liscie o avete capelli più facili da domare dei miei. Io, dopo averlo testato "puro e duro" ho deciso di integrarlo con un mio balsamo...e i risultati mi sono piaciuti!

Lo ricomprerei: nì. Forse la maschera, per curiositá e per un trattamento d'urto.

Lo consiglierei: vedi sopra

Lo regalerei: se ci fosse un kit da viaggio, sì. 


Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato da PR o da azienda a scopo valutativo. Ringrazio l'azienda per questa opportunità.Nessuna condizione è stata posta per l'invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.


29 commenti:

  1. Interessante! Anche io ho iniziato a sentir parlare di Keratina più o meno un anno fa e ho provato un paio di prodotti a base di questa sostanza che ho trovato fenomenali :)
    Baciii
    Timeless Mode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non sono la sola ad averli notati da relativamente poco:)

      Elimina
  2. Ciau! Non ne sono sicura al 100%, ma suppongo che la cheratina sia in rosso perchè di origine animale...comunque anch'io sono rimasta stupita nel constatare che gli inci non sono affatto male, lo shampoo sembra mediamente delicato, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'inidcazione!

      Guarda io trovo questi prodotti un bel mix tra cura e protezione:)

      Elimina
  3. Intanto qua la mano, compagna di schiavitù shampesca! Di solito io devo lavarli un giorno sì e uno no; sentire che tu debba farlo giornalmente mi rattrista, perchè so quanto sia stressante! Inoltre la cute ne risente...
    Però coraggio, soprattutto per la crescita; dovresti essere proprio nella fase più delicata, dopo sarà tutta discesa :D !!
    I prodotti sembran buoni, però passo decisamente. Uso solamente lo shampoo e ormai solo di delicatissimi e mirati per il trattamento della cute grassa. Niente balsami, niente maschere. Solo l'hennè neutro che amo!
    Ma questo effetto spuma anni 80?? Insomma, un capello alla White Snake è una cosa *_*, ma temo qui si parli di un effetto peggiore, soprattutto su una donna :'D (comunque sì, AMO i capelloni <3).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto riguarda la crescita, sono nel momento peggiore, ossia quando i miei capelli dicono stop e non crescono più. Non sono mai riuscita ad averli più lunghi di così..e non trovo più il mio integratore al miglio....

      Per i prodotti, confermo che sono buoni. Se avesse avuto il balsamo li avrei amati molto di più.

      Elimina
  4. Anche io ho provato questi prodotti e come te non ho saputo rinunciare al balsamo, senza i miei capelli diventano un nodo unico!

    RispondiElimina
  5. Non conosco questi prodotti ma sembrano in effetti un po' aggressivi.
    Passa da me, c'è un Award per te!

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Anch'io sono un po' all'antica come te, senza balsamo proprio non potrei stare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi dicono che le donne all'antica sono scomparse...

      Elimina
  8. mmm non sembrano male...anche io però preferirei avere un balsamo :-/

    RispondiElimina
  9. Non so perché è venuto fuori che ho eliminato un commento??
    Comunque senza balsamo non si esce dalla doccia!!
    Ora ho i capelli corti ma quando erano lunghi era un toccasana il balsamo!!

    un bacio
    Sara
    http://handmadebysara.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blogger ti boicotta?? Che si sappia che lo combatteremo strenuamente:D

      Elimina
  10. Sai che pensavo peggio per l'inci? e invece anche il tensioattivo non è di quelli super-aggressivi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che anch'io pensavo molto peggio? Invece hanno un buon INCI e i miei capelli se ne sono accorti prima di me;)

      Elimina
  11. Finalmente qualcuno che ammette di far lo shampoo spessissimo!! Di questi tempi sembra sia diventato un peccato mortale..
    Io ho i capelli super iper grassi, e checchénedicano, non ci sono prodotti che sgrassino i miei capelli. Ergo, un giorno sì e uno no mi tocca. Io poi uso sempre la piastra, perchè se li lascio asciugare al naturale diventano stopposi ed ingrovigliati. Non sono ricci e nemmeno lisci, sono quel mosso stupido che ti fa sembrare un'idiota...:P
    Io vorrei provare una maschera alla keratina che ho visto da Tigotà, della 'ttes sence, mi ispirava parecchio e ho giusto bisogno di "ristrutturarmi" i capelli...Ultimamente sono simili al mocio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è soprattutto questione di messa in piega: l'unica alternativa al lavarli è quella di legarli. Prima facevo così, col risultato di andare quasi sempre in giro con i capelli legati e non si capiva la differenza con l'averli corti....:D

      Elimina
  12. li sto usando anche io,a me però hanno mandato il balsamo,bei prodottini,devo recensirli a breve ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, forse avendo anche la maschera/balsamo li avrei promossi senza esitazioni...comunque restano bei prodotti:)

      Elimina
  13. confermo la cheratina rossa perchè se non altrimenti dichiarato dal produttore è di origine animale se la si vuole di origine vegetale bisogna buttarsi sulla fitocheratina.
    senti un po' donna neo-riccioluta... non c'entra nulla con questi prodotti... ma ora che sei più sensibile all'umidità cosa usi per tenere i riccioli definiti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la conferma:) Dal basso della mia tolleranza, lo considererei al massimo un giallo, ma vabbè...Piuttosto, trovo sgradevole che sia difficile scoprire perchè un prodotto è rosso:(

      Per i capelli: devo dire che sono abbstanza definiti da soli, per cui non uso nulla. Magari quando la permanente "passerà" dovrò pormi il problema, ma per ora per fortuna no;)

      Elimina
    2. uff.... solo io divento una cosa informe con l'umidità!!!!???? =(
      non sono crespi, sono morbidi ma non definiti.. ma sembro una pecora...
      forse perchè sono sottili?

      Elimina
    3. Guarda, i miei sono sottilissimi. Se ti puó consolare sappi che non tengono NESSUNA piega: mi basta appoggiare la testa allo schienale della sedia, e addio forma...

      Elimina
  14. Io conosco i prodotti alla cheratina da un paio d'anni, diciamo che adesso va di moda e si sente parlare cheratina di qua e di là, ma il 90% dei prodotti lo è solo perché fa figo, nel senso che di cheratina c'è poco più che l'ombra!
    Io ho provato qualcosa, ma non ho trovato nessun prodotto miracoloso, come invece si tende a far credere.. forse è solo la mia esperienza ad essere un po' sfigata!
    un bacio a presto!
    http://cyrilmakeup.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', i miracoli non succedono, sono d'accordo. Poi , a dirla tutta, io la possibilità di un miracolo me la giocherei su altre cose, no ;) Baci!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero