Hermosa, garofano e cannella

Di quanto sia entusiasta del nuovo rossetto/glos di Yves Saint Laurent, Rouge Couture Vernis à lèvres, non credo ormai ci siano dubbi.

MA anche della matita labbra, come avrete intuito dalla ormai sua quasi presenza fissa nell'apostrofo rosa,  presa su insistenza della commessa, non sono per niente delusa anzi... parlo del Lip Liner Dessin des levres n. 8 (cinnamon)









Ma andiamo con ordine: quando la commessa me la propose, la rifiutai inorridita perchè troppo sul marrone, secondo i miei gusti. Alla fine peró, per puro desiderio di "completezza", presi anche quella (anche perchè di matite marroni per le labbra non ne ho: finisco sempre col prenderle rosse, chi sa come mai...).

La matita è classica e ottima: morbida ma precisa, buona scrivenza, media resistenza. L'Inci lo trovate qui: non essendo un prodotto eco-bio o dalle apsirazioni verdi, non mi pare male, anzi. 

Questi pregi , forse, non giustificherebbero il suo costo, attorno ai 25€. Per quanto, se lo chiedete a me io vi dico "potendo: fatelo".

Il motivo per cui però io la promuovo entusiasta è il suo colore: non so se quella particolare commessa avesse occhio clinico o se fanno loro fare un corso ad hoc prima che siano degne dello stand Yves Saint Laurent.... fatto sta che è esattamente, senza se e senza ma, il mio colore della labbra e mi piace moltissimo.

Perchè sì, io sono labbrona e iper pigmentata. Ma prima di oggi, credo di non aver mai davvero razionalizzato questa cosa, pur essendone consapevole incosciamente. 

Questo vuol dire che insistevo a dire che i "nude" non mi stanno bene, considerando nude i classici rosa più o meno chiari, più o meno pescati....quando il mio nude è questo marrone cannella!!!

Solo ora capisco perchè la commessa me l'aveva proposta come base....

La ricomprerei: Sì, è il colore perfetto per me

La consiglierei: Sì, se cercate un marrone/nude

La regalerei: Sì, di YSL si può regalare tutto (anche se questa matita è un pò misera come packaging) 


14 commenti:

  1. Beh, il colore è bello e se è il tuo colore esatto direi che è perfetto!! Un po' cara, si, ma sostengo che se ne vale la pena sono soldi ben spesi!!! ;D

    RispondiElimina
  2. Infatti il mio concetto di nude non è quello 'classico' proprio perchè ho delle labbra pigmentate :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, io ci ho messo un po' a capirlo...

      Elimina
  3. Anche io ho le labbra molto pigmentate, infatti i nude classici mi schiariscono le labbra, però ammetto che come effetto non mi dispiace. Questa matita è molto carina, fossi in te proverei anche a usarla come "rossetto matt"

    RispondiElimina
  4. ebbene sì, esistono anche commesse competenti, difendiamo la categpria!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente me ne stanno capitando tante di commesse così..speriamo sia un segnale!

      Elimina
  5. Bella, bella, bella... ogni tanto una commessa che sa fare il suo mestiere, ecco! Per i soldi sono dell'idea che anziché spendere meno in prodottini mediocri tanto vale optare per qualcosa di qualità come questa! Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, io dico che potendo...perchè non tutto:)?

      Elimina
  6. come vorrei che tutte le commesse fossero così!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente, devo dire che la media è perfattamente divisa: 50% di incompetenti e scortesi, 50% di carine e preparate. Insommma, tutto sta alla mia fortuna del giorno...

      Elimina
  7. bella si, l'ho presa anche io che non sono una che ha la pazienza di darsi la matita prima del rossetto...ce ne ho tre/quattro in tutto!A volte la stendo su tutte le labbra e metto sopra un gloss e via!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che così non l'ho ancora testata????

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero