Senza via di mezzo


Vi ricordate il gloss della Nee e la sua confezione tristognola? Dimenticatela. Questa volta, per la sua cipria liquida, la Nee ha scelto per la sua Liquid Powder Matt Effect una confezione elegante e classica: un total black lucido, con tanto di dispenser pratico ed elegante. 





Quando sono andata sul loro sito, confesso di aver avuto un momento di smarrimento: avevo guardato tra i fondotinta e non lo trovavo. 

Non fosse che la foto campeggia tanto bella in primo piano, avrei iniziato a credere di aver preso un prodotto vecchio. In realtà il prodotto non è vecchio né fuori produzione: più semplicemente, essendo una cipria liquida, è tra le ciprie.
 
Io però, che sono la quintessenza della capraggine cosmetica, soprattutto  nei momenti di orgiastico acquisto, l’ho preso e lo sto usando come un fondotinta: il fatto è che, al momento, tutti i fondotinta che posseggo sono liquidi: applicare due prodotti liquidi, non chiedetemi perché- ogni tanto un po’ di mistero nella vita fa bene- non mi alletta. 

Mi riprometto comunque, non appena avrò un prodotto compatto di provare questo divertente scambio di texture: fondotinta solido e cipria liquida!


Tornando al Liquid Powder Mat Effect: la texture è liquida e piacevolissima con un leggero profumo fiorito molto piacevole ed è indicata per opacizzare la pelle. In effetti, guardando l’INCI  al secondo posto si trova il talco, che è un assorbente naturale e verdissimo. 

Su di me l’effetto è molto naturale e gradevole, il colorito è davvero uniformato e l’effetto opacizzante funziona. Particolare di non poco conto, è un prodotto leggerissimo: non appesantisce e non soffoca.

A metà giornata però la mia pelle però rinconquista “vigore” e lucidità: l’aspetto positivo è che posso ritoccare il tutto con grande facilità, senza il temuto effetto stucco/mascherone polveroso: una nuova piccola applicazione di Liquid Powder e resisto fino a sera tarda!

Se avesse anche un fattore di protezione, lo troverei perfetto per la bella stagione, soprattutto per la sua leggereza sulla pelle.

La vera pecca di questo prodotto, durata a  parte (cosa che però trovo fisiologica), è che esiste in sole due tonalità: io mi sono trovata bene con la 131, che è la più scura, ma qualche sfumatura di colore in più non guasterebbe. 

C’è un che di così definitivo nel dividere il mondo in pelli chiare/scure, senza sfumature..non trovate???

Lo ricomprerei: Forse. Visto il prezzo, attorno ai 30€, mi piacerebbe poter scegliere davvero la tonalità

Lo consiglierei: Sì, sempre tenendo conto del fattore colore..

Lo regalerei: Sì: Trovo sia molto bello e l’idea di una cipria liquida è d’effetto (anche qui: occhio al colore!)













6 commenti:

  1. Mi piacerebbe molto provare questo prodotto! La mancanza di colori purtroppo ci perseguita :( un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la vera pecca di questo prodotto, purtroppo...Baci a te

      Elimina
  2. Prodotto curioso, ma come si fa a passarlo a makeup ultimato? non si porta via gli altri prodotti?

    RispondiElimina
  3. Non riesco proprio ad immaginarmi una cipria liquida...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La veritá è che è come un fondotinta, ma meno coprente:)

      Elimina
  4. non sapevo che esistesse una cipria liquida!!! mi fa strano :)

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero