Purple rain

Uno dei vari motivi per cui sono stata così felice di aver vinto il giveaway di Deirdre è stato che, finalmente, potevo provare uno smalto OPI. Fino a poco tempo fa, avevo l'alibi perfetto: erano difficili da trovare (dal vivo). Da quando Sephora li distribuisce ho dovuto ammettere la verità: 15€ per uno smalto?? Uhmamma...

So benissimo di aver speso oltre il doppio per un rossetto, ma io non ho una passione smisurata per gli smalti mentre ce l'ho per i rossetti (per caso qualcuna non l'ha notato???). A ognuna le sue passioni e le sue debolezze.

Comunque, ero molto curiosa lo stesso. Lo smalto che ho vinto è Houston we have a purple che fa parte della Texas Collection dal finish jelly, cioè trasparente e gelatinoso (se come me non vi orientate bene in questo spettacolare mondo dei finish, ho trovato questa guida on line. Non è recentissima, ma credo sia d'aiuto comunque).  Da qui, l'omaggio musicale del titolo del post

...non avrete creduto mica che vi postassi l'originale???

 

Ovviamente, da imbranata quale sono ho pensato a farvi una foto dello smalto con una sola passata che quando la mano migliore per fare foto aveva già il doppio strato.....è quella in orizzontale: se aguzzate la vista - o se cliccate sulla foto per ingrandirla- noterete che la mezza luna bianca è ancora ben visibile.

Notare l'assoluta indiferenza di Lisa....

A me il colore piú che un porpora sembra un fucsia carico, almeno di giorno e in piena luce. All'ombra o di sera ovviamente sembra piú scuro, ma continuereri a non definirlo porpora...


Definizioni cromatiche a parte, devo dire che mi è piaciuto tanto: si stende facilissimamente e soprattutto tiene che è una meraviglia. L'ho volutamente messo senza basi nè top coat per testarlo in "condizioni estreme": sono al 5 giorno e non ha ceduto nemmeno un po'...!!!!



Per quelle poche sventurate che ancora non lo sapessero OPI è un brand americano e tutti i suoi smalti sono privi delle   giá dal 2006. 

Vi consiglio di dare uno sguardo al sito della casa madre dove troverete il "Try it on" ossia un simulatore dei loro smalti: potete modulare la lunghezza delle unghie e il colore della mano così da capire come potrebbe starvi un certo smalto. Poi, se non li trovate nella vostra cittá (o se il vostro Sephora porta un decimo dei colori....) andate sul sito del distributore italiano e comprateveli lì.

Le confezioni sono tutte belle grandi ed io ero preoccupata che potessero rovinarsi nel tempo...la nostra Fanni mi assicura che a lei non è capitato. Hanno tutti un costo di 15€. Pur essendo follemente innamorata di questo non sono ancora sicura di essere davvero sicura di voler spendere 15€ per uno smalto...ma adesso capisco perfettamente chi lo fa! 

Lo ricomprerei: beh..tecnicamente questo mi è stato regalato...forse..

Li consiglierei: sì

Li regalerei: li trovo perfetti come regalo! 




36 commenti:

  1. Questo smalto è BELLERRIMO! Ovviamente ce l'ho anch'io e mi piace un sacco! Tra l'altro, il finish "sorbetto" è quello che preferisco per l'estate: fa molto unghia con gel, è semplicissimo da stendere e dà una resa pazzesca! :)
    Il mio preferito della Texas è sicuramente il corallo "Big Hair... Big Nails", ma anche i fucsia e i violoni sono fantastici... Sono stra contenta che tu sia riuscita a provare un OPI finalmente!

    P.S. Se posso permettermi un consiglio, metti tutti gli smalti in un luogo all'ombra, e assicurati sempre che le boccette siano chiusissime! Facendo così, come ti dicevo, tutti i miei smalti sono PERFETTI! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei smalti li tengo qui http://deornatumulierum.blogspot.it/2011/11/portata-di-mano-e-di-unghie.html e funziona bene...ma è che gli OPI sono davvero enormi:D

      Grandezze a parte però, davvero mi ha stupito per resa e durata:D

      Un bacio!

      Elimina
  2. Io adoro gli smalti Opi, sicuramente il prezzo non mi incoraggia a prenderne moltissimi ma ogni tanto ne prendo uno :)
    Questo mi piace moltissimo!
    Sono d'accordo con Fanni, durano nel tempo senza problemi, anche io inizialmente avevo paura che si addensassero prima di riuscire a finirli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, sono quasi sicura che ora che li ho provati a qualcuno cederò:)

      Elimina
  3. io non riesco proprio ad apprezzare nè OPI nè chi la distribuisce... 'sto colore è carino (e non porpora XD) ma devo dire che credo di averne uno simile di Kiko ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh.. e perchè? Sono assai curiosa soprattutto per il versante distribuzione, che t'hanno fatto???

      Elimina
    2. la mancanza di serietà dimostrata l'anno scorso quando sono arrivati col contest per le blogger mi ha urtato i nervi e non mi è ancora passata... se ti fai una ricerca su google leggerai un po' di cose, tipo che hanno censurato gente che li aveva recensiti negativamente e cose simili. Non sono una ditta che meriti soldi alla luce di ciò, neanche a 2 euro li vorrei i loro smalti, nè come consumatrice nè come blogger.

      Elimina
    3. Uh..mi ero persa tutto. Sarà perchè vivo ai margini di ogni collaborazione??:D

      Comunque, come dice Goddes più sotto, gli OPI che si trovano da Sephora costano pure meno!

      Elimina
    4. personalmente parlando, sono ai margini quanto e più di te... però leggo gli altri blog, e la storia del contest è rimasta epica, tra regole del cavolo e censura... bleah.

      Elimina
  4. Ciao Hermosa, tutto bene? :) In questi giorni mi sono regalata anch'io uno smalto Opi, non vedo l'ora di provarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso esserne sicurissima, ma io dico che ti piacerà..aspetto il post:)

      Elimina
  5. Anche io trovo più complicato spendere 15 € per uno smalto che quasi il doppio per un rossetto...
    questo è molto bello, mi piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono convinta che sia questione di passioni e gusti. E di tasche, ovviamente^-^

      Elimina
  6. Sto provando alcuni smalti OPI in questi giorni ma non mi sto trovando per niente bene. Sicuramente sarò io l'imbranata che non li sa usare, se tutte si trovano bene! Tra i problemi: sono densi, si stendono male, fanno bollicine una volta asciutti, ci mettono una vita per asciugarsi... Fortuna che li avevo comprati negli States pagandoli 1/4 rispetto all'Italia...
    Consigli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essendo il mio unico OPI, davvero non saperei cosa dirti..a occhio sembrano smalti rovinati però:(

      Elimina
    2. Infatti è strano, ma ora che sto facendo pausa dal gel e sto recuperando tutti gli smalti nuovi che ho accumulato negli anni, di problemi ne ho un sacco. E pensare che questi smalti che sto provando fanno parte di un kit appena uscito (gennaio 2012) e che io ho comprato a giugno quindi escluderei che sono vecchi. Problemi analoghi ce l'ho con il top coat sempre OPI comprato l'anno scorso a Miami. Che soffrano il mal d'aria?

      Elimina
    3. io sto usando degli Opi comprati in America l'estate scorsa, ma non mi danno nessun problema.
      E' forse possibile che il gel abbia in un qualche modo "irritato" le tue unghie che ora non sopportano smalti e simili?
      io non me ne intendo di gel, ma mi sembra strano che tutti gli smalti si siano rovinati nel giro di qualche mese!

      Elimina
    4. Non credo che sia colpa del gel, le mie unghie stanno bene e sono tornate uguali a prima della ricostruzione. Il problema è degli smalti, non riesco a stenderli bene, per cui o restano delle strisciate semitrasparenti oppure ne metto di più e ci vengono le bollicine... Ma forse sbaglio io a metterli oppure con il caldo si sono rovinati: ho l'impressione che si asciugano addirittura sul pennellino mentre li passo...
      In questi giorni voglio provare tutto il kit e poi pubblicherò le foto sul mio blog.
      Grazie comunque del suggerimento!

      Elimina
  7. Hermy, da Sephora gli OPI si trovano a 13,90€ e non a 15, per quanto riguarda il distributore italiano sono d'accordissimo con Misato, io penso che Sephora li importi direttamente dall' America se no non mi spiego come possa farli pagare meno del distributore italiano... Certo è che se Sephora fa un prezzo più basso significa che anche Fabyline potrebbe farlo benissimo, in barba a tutte le cose che dissero al tempo delle polemiche legate al loro concorso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Delle polemiche ho appreso solo ora...e mi pare di capire che è tutto legato al distributore appunto e non alla casa madre.....Però 13,90€ restano una signora cifra. A quel punto, meglio le confezioni con 4 mini, no?

      Elimina
    2. quelle propongono colori che spesso non ci sono nelle altre linee.
      Per me, meglio non comprarne e non dargli soldi punto. Con tutte le marche di smalti che ci sono... se pensano di averceli solo loro è perché la gente li mette su un piedistallo che non si meritano.
      Ricordiamo anche la denuncia a Temptalia, rea di avergli fatto pubblicità... e qua Fabyline non c'entra, son stronzi anche in casa madre.

      Elimina
    3. Me lo linki il post di Temptalia? Non riesco a trovarlo:)

      Elimina
    4. Io non ne so nulla di questa cosa di Temptalia e non trovo il post, me lo linki Hermy? Anche secondo me sono meglio i cofanetti coi quattro mini, solo che li fanno solo coi colori delle limited editions. Comunque con gli opi secondo me la gente fa come con Chanel, c'è un hype enorme attorno al marchio ma non tutti gli smalti sono di buona qualità, dipende dal colore.

      Elimina
  8. Ecco il link http://www.temptalia.com/opi-swiss-collection-for-fall-2010. Per quello che sono riuscita a capire (molto è stato rimosso, credo a seguito della richiesta dei legali OPI) chiesero di rimuovere delle foto di una collezione, forse pubblicate in anteprima, e Temptalia lamentò la scelta di averlo chiesto tramite dei legali e non una semplice mail della PR più che la richiesta in sè stessa. Personalmente, proprio perchè non sono riuscita a trovare tutto, non mi pronuncio. Ci sono molti altri fattori da tenere in considerazione: l'equazione parlo di te sul web quindi dimmi grazie perchè è pubblicità gratis non mi convince per niente.

    Tornando agli smalti, credo anch'io che ci sia molto marketing dietro (cosa che ormai è diffusa ovunque, anche nei detersivi-cronaca vera) ma almeno costano quasi la metà di uno Chanel e, in linea generale, mi sembrano essere di migliore qualità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema che successe è che lei, come altre blogger, pubblicò quest'anteprima, e appunto si ritrovò una lettera d'avvocato che intimava di toglierla. Ora visto che un'anteprima non è esattamente spionaggio industriale se fatta da un tot di blogger... l'idea che io possa scrivere: "ho visto questa foto" e pubblicarla e avere un avvocato per levarla come prima cosa, personalmente parlando, la trovo AGGHIACCIANTE.
      Un conto diverso sarebbe stato se avessero contattato Christine e le avessero detto: "ehi tizia levala" anche in questa maniera poco gentile.
      Ma l'avvocato è proprio assurdo e sborone, e francamente io non me la sentirei di supportare gente così. Che ci credano o no, gli smalti non li fanno solo loro :P

      Elimina
    2. La chiusura di questo commento è geniale!:)

      Elimina
  9. adoro gli OPI, ma quelli jelly proprio non mi sconfinferano :/

    RispondiElimina
  10. ah sono d'accordo anche io con Misato per il fattore "distributore"... infatti ringrazio sephora per aver portato opi in italia bypassando fabyline!

    RispondiElimina
  11. questo colore è splendido!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E, ribadisco, ha un adurata ESTREMA. Lo tolgo oggi, e ha solo le punte consumate:)

      Elimina
  12. Io ne ho solo uno che avevo ricevuto lo scorso anno quando era stata indetta quella sorta di collaborazione con le blogger che volevano partecipare.
    Come smalto è ottimo, non c'è che dire ma 15€ sono veramente troppi per uno smalto. A me piace cambiarli e anche tanto ma poi ci sono periodi in cui passano mesi prima che rimetto lo smalto e quindi preferisco comprare quelli di Kiko che non saranno tutta questa gran cosa però almeno si trovano spesso in offerta.
    Tra l'altro adesso gli OPI sono reperibili anche nella mia città perché una profumeria di qui che non fa parte di nessuna catena come può essere Sephora o simili, li vende ma a 15 euro come sul sito. Non so forse una volta la mattata la potrei anche fare se vedessi un colore che proprio mi fa impazzire però ripeto con il prezzo che hanno preferisco se me li regalano :P

    Il tuo colore comunque è molto bello!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo, è quello che è successo ame: me l'hanno regalato!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero