La sottile linea dorata

Come vi raccontavo qui, non mi pento di nessuno dei miei acquisti. 

Men che meno di quelli fatti d'impulso o sotto consiglio/spinta di una commessa. Perchè spesso si sono rivelati i migliori, come nel caso di questa matita occhi 3 in 1 della Yves Rocher, della linea Coleurs Nature


Mi fu proposta quand'ero già alla cassa. Ero truccata con la Naked quel giorno e la commessa pensò che io usassi spesso quei colori (cosa vera, ma fino a un certo punto, dato che mi piace molto cambiare). La presi perchè volevo arrivare al punto (Yves Rocher ne dá uno ogni 5€ di spesa) e perchè era in super mega sconto. Non a caso, questa colorazione Cuivre oggi non c'è più sul sito...


Ora, una volta vi ho detto a volte che uno dei make up che più mi piacerebbe riprodurre è quello di  Jennifer-Love-Hewit, quel "sono truccata ma non sono truccata".


Fino all'arrivo di questa matita in casa mia, non credevo ci sarei mai riuscita. Adesso, non so perchè non ci abbia mai pensato prima, ma io ho tentato di ottenere quella sfumatura inferiore degli occhi con degli ombretti e mai e poi mai avevo pensato a una matita (spernacchiatemi pure)

Poi è arrivata lei e all'improvviso, quando l'ho usata la prima volta, ho capito: è così che ottengono quella sfumatura marrone/dorata sotto l'occhio!!!

Da allora la uso praticamente sempre: con i colori neutri, perchè si armonizza perfettamente, con quelli scuri come il nero o il grigio, quando voglio sdrammatizzare e alleggerire l'effetto finale e con i "colori colori" (a.k.a. verde, blu, etc) per dargli un tocco di luminosità in più. Insomma, una rivelazione. 

Loro la chiamano 3 in 1 perchè potreste usarla come Khol, Eyeliner o  ombretto- sfumandola ovviamente. Ma le mie palpebre, sarà anche per via della colorazione, se la mangiano che è uno spettacolo: come eyeliner o ombretto è abbastanza deludente

E, va detto, anche come Khol/matita, dura quello che dura: ossia, dopo la pausa pranzo se voglio che sia ancora visibile devo ritoccarla. A me non dispiace però lasciare così com'è il mio occhio: si intuisce una traccia, un passaggio e poco più. E mi piace. Anche perchè i miei dischetti struccanti a fine serata mi dicono che l'intuizione non è solo nei  miei occhi: ne trovo sempre ampie tracce anche dopo quasi 12 ore di applicazione, per cui....

Ecco perchè non mi pento di questo acquisto: è stato fatto d'impulso? Sì. Esistono matite simili migliori? Lo spero (e le cercherò). Ma mi ha comunque fatto scoprire un mondo nuovo.   

La ricomprerei: no. Perchè ne vorrei trovare una di colore simile ma più duratura (ed è fuori produzione).

La consiglierei: sì. Se la trovate in saldo e siete ai primi approcci con le matite occhi.

La regalerei: nì. Mi piace molto ma ha un packaging molto basico (soprattutto il tappo in plastica trasparente mi lascia insoddisfatta).


29 commenti:

  1. Ce l'ho anch'io e sto aspettando di terminare una long lasting della Essence (che però è più bronzata) che adoro - anche per me il top è utilizzarla sulla rima inferiore quando voglio definire l'occhio ma non voglio utilizzare il nero - infatti è quasi onnipresente nei miei trucchi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stata una scoperta recente..Aspetto di usarla ancora un po' e poi mi metto alla ricerca di una degna sostituta:)

      Elimina
    2. Forse potresti dare uno sguardo alle Glamorous della Kiko - ne ho 4 (credo!) e hanno una durata pazzesca, credo ci sia una colorazione simile..

      Elimina
  2. Ummm interessante peccato sia fuori produzione. Io ne usavo una similissima della Pupa che amavo molto, ma che oramai non trovo più da nessuna parte, credo sia uscita fuori produzione anche se fino a qualche tempo fa vedevo in giro gli altri colori. Bacio Hermy.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè..ma c'è una congiura contro le matite dorate??? Vanno tutte fuori produzione??:(

      Elimina
  3. Ma è proprio oro oro? Perché dalla foto non si capisce bene... Comunque alcune alternative che conosco sono la cedrata di neve e la 03 gold di shaka che mi piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...poi dice perchè cerco sempre di prendere le foto "ufficiali":D

      Non è del tutto dorata, è un marrone leggermente luminoso (argh, definizione orrenda!!). Comunque grazie dei consigli, guarderò in giro!

      Elimina
    2. Sì beh, da neve se ho capito bene non compri più ma potresti dare una chance a quelle shaka.. Le nouances sono molte e - almeno a me - durano parecchio proprio utilizzate sulle ciglia inferiori! Comunque se è di quel colore allora dalla foto si capiva bene! :D
      So che non fai swatches di solito, a volte penso anche io che la cosa migliore sarebbe di farne su di un foglio bianco!

      Elimina
    3. Hhhmm..da Neve ho fatto un ordine giusto ieri sera (già in spedizione) e ovviamente non n e prevedo altri a breve. Ma la Shaka mi tenta molto, visto che non ho mai provato nulla di questo marchio a parte uno smalto olografico. Grazie!

      ..ma allora le foto erano quasi decenti:D (io cerco, nei limiti, di farvi vedere il prodotto sul di me, nella sua resa. In assoluto, le foto mi vengono sempre malino e un po' traditrici. Tanto di cappello per quelle che ci riescono però!)

      Elimina
  4. Si, mi sa che c'è una congiura contro le matite dorate! Io ne ho una Urban Decay che mi piace moltissimo ma non c'è più :( Ne ho trovata una simile Shaka e l'ho anche mandata ad una blogger americana a cui piaceva tanto! Il colore è simile e anche la tenuta però non ai livelli di quella UD.
    Anche io la uso solitamente come kohl, da un sacco di luminosità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi dici Urban Decay, io penso alle loro palette di OZ e la salivazione mi parte all'impazzata...SBav e triplo sbav!!!:D

      Comunque, abbasso le congiure:(

      Elimina
  5. Io ultimamente ho avuto esperienze drammatiche con matite consigliate da commesse... caliamo un velo pietoso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai!! Mi sono persa il tuo racconto sul blog?? Altrimenti rendici partecipi, chè io sono curiosa!

      Elimina
  6. io ho quella di Neve, ma credo sia più dorata rispetto a questa, mentre l'altra che ho di Pupa è proprio oro ma non te la consiglio perché non è durata niente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è solo leggermente dorata, ma di base è marrone. Mi sa che quella Neve lo è di più...

      Elimina
  7. ce l'ho identica, cuivre, ma in versione matitone, edizione invernale dell'anno scorso..è vero il colore è molto bello! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eisteva in versione matitone??? Ecco, se la trovassi oggi la prenderei!

      Elimina
  8. Anche io ho la versione Essence, ma non la uso mai..proverò a riesumarla per usarla come dici tu..chissà che non mi piaccia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', visto che ce l'hai già un tentativo vale la pena farlo no? Sono curiosa di sapere che ne pensi!

      Elimina
  9. L'effetto che cerchi di creare, quello che si vede su Jennifer Love-Hewitt, piace da matti anche a me! Mi piacerebbe provare questa matita, è un vero peccato che sia fuori produzione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però chiedi negli YR, magari qualche sopravvissuta c'è ancora!

      Elimina
  10. Io ne ho una del Yves Rocher che secondo me è simile a questa qui, è quella automatica nella colorazione Cuivre. Mi piace molto perchè è davvero illuminante e anche io la uso nella rima inferiore :) Se ti capita dalle un'occhiata in negozio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hhhhmmm..questa potrebbe essere davvero papabile...chi sa la tenuta nella rima interna...

      Elimina
  11. Anche a me piace tantissimo l'effetto "truccata non truccata" e adoro il dorato sia sopra che sotto l'occhio :) comunque come matita dorata io ne ho una di kiko, la vibrant eye pencil numero 601, che è un color oro tendente leggermente al bronzo, con cui mi trovo bene sia come durata che come pigmentazione. Poi anche la pupa ne fa una simile, la multiplay numero 26!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La kiko me la segno per la prossima volta che fanno gli sconti, grazie!

      Elimina
  12. che colore particolare,forse mi manca...pure io vorrei fare un trucco 'sono truccata ma non sono truccata',ma poi i colori hanno sempre il sopravvento :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D D'estate capita anche a me. D'inverno però qualche volta cedo al c'è ma non si vede..

      Elimina
  13. io lo faccio spesso con un pigmnto di LilyLolo ma in effetti non è comodo... dovrò cercare una matita che faccia al caso. Potrei provare caramello di neve ma forse non è molto resistente posizionata sotto l'occhio...mumbe mumble... devo provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu sei un'ardita spericolata!!! Non potrei mai usare un pigmento dorato così senza sembrare una maschera di carnevale dopo:D

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero