M come misterioso

..o anche m come "Ma perchè sempre a me???"

Lo smalto di cui vi parlo l'ho preso mesi fa, quando la Pupa lanciò il suo Pupa4fan e io feci una bella scorta. Oggi che ve ne voglio parlare per bene, in rete non esiste. Sará fuori produzione?? Eppure non era un'edizione limitata...

Insomma, la maledizione dei prodotti inesistenti (qui e qui, tanto per dirne alcuni) colpisce ancora e di questo M262 vi beccate una foto di archivio...

secondo da destra
Confesso: ero certa di averlo giá usato questo smalto.  Invece, tutta presa dai colori estivi e poi dalla pausa forzata richiesta dalle mie unghie, l'avevo lasciato lì a giacere. Adesso, i tempi erano maturi. 

Eccolo qui in due passate, senza base nè top.



E' un bel rosso acceso: mia madre, con una definizione degna del granguignol,  lo ha chiamato "sangue di piccione". Ho voluto usarlo ora che le mie unghie sono ancora corte anche per questo motivo...per i mie gusti, su unghie piú lunghe sarebbe stato eccessivo.

Mi piace molto, sebbene non sia un colore originalissimo, e l'applicazione e la sua durata sono stati onorevoli. 

La vera pecca, ma forse è stata colpa mia che nell'estasi del colore sono stata generosa nell'applicazione, è che, pur senza essersi davvero scheggiato, si è "graffiato" giá dal secondo giorno. 

Vi posto delle foto in formato extra - large, così magari riuscirete a notarlo senza perdere troppe diottrie (in cambio, farete finta di non notare tutte le imprecisioni nell'applicazione, va bene???)

 







Probabilmente, con un top avrei evitato quest'inconveniente, ed è esattamente la prova che farò la prossima volta.

Lo ricomprerei: forse.  Magari un colore più insolito.

Lo consiglierei: sì. Ma non aspettatevi miracoli: è un onesto smalto, nè più nè meno

Lo regalerei: no. Ho un personale pregiudizio sulla Pupa e sulle sue palette dalle forme strane.






















42 commenti:

  1. Concordo sul pregiudizio sulle varie trousse/palette/scatoleMaGGIche che Pupa tira fuori ad ogni natale, non valgono la candela.
    Però gli smaltini Pupa li trovo molto carini, non hanno una super durata, anzi, in due giorni si sbeccano se non li proteggi, però hanno dei bei colori e se li trovi al prezzo giusto (io li trovo da ipersoap a 4.90€ e so che si trovano anche a meno) sono un buon acquisto.
    Interessante la descrizione della mamma XD
    Baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più giù si parla di 2,90..ecco, per quel prezzo lo riprenderei:)

      Elimina
  2. Ohhh sangue di piccione mi piace...
    comunque è un colore che metterei volentieri, le mie unghie sono sempre di una lunghezza medio-corta, niente artigli alla Wolverine! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me non piacciono le unghie troppo lunghe..ma è vero che sulle mie una nail art non ci entrerebbe fisicamente!

      Elimina
  3. Mi piace questo colore!
    Nemmeno io capisco quelle palette ed ero rimasta sconvolta nel mio mese di lavoro sotto natale da Sephora (all'ultimo anno di liceo, tornavo a casa morta xD ) per il fatto che sono super richieste! Sono esteticamente carine però io non le regalerei mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 15 anni fa e più, erano una novità divertente. Oggi l'offerta mi sembra così aumentata e le trousse mi sembrano un aproposta ripetitiva...

      Elimina
  4. sangue di piccione è una tipologia di colore dei rubini.. tua mamma ne sa :D

    RispondiElimina
  5. Io ho il primo da sinistra, è bellizzimo! :)
    (tra l'altro basta un'unica passata ed è superlucido!)

    RispondiElimina
  6. Però, sangue di piccione suona bene.. visto che tanto usano sempre dei nomi strani...
    Ho lavorato come promoter in profumeria a Natale e la pupa è richiestissima, eppure io ho due trusse loro e indovina?! Sono ancora li intatta!
    Per i trucchi mi affido a Dior, costeranno cari, ma è trucco con la T maiuscola!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paragonare Pupa a Dior..è impossibile;)

      Elimina
  7. Ho controllato sul sito della Pupa, ma effettivamente questo smalto sembra fuori produzione, probabilmente era di una qualche edizione limitata della scorsa stagione! I cofanetti della Pupa mi piacevano un sacco ai tempi della scuola, ora un po' meno, preferisco la loro linea di trucchi "sfusi"!



















    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Però devo dire che è uno stand a cui mi avvicino spesso ma da cui non compro quasi mai...

      Elimina
  8. io con gli smalti di pupa mi sono sempre trovata bene, sono quelli che mi durano di più nonostante il lavare i piatti ogni giorno e fare le pulizie!
    per quanto riguarda il colore hai ragione, io non sono una grande amante del rosso, soprattutto così scuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che non si scheggiano, ma si rovinano tanto...Io forse preferisco che si scheggino ma che, almeno, finchè li ho su siano perfetti...

      Elimina
  9. io ne ho uno simile se non uguale di un'altra marca e la mia amica lo ha definito nelle stesso identico modo:sangue di piccione!ahahahahha
    sempre belli i tuoi post un bacio^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Glamour...e io che credevo che l'avesse inventata mia madre la definizione;)

      Elimina
  10. non originale ma comunque molto bello! mi piacciono molto i due smaltini agli estremi della foto devo dire..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me i 4 colori piacciono: sono "quotidiani" ma gradevoli. A volte mi piace avere unghie "banali":)

      Elimina
  11. ciao! c'è un premio per te sul mio blog: http://robilia.blogspot.it/2012/09/premio-cutie-pie.html

    RispondiElimina
  12. Quoto Dadda: il colore non sarà il massimo dell'originalità, ma è comunque un gran bel colore! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ri-quoto la mia risposta: ogni tanto un colore normale ma onesto ci vuole proprio!

      Elimina
  13. Da me capita spesso di trovare smalti Pupa che non compaiono sul sito, dunque non preoccuparti: probabilmente la recensione potrà essere ancora utile.

    Mitica la descrizione della mamma, altro che i nomi pallosi di certe case cosmetiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra, allora non sono la sola ad avere prodotti misteriosi:)

      Elimina
  14. A me il colore piace...mi unisco al tuo pregiudizio su Pupa e le sue palette piene di cose inutili .-.

    RispondiElimina
  15. Gli smalti mi piacciono e anche qualcosa della linea make up, tipo gli ombretti satinati e qualche rossetto... Invece odio profondo per le trousse che mi rifilavano di continuo a Natale con tutti i loro insignificanti lillini, rosini e celestini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amiche (Lamia vale anche per te)!!!!!

      Elimina
  16. Evviva la mamma!!!
    Personalmente i prodotti make up pupa non piacciono, tanto meno le trousse. Me le regalavano da bambina, mi è rimasto un po' questa fissa che siano trucchi da bambina (mi perdoni il signor Pupa).
    Gli smalti mi piacciono, ma non sgancerei mai 5,90, perchè secondo me non li valgono. I 2,90 di acqua e sapone, invece, li spendo molto ma molto volentieri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conrcodo. Diciamo che le trousse Pupa possono essere un ottimo regalo per una 15enne (soprattutto se poco scriventi, così non c'è il rischio che si conci come una porta..):D

      Elimina
  17. E' un bellissimo colore Hermy!!
    In una profumeria della mia città le commesse tolgono l'adesivo con il numero dello smalto Pupa quando te lo vendono... perchè devo ancora capirlo ma io lì non ci compro più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco. brava. Non sanno che cliente si sono perse..:)

      Elimina
  18. io presi tutt'altro colore e mi si scheggia vistosamente molto prima... infatti manco i 2,90 euro riesco a dargli, delusione cosmica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh..se ti si scheggia così rapidamente hai fatto bene. Però io ho notato con molti marchi che la durata cambia da colore a colore, magari con uno diverso potresti essre più fortunata.

      Elimina
    2. sai che ci ho pensato anche io? solo che mi è rimasto il trauma... anche perché ne sento sempre parlare bene, anche di questo colore...

      Elimina
  19. a natale ricevevo sempre le trousse pupa, fino a 4 anni fa (poi per fortuna i parenti hanno smesso)...

    la prima in assoluto me la regalò mio padre... non me l'aspettavo per niente (da lui ancora meno) e ricordo benissimo quanto fui sorpresa e felice... facevo o la seconda o la terza media, non ricordo di preciso... mi regalò una trousse lilla a forma di cuore... piccolina ma molto carina... dentro, oltre ai soliti ombretti, c'era anche una mini size della matita kajal...
    io allora non sapevo neanche cos'era e non l'ho minimamente considerata... divenuta più grandicella (forse facevo il quinto ginnasio o forse il quarto) la ritrovai e me ne innamorai... non sapevo che fosse una kajal ma, non so come, la usai subito nella rima interna dell'occhio (forse c'era un disegno nella trousse, altrimenti non me lo saprei spiegare)...
    quando finì questa matita ne trovai un'altra di mia madre ma non scriveva nella rima interna... allora disperata andai in una profumeria (l'orchidea, che adesso è limoni) e chiesi alla commessa "come si chiama la matita che scrive nell'occhio? benissimo, la prendo!!"... e ancora adesso se dovessi usare un solo trucco sceglierei senza dubbio il kajal...

    ok, probabilmente tutto questo non importa a nessuno (anzi sicuramente), quindi scusate se sono andata un pò off topic (giusto per scrivere qualcosa di inerente, potrei dire che il colore è davvero bello e fai bene a metterlo sulle unghie corte o comunque non troppo lunghe)... però ti volevo ringraziare per avermi fatto riaffiorare tutti questi bei ricordi... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo il tuo racconto, altro che off topic!!!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero