Agg' fatt' o ruot!

Se non siete campane, non potete capire a pieno la poesia implicita nel titolo del post e lascio che qualcuno, molto meglio di me, ve lo spieghi



Un paio di sere fa, sono stata assalita da una malsana voglia di ruoto: volevo cucinare qualcosa che mi desse quella appagante sensazione di sazietá che solo il ruoto sa dare.

Ma in casa c'era davvero poco e niente. E, soprattutto, avevo voglia sì del ruoto, ma non di armeggiare troppo ai fornelli...così, ho deciso per una pasta al formaggio. I maccheroni cheese, quelli che gli americani credono italiani, per intenderci....

Difficoltá: 
Tempo preparazione: 10 minuti + 30 cottura forno
Reperibilitá ingredienti: ovunque, come praticamente sempre

Ingredienti
pasta corta
formaggi vari ( quello che avete in casa)
latte
1 uovo
sale e spezie

Vi avverto: ho fatto questa ricetta tutto rigorosamente a occhio. 

L'unica cosa che volevo era "il ruoto", che ha una sua essenza anche al di lá della forma della teglia che userete  (e non lo dico mica perchè il mio ruoto era rettangolare....)

Allora: mentre l'acqua della pasta bolliva, ho raccolto i rimasugli di formaggi vari che avevo in casa: del pecorino toscano, del grana, un paio di sparute fette di emmenthal. 

Ho messo quindi del latte in un tegame assieme al formaggio, del sale e del pepe e ho sciolto il tutto. Dopo aver calato la pasta, mentre aspettavo che cuocesse, ho aggiunto al latte e formaggio il grana grattuggiato e l'uovo per legare il tutto. 

Ho scolato la pasta ben al dente (dovrá comunque cuocere anche in forno) e l'ho condita con la salsa al formaggio. 

Dopo averla messa nel famigerato ruoto rettangolare ho coperto con del pan grattato e l'emmenthal e infilato in forno per i 30 minuti previsti. Dato che a me piace la parte bruciacchiata e croccante, ho fatto cuocere gli  ultimi cinque minuti al grill a massima potenza.

Poi sono andata di lá dal signor Hermoso e gli ho detto: 

"Agg' fatt o' ruot".

 

18 commenti:

  1. post simpaticissimo... ^_*
    M'è venuta famm! ^_* ihihih

    RispondiElimina
  2. Mia mamma è campana ma questa meraviglia non me l'ha mai cucinata. Mi sa che un giorno le faccio una sorpresa e gliela preparo io!

    RispondiElimina
  3. dalle mie parti (= Salerno) o' ruot' e' piu' il recipiente sai? che deve essere tondo, ma dentro ci si fa di tutto...

    quasi quasi domani mi faccio qualcosina al forno anche io, mi hai fatto venir voglia a quest'orario improbabile XD

    RispondiElimina
  4. Bel video, e bella ricetta, però mi manca o ruot (nel senso di teglia da forno), penso che sia il caso di comprarla.

    RispondiElimina
  5. Essendo campana, per la precisione napoletana, mi è scappata una risata non appena letto il titolo :D e "o ruot" ha un aspetto davvero moooooolto inviante! Fameeeeeeeeeee :-Q______

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Venus, tu puoi quindi ben figurarti la mia soddisfazione quando ho detto "agg'fatt'o'ruot"!!

      Elimina
  6. Il ruoto rettangolare...hai vinto! ahhaah :)
    Insomma se uno ti propone la foto di un ruoto così bello "arruscato" e il video di cogito ergo sud...non può che entrare immediatamente tra le mie blogger preferite! Ciao! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!!! Io adoro l'arruscato !!!!

      Elimina
  7. Ma che bello è? E pare pure buono... mmmm...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'ora di mettersi a tavola, io dico che anche l'occhio vuole la sua parte...:D

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero