Hyper-approvato!

La scorsa settimana mi sono appena resa conto che non vi ho ancora mai parlato per bene dei due rossetti della Chic Chalet della Kiko. 

Con il capo cosparso di cenere, perchè ero hyper-convinta di averlo fatto, corro ai ripari iniziando a parlarvi del Hyper Gloss, nello specifico il n. 2, Red Wave.





In questa collezione Kiko ci sono i "rossetti al contrario", come li chiamo io: i gloss sono in stilo e i mat in tubo. 

Giá solo questa inversione di texture mi piace. 

Quando poi ho visto questo l'ho subito amato: è un rosso rosso, senza timidezze o falsi pudori, di quelli che piacciono a me. 

Bisogna avere ben presente che è un gloss, altrimenti il primo istinto è quello di delusione: ha tutto l'aspetto di un rossetto classico, ma poi diventa uno splendido gloss. 

A me piace moltissimo anche la confezione: è stranamente discreta, pur essendo dorata e, ad un occhio non troppo esperto potrebbe anche non sembrare un rossetto. 



Puó darsi che io stia volando con la fantasia, ma anche questo a me è sembrato far parte del gioco dei contrari: un gloss che sembra un rossetto nella texture e che non sembra nemmeno un rossetto nella confezione. Ok, è un pensiero contorto: ma mi piace!

Il colore è pieno, l'applicazione piú che facile e le labbra sono ben idratate. Credo sia merito di tutti gli emollienti che si trovano nella sua composizione...a essere oneste, gli emollienti "buoni" si trovano quasi tutti in fondo alla lista, ma ci sono molti rossetti, anche di marche piú note, che nemmeno ce l'hanno...  



Ovviamente, dura quanto un gloss: se siete brave brave, ossia non fumate, non prendete caffè e non bevete nemmeno, vi durerá fino a pranzo. Altrimenti, dovrete ritoccarlo. Ma è così facile da applicare, molto simile a un burrocacao, che potrete farlo anche senza specchio.

Insomma, a me piace, piace e piace!

Lo ricomprerei? Sì, peccato sia una collezione limitata

Lo consiglierei? Sì, è un buon gloss a un prezzo accettabile (7,50€)

Lo regalerei? Sì, trovo sia un bel pensierino.

3 commenti:

  1. Al contrario io non amo i gloss che si fingono rossetti o viceversa.

    RispondiElimina
  2. Eccolo!! Mmmh...potrei farci un pensierino se dovesse arrivare ai saldi!

    RispondiElimina
  3. @Dama: io non lo amo quando non è dicahirato e tipo prendi ungloss che sembra un rosssetto, ma qui il gioco era scoperto e il gloss a me piace moltissimo...
    @Desert: davvero, pensaci!

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero