L'uccellino Auchan: nè carne nè pesce

Lo scorso agosto ho fatto man bassa della linea "bianca" dell'Auchan per la pulizia del viso. Mentre tonico e acqua detegerente  non sono nemmeno a metá, ho già finito lo struccante occhi (sono l'unica a cui capita?)


Come potete vedere, l'ho usato fino all'ultima goccia. Anzi, l'ho dovuto riesumare dal cestino (santa differenziata, almeno non ho dovuto ripesarlo tra bucce di banane e fondi di caffè) perchè on line non ne ho trovato traccia...

Ma il fatto che l'abbia usato fino alla fine vi dice solo che sto davvero cercando di tener fede al mio proposito di non comprare nulla finchè non avró finito quello che ho in casa. Perchè questo è un prodotto che non mi ha suscitato niente: nè entusiasmo, nè fastidio. Zero zero carbonella.

Strucca  abbastanza bene, non irrita gli occhi ed è del tutto inodore. Per cui se avete un Auchan vicino casa, visto che mi pare di ricordare che il prezzo era più che acessibile, puó sicuramente essere un prodotto da provare. Ma, soprattutto dopo aver provato i prodotti della linea ViviVerde Coop, io vi consiglio di lasciarlo lì dov'e: perchè così come non ha particolari difetti, non ha nemmeno particolari pregi. 
Come ho detto ho detto coloritamente con il titolo di questo post, per me è un prodotto senza infamia e senza lode.

L'INCI lo vedete qui, e l'Aloe vera tanto sbandierata non è esattamente ai primi posti.


Non vi sembri strano, ma sono anche felice che non mi piaccia: non avendo un Auchan a portata di mano, sarebbe stata solo un ennesimo prodotto da desiderare....

Lo ricomprerei: no

Lo consiglerei: no

Lo regalerei: no 



9 commenti:

  1. Si in effetti quando i prodotti sono così senza infamia e senza lode purtroppo va a finire in questo modo... per fortuna che hai trovato una buona alternativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, io avevo un sacco di aspettative per cui ci sono rimasta maluccio...

      Elimina
  2. Il senza infamia senza lode capita speso anche a me!

    Boo di insanebazar.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto sommato è logico che sia così: non sempre può essere grande amore, non sempre (per fortuna) si deve odiare un prodotto;)

      Elimina
  3. io vado di bifasico home made, e così mi evito di desiderare prodotti che non trovo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco: io voi spignattatrici vi invidio. Ma sono TROPPO pigra per farlo...

      Elimina
  4. Mi ricorda moltissimo uno struccante Conad -mi pare- che ho finito recentemente! Anche il contenitore è simile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh..è un alinea base, suppongo che abbia un sacco di fratelli in giro:)

      Elimina
  5. Hello i am kavin, its my first occasion to commenting anywhere,
    when i read this post i thought i could also create comment due to this sensible post.


    Also visit my page :: kiltmaker

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero