Ho messo la testa a posto

Ve li ho fatti vedere "freschi freschi" al loro arrivo, oggi ve ne parlo meglio...




Io e i centri Jean Louis David abbiamo un rapporto strano. 

Teoricamente, mi piacciono molto ma l'unica volta in cui ci sono andata davvero (parlo di piú di 15 anni fa, come sapete sono una donna di una certa etá) mi ritrovai con un taglio che non mi piaceva per niente. 

Non era brutto e, a distanza di tanti anni, ammetto che in qualche modo tendeva a mascherare un difetto dei miei capelli- ho delle vertigini notevoli- ma non mi piacque. Onore al merito, quando lo dissi a chiare lettere mi sistemarono come meglio fu possibile senza tentare disperatamente di convincermi che avevo torto.

Ciò detto, quando lo scorso anno ho visto la campagna "Mon Coiffeur et moi" peró, pensai che era davvero adatta. A quante di voi è capitato di andare via con un taglio o un colore che non vi entusiasmava senza dire niente perchè "lui" sa meglio di voi cosa vi dona?? Per non parlare delle volte in cui andate iper convinte di volere una cosa e, sempre "lui", nel tempo in cui la ragazza vi mette il camice, vi ha convinte a fare tutt'altro???

Evidentemente non sono stata la sola a trovare l'idea calzante, perchè l'esperimento si è ripetuto in occasione della "collezione" Primavera Estate 2012, presentata lo scorso 18 marzo. Io ovviamente non c'ero ma dalle foto che ho avuto modo di vedere grazie a Enrica, che mi ha inviato anche i prodotti da testare, direi che non dev'essere stato niente male!!

   
E torniamo ai prodotti che ho avuto modo di provare. Nello specifico sono un balsamo per capelli colorati della linea Urban Care e due prodotti della linea Urban Style: il Brush Cream  e il Nutri Serum.

Non essendo tinta (sì, ho una certa etá ma non tingo, embè??) ho apprezzato sicuramente solo in parte il balsamo...mentre essendo in piena frase di crescita, per cui con i capelli quanto mai indomabili e poco inclini a tenere una qualsiasi piega, sto letteralmente adorando il Brush Cream e il Nutri Serum!!

A seconda dell'effetto che desidero avere uso l'uno o l'altro: il Nutri Serum li rende lucidissimi mentre il Brush Cream mi aiuta nella messa in piega, per davvero! Si usano entrambi sui capelli umidi, prima dell'asciugatura finale e i capelli non risultano mai appesantiti, cosa che onestamente temevo. In più, particolare per niente trascurabile, io guadagno almeno 5 minuti al mattino!

Non avrei mai pensato che un prodotto che aiuta nella messa in piega mi sarebbe stato tanto utile per resistere in quella terra di nessuno che è "quando ti stai facendo crescere i capelli e non sono ancora lunghi ma nemmeno piú corti" ma invece mi tocca ricredermi.

Adesso, mi resta solo da pazientare, per arrivare a somigliare, almeno nel taglio, a lei:



Li ricomprerei: sì, soprattutto il brush cream. Mi toccherá abbandonare i vecchi pregiudizi ed entrare in un loro salone...

Li consiglierei: sì, ma solo se non siete estremiste anti-silicone

Li regalerei: ma forse sì.


Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato da PR o da azienda a scopo valutativo. Ringrazio l'azienda per questa opportunità.
Nessuna condizione è stata posta per l'invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.



6 commenti:

  1. Questo marchio mi ricorda la mia adolescenza, in particolare ricordo le foto pubblicitarie. Ma li vendono solo nei saloni questi prodotti?

    RispondiElimina
  2. Bè, bello ricredersi in positivo no? :D

    RispondiElimina
  3. Non mi dispiacerebbe provare sia il Brush Cream che il Nutri Serum, una mano a lucidare e ordinare si prende sempre volentieri! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non so dirti il prezzo, ma il Brush Cream è una vera manna dal cielo per me!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero