Visto, sottoscritto e firmato

Torna prepotente la Katy Morosky che è in me, per invitarvi a firmare la petizione a favore dell' Istituto Studi Filosofici di Napoli

Più precisamente, a favore dei circa 300.000 volumi della sua biblioteca, costretti da anni in magazzini polverosi e semi abbandonati, affidati alle cure dei singoli, che ovviamente poco possono fare. 

Libri più o meno rari, alcuni rarissimi, privati del loro vero senso (essere letti).  Tante di voi sono appassionate di lettura come me. 



 Andate qui e firmate. 


15 commenti:

  1. Firmato!
    (e cos'è Robert Redford in Come Eravamo? No, davvero. Cioè. Lasciamo perdere XD).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì. Davvero. Ma tanto. Ma anche di più.;)

      Elimina
  2. Firmato anche io, sperando che serva a qualcosa davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, a volte anch'io mi chieda se poi serva davvero...Ma in fondo non mi costa niente, e allora firmo:)

      Elimina
  3. Avevo visto un servizio in tele qualche giorno fa... assurdo come in Italia sappiamo sprecare tutto quello che abbiamo!!
    Non sapevo della petizione e ho firmato subito, ovviamente! :)

    RispondiElimina
  4. Firmato :-)
    Adoro leggere, anche se nella da me odiatissima stagione estiva, rallento molto. Il caldo mi annebbia il cervello :-D

    RispondiElimina
  5. Magari non serve a nulla, ma grazie!!!

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Appassionata di libri come sei, non potevi non firmare:)

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero