Hollywood non si è inventata niente




Avete presente i film divertentissimi e surreali alla Zoolander, con una parata di star immpressionante a fare camei e piccole amichevoli partecipazioni? 

Lo facevano già Arbore e Benigni nei primi anni '80, regalandoci una sequenza infinita di battute e battutacce, di risate e personaggi. 

Giusto per citarne alcuni c'è Lucia la Canaria, un Pietra Montecorvino che canta tutti gli stereotipi sul meridione [Modalità Novella8000 on : durante questo film si innamorò perdutamente e tormentatamente di Massimo Troisi. Modalità Novella8000 off]



E che dire dello Sceicco Beige e il suo Arabian Sound??? Guardate chi è....


Di gag ce ne sono moltissime: non vi posto quella del manager ricottaro solo perchè leggermente meno "pulita" ( ma sappiate che io rido ogni volta che la vedo). 

E' un film leggero, divertente e ironico, con un  atmosfera goliardica e ridanciana: credo che loro per primi si siano divertiti moltissimo. 

Che poi, è il segreto ultimo perchè le cose vengano bene.

0 commenti:

Posta un commento

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero