Beauty Bloggers Love Italy...inclusa Salerno!!

Natale è tempo di riunioni con amici e feste...dopo il 5 Shades of Christmas and friends, eccomi a partecipare al Beauty Bloggers love Italy: una sorta di viaggio virtuale attraverso l'italia -e non solo. Partita da Mezzaluna,  l'idea è rapidamente piaciuta a tante di noi, inclusa me (in fondo, troverete i link dei post giá pubblicati).




Ognuna di noi vi racconterá di un luogo della sua cittá che piú ama, abbinandole un cosmetico (siamo  o no patite del trucco???).

Io ho deciso di parlarvi di una piazza storica della mia cittá, Piazza Flavio Gioia, anche nota come la Rotonda. Fino a circa vent'anni fa, era la piazza dove si teneva il mercato del pesce.  



Poi, all'interno di un progetto di riqualificazione di tutta la mia cittá, processo a volte estremamente discusso ma innegabile (chi torna a Salerno dopo 15/20 anni stenta a riconoscerla:e non è un modo di dire) ha cambiato totalmente aspetto.

Oggi, Piazza Flavio Gioia è così:








Al  posto della costruzione centrale c'è la fontana con i delfini, attorno alla quale hanno aperto ristoranti e bar e pizzerie...La Piazza, anche aiutata dalla sua forma rotonda e accogliente, è diventata il "salotto" della nostra cittá, frequentata da tutti: le mamme con i passeggini, i bambini che giocano a pallone (io questi li amo di meno..non è il massimo  prendere un aperitivo temendo una pallonata...) e i ragazzi che si ritrovano di giorno come di sera. 

Ormai, ed è una cosa a cui nella mia cittá siamo poco abituati, vengono anche i turisti a fotografarla, soprattutto durante le Luci d'Artista. La foto che vi ho postato è delle luminarie di quest'anno, ma ogni anno è stato un angolo particolarmente curato...





credits
Anche senza luci, questa Piazza conserva un suo fascino: poteva una chiacchierona come me non amare l'idea di un "salotto" cittadino??? E potevo non associare alle chiacchiere e alle risate e ai baci di saluto un rossetto???

Ho scelto di parlarvi di un rossetto dalla lunga tenuta, che resiste ai vostri aperitivi e tartine senza sbavature indesiderate ossia l'Aqua Rouge della Make Up For Ever che io nel numero 8, Rouge.

Regalo (per niente suggerito previa wishlist eh...) di mio marito per il mio compleanno, questo rossetto è, semplicemente, incredibile. Ha tutto: colore, morbidezza, durata, lucentezza. Anche prezzo, a dirla tutta eh, circa 26 €...

Come moltissimi di questi prodotti, si applica in due fasi. Prima il colore poi la parte gloss/trasparente. Tra una fase e l'altra io lascio passare qualche minuto abbondante, di modo che il colore si "asciughi": se peró devo correggere qualcosa, lo faccio IMMEDIATAMENTE. Passati questi primi minuti, infatti, per correggere qualche errore senza ridurvi a un mascherone o strofinarvi la pelle come se voleste scarnificarvi, potrete solo struccarvi. Perchè una volta asciugato, nulla lo scalfirá. 

La prima volta che l'ho usato, ricordo che ho pensato con dispiacere a che avrei sporcato  il pennellino della parte gloss....Illusa!! Rimase intonso e perfettamente pulito, pur dando tantissima luce e brillantezza alle labbra!!!! E la cosa piú bella è che non secca le labbra: avete presente quella senzazione che arriva quando la fase due di questi prodotti svanisce? Ecco, io con questo rossetto me la sono dimenticata!!

Cosa di meglio per godersi un aperitivo nella mia piazza/salotto??



34 commenti:

  1. Oh cavoli ma che bella questa idea! Io non penso di avere un luogo della città in cui vivo che mi piace particolarmente se non casa mia xD
    Però voglio pensarci bene perché mi piacerebbe partecipare.
    Mi piace la fontana con i delfini che c'è ora e le luminarie sono bellissime.
    Io amo l'acqua rouge mufe e sono d'accordo con te, non si stacca più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io amo singoli luoghi, mentre la cittá nel totale molto meno....

      E sappi che tu hai colpa per l'Aqua Rouge..me ne facesti venire voglia all'epoca!!!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Purtroppo nessuna è farina del mio sacco: le ho scelte proprio per darvi un'idea precisa della piazza...

      Auguri!

      Elimina
  3. Bellissima la Piazza e la descrizione che ne hai fatto!
    Gli scorsi anni sono venuta spesso in provincia di Salerno in vacanza (a Santa Maria di Castellabbate) e mi sono sempre trovata divinamente... Visitare la città, però, mi è mancato! Spero di rimediare presto! :)
    Per quanto riguarda la scelta del cosmetico da abbinare alla Rotonda, posso dire che... NON TI SMENTISCI MAI!!!!!!! :p :p
    Ti mando un grosso bacio Hermosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ma quando torni stavolta ti faccio da guida io!!!:D

      ...e sì, ho fatto uno scelta scontata eh;)

      Bacioni!

      Elimina
  4. le luminarie sono bellissime!!! *_______*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è solo una piccola parte: a Natale la mia cittá è tutto uno sbrilluccicare. Se segui iil l ink del post, puoi vedere le altre;)

      Elimina
  5. bellissima questa piazza addobbata a festa! nn sono mai stata nella tua città!vado a vedere le altre foto!

    RispondiElimina
  6. Non sono mai stata a Salerno ma spero di poterla vedere presto, se poi ci sei tu a farmi da Cicerone, avrà tutto un altro significato :)

    Sulla scelta del cosmetico, concordo con Fanni eh eh eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe tantissimo farti da Cicerone..se vieni fami sapere!

      Elimina
  7. Non sono mai stata a Salerno e quindi non ho mai visto la piazza dal vivo, ma sembra davvero un bel posto. Nel periodo natalizio, poi, sembra stupenda! Se mai passerò di lì non me la lascerò sfuggire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Natale è nel suo meglio. Ma anche a fine estate, quando si ripopola e siamo ( o sono) tutti belli abbronzati e allegri ha un suo perchè speciale...O a primavera, quando si esce dalle tane...
      Insomma, tutto l'anno!

      Elimina
  8. Mi piacerebbe partecipare.... hmmm vale anche una città diversa? Un paese? vado a leggere le istruzioni.
    Ma questo rossetto di MUFE rispetto a quello di Kiko? differenze di tenuta, consistenza, finish?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho nemmeno provato in negozio il Kiko, essendo super soddisfatta di questo ed essendomi un po' venuta a noia la Kiko in generale, per cui non so esserti d'aiuto. Leggevo che potrebbe essere un buon sostituto low cost...

      Elimina
    2. allora me lo sono sognata che ce l'avevi... ok meno male che sono già in vacanza... e me ne servono ancora parecchie!

      Elimina
    3. Deirdre ce l'ha, forse è di lei che ti ricordavi...(Buone vacanze)

      Elimina
  9. Che meraviglia di posto! Io però sono di parte, il mio migliore amico vive lì e mi ha regalato un biglietto per scendere a Marzo, non vedo l'ora che mi invii le foto delle luci d'artista! ;)

    RispondiElimina
  10. Non credo di aver visto questa piazza (anche perché ho girato poco per le strade di Salerno) ma mi piace! Sembra davvero accogliente ed è la prova che la riqualificazione può far rivivere interi angoli di città.
    Salerno è meravigliosa con le luci natalizi, anzi, è da fiaba!!!
    Spero di passarci presto ^_^
    Buone festeeeee
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salerno è stata radicalmente trasformata in questi anni. Alcuni interventi, come questo, sono stati riuscitissimi da subito, altri hanno stentato a trovare una nuova identitá ma adesso iniziano a farlo. Perchè alla fine la cittá è di chi ci vive, e chi ci vive la disegna molto piú di quanto si creda...

      Se passi, avverti!!

      Elimina
    2. Con grande piacere! ;-)
      E se ti capita di passare nel Cilento e vuoi vedere Velia, ti farò con piacere da Cicerone :)
      bacioniiiii

      Elimina
  11. uh, l'arcobaleno, che mi hai ricordato... manca una foto di San Matteo che guarda la città secondo me per completare il discorso sulla piazza XDDDDDD
    Tra l'altro il mercato io me lo ricordo, perché alle elementari andavo alla scuola Barra e passavo davanti alla piazza tutti i giorni in auto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata assai combattuta se inserirla o meno...alla fine ho optato per il no perchè altrimenti avrei fatto un post lunghissimo parlando anche dell'alzata del panno (ossia il giorno in cui si iniziano i festeggiamenti del Santo Patrono, S.Matteo- lo dico per le non salernitane) etc etc...

      Elimina
  12. verrei piacevolmente a godermi un aperitivo con chiacchiere insieme a te, tutte "inrossettate" ovviamente!! :)

    RispondiElimina
  13. che bella piazza ;)
    molto carino il confronto "passato vs presente" ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ai moltissimi cambiamente di questi utlimi anni, la mia città si presta moltissimo a queste cose:)

      Elimina
  14. Che bello questo post!!!bravissima!!!mi piace questa collaborazione perchè mi permette di conoscere tanti posti carinissimi =) non vedo l'ora di scrivere il mio ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie:) Aspetto il tuo allora!

      Elimina
  15. sono venuta il 6 a salerno e l'anno scorso a capodanno!l'adoro veramente una bellissima città!progetto fantastico,non vedo l'ora di sapere chi parlerà della basilicata!bacii

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero