Sulla morte, senza esagerare

Non c'è vita
che almeno per un attimo
non sia immortale.

La morte
è sempre in ritardo 
di quell'attimo.

Invano scuote la maniglia
d'una porta invisibile.

A nessuno può sottrarre
il tempo raggiunto.


Wisława Szymborska 

02/07/1923-01/02/2012.



2 commenti:

  1. Risposte
    1. Vero? Tante volte i premi Nobel mi lasciano perplessa, ma lei lo meritò sicuramente!

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero