Come trasformare una crostata in una cheesecake (e vivere felici)

Per festeggiare i miei 4 anni di matrimonio, ho voluto fare una torta.


I criteri per la scelta della ricetta sono stati due. Quello di sempre,  ossia usare ingredienti che avevo in casa e stavano per sviluppare la parola, e la velocità e semplcità della preparazione (avevo solo il tempo tra il mio rientro a casa e quello del signor Hermoso per poter sorprenderlo).

Il risultato è stata una variante sul tema della Crostata Mascarpone e Ricotta

Difficoltá: a prova di sposine al primo anniversarcio
Tempo di preparazione: 10 minuti+ cottura forno
Reperibilitá ingredienti: se qualcosa vi manca fate come me..e variate!!

Per gli ingredienti, ho fatto un bel po' di modifiche: vi segno tra parentesi quelli previsti originariamente e concordiamo tutte che la pasta frolla si compra già pronta al supermercato.

1 disco di pasta frolla (ma se volete fare anche le tipiche strische sulla torta, prendetene due)
200 gr di Zucchero di canna (zucchero normale)
250 gr di mascarpone
250 gr di Philadelphia allo yogurt (ricotta)
10 gr di fecola di patate
100 gr di cioccolato sminuzzato (gocce di cioccolato)
1/2 cucchiaino di cannella
2 tuorli d'uovo
1 fialetta di Vanillina (bustina)
 

Il procedimento è semplicissimo: srotolate la pasta frolla, con la sua carta forno, e sistematela nella teglia che userete e con una forchetta bucherellate la base, così durante la cottura rimarra piatta e uniforme.

In un robot di cucina , io ho usato il Bimby ma va bene tutto, anche a mano, mescolate il resto degli ingredienti: iniziate con lo zucchero e le uova, poi aggiungete mascarpone e philadelphia e infine vanilina, fecola, cioccolato e cannella. 

A questo punto versate il composto nella vostra teglia e piegate la frolla per creare i bordi. Se siete state più furbe di me, avrete un secondo rotolo di pasta frolla per le strisce. Altrimenti, vi rassegnerete a fare senza.

Ho decisamente esagerato con il cioccolato, sminuzzato troppo fine....

A questo punto, infornate a 180° per circa 40 minuti....più veloce di così, potete esserlo solo andando in pasticceria!!!

Vi avverto: il risultato finale, a forza di varianti, è stato più simile a una cheescake che a una crostata.... ma era buona lo stesso!!



Sì, quello al centro è un cuore. L'avevate capito tutte, vero????


8 commenti:

  1. Uh, io pensavo fossero delle picche! ;) Buona la ricettina.

    RispondiElimina
  2. Uhhh da copiare!!! :)
    E tanti auguri per l'anniversario a te a al Signor Hermoso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara mia top-commentatrice, ma ti sei persa il mio splendidissimo post in cui celebravo l'annversario??? Nel caso , ti lascio il link http://deornatumulierum.blogspot.it/2012/03/scarpette-rosse.html

      E grazie per gli auguri !!!!

      Elimina
  3. Tantissimi auguri di buon anniversario... La torta sembra gustosissima e mi segno la ricetta.

    RispondiElimina
  4. bhè, io preferisco la cheescake alla crostata... ti rubo la ricetta!!
    baci
    gaia

    RispondiElimina
  5. Grazie ancora perr gli auguri...poi fatemi sapere se vi è piaciuta la "variazione":)

    RispondiElimina
  6. Ricetta segnata! E auguri!! ;)

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero